Vivere la casa con stile

Tag smart working

Marta Laudani – il design è curiosità

di Roberta del Vaglio. Lo stile di Marta Laudani è pulito ed essenziale, capace di stupire, con un guizzo ironico e poetico, e di strappare un sorriso. Un mix di minimalismo scandinavo e calore italiano, in cui non manca la sperimentazione di forme e soluzioni inedite. Architetto e designer, fondatrice con Marco Romanelli dello studio […]

Continue reading...

Alice Emery – dall’ebanisteria al design

Una passione per il design che l’accompagna fin da bambina, quando trascorreva le giornate nel sobborgo parigino di Saint-Antoine. Nata e cresciuta a Parigi, Alice Emery è una delle designer emergenti di Belgium is Design.  Approda al design dopo una formazione come ceramista ed ebanista, le cui solide basi tecniche le offrono un punto di […]

Continue reading...

Sedie da homeworking per tutte le tasche

di Arianna Giancaterina. Per molti, l’homeworking, è diventata la modalità di lavoro preferita. Funzionale, evita di dover affrontare, tutti i giorni, il traffico per raggiungere, con l’automobile o con i mezzi, il posto di lavoro. Restare però, molte ore al giorno, seduti davanti a un computer, necessita una seduta adatta che permetta una posizione confortevole evitando posture […]

Continue reading...

Piccoli mobili per piccoli spazi

di Denise Frigerio. Ambienti mini e comportamenti sociali “nomadi”: per chi ha una casa di dimensioni ridotte la necessità principale è quella di trovare soluzioni che sfruttino ogni centimetro e amplifichino le funzionalità. Ebbene sì, esistono anche gli appartamenti micro, quelli dove tutto è in formato mignon e dove i designer – esprimendo al meglio […]

Continue reading...

Smart working – design by Michael Hilgers

di Marta Santacatterina. Prima falegname, poi architetto, ora designer di successo, radicato in una delle città più stimolanti d’Europa: Berlino. Michael Hilgers progetta complementi d’arredo per ogni ambiente, domestico e professionale, ma è da tempi non sospetti che si è specializzato in workstation salvaspazio, ideali per chi lavora da casa. Nell’ultimo anno è scontato sottolineare come […]

Continue reading...

Pareti scorrevoli per dividere gli ambienti

di Roberta del Vaglio. La casa è uno spazio fluido in cui passiamo sempre più tempo e svolgiamo sempre più attività, diverse fra loro. Un attimo prima è il nostro ufficio, quello dopo è una palestra e poi, ancora, spazio condiviso con i familiari in cui ciascuno reclama angoli di privacy anch’essi mutevoli. In risposta […]

Continue reading...

Lampade fonoassorbenti – comfort luminoso e acustico

di Federica Capoduri. Lavorare in smart working ha fatto emergere nuovi bisogni nel modo di abitare e vivere lo spazio domestico, partendo dall’illuminazione, appositamente studiata per le esigenze contemporanee. La realtà lavorativa di oggi ha introdotto diversi cambiamenti anche nelle reali necessità, in termini di prestazioni, creando una “domanda” a cui il design prontamente ha […]

Continue reading...

Paraventi e separé – 10+3 soluzioni di design

di Denise Frigerio. Facile da riporre e bello da vedere, il paravento è il nuovo oggetto del desiderio in casa, per creare spazi funzionali e regalare nuovi angoli intimi. In un momento storico, in cui sempre di più dobbiamo condividere e rimodulare le nostre abitazioni, torna in auge un complemento d’arredo che ricorda i ruggenti […]

Continue reading...

Ilaria Marelli – New Emotional Normal

Architetto e designer lombarda, Ilaria Marelli nel suo studio fondato nel 2004 si dedica al progetto a tutto tondo, spaziando dagli interni al design di pezzi unici e di prodotti in serie per grandi aziende italiane. L’abbiamo intervistata per scoprire il suo affascinante mondo di progettista. Raccontaci di te. Chi è Ilaria Marelli e come […]

Continue reading...

Design e distanze – spazio e privacy

Ultimamente è capitato, anche tra mura domestiche e nell’outdoor privato, di pensare a un eventuale distanziamento, fosse per reale necessità o pura e semplice fantasia. Il design ha sempre la risposta pronta, non tanto per preveggenza ma per dinamica progettuale, fornendo, volente o non, complementi d’arredo che permettono di delimitare zone, creare spazi e definire […]

Continue reading...