Vivere la casa con stile

Tag illuminazione

Esse Lamp di Plato Design

di Giulia Mura. Alessandro Mattei e Caterina Naglieri, in arte Plato Design, sono due architetti, che, dopo aver collaborato con studi internazionali di progettazione, nel 2016, hanno deciso di tornare nella loro città natale, Roma, e dare vita a un progetto indipendente: una startup che, grazie al crowdfunding, ha permesso loro di realizzare il primo […]

Continue reading...

Icone di Design – Tapio Wirkkala

di Sebastiano Tonelli. Tapio Wirkkala nasce nella città finlandese di Hanko il 2 giugno 1915 da padre architetto e madre intagliatrice del legno. Da subito si appassiona alle discipline artistiche e studia alla scuola di Arti Applicate di Helsinki, specializzandosi nel 1933 in scultura decorativa. Designer, grafico e artista poliedrico è una figura di spicco […]

Continue reading...

Come illuminare il balcone

di Evi Mibelli. Non tutti hanno la fortuna di vivere in un appartamento dotato di terrazzo. La maggior parte ha a disposizione uno o al massimo due balconi. Si tratta pur sempre di uno spazio all’aperto anche se decisamente più esiguo in dimensioni e utilizzo. Balcone illuminato con applique K3 Miniled di Goccia Illuminazione Con […]

Continue reading...

Alla scoperta del design di Sara Ferrari

di Sebastiano Tonelli. Ai tempi del distanziamento sociale abbiamo intervistato telefonicamente Sara Ferrari, designer poliedrica che parallelamente alla progettazione di prodotto insegna in diverse realtà universitarie e svolge con dedizione workshops in collaborazione con aziende in Italia e all’estero. Durante la quarantena le chat, mail e videochiamate ci hanno fatto scoprire i grandi vantaggi connessi […]

Continue reading...

Icone di Design – Marco Zanuso

di Sebastiano Tonelli. Marco Zanuso nasce a Milano il 14 maggio 1916, si laurea in architettura nel 1939 e il suo lungo itinerario professionale inizia nel 1945 al termine della seconda guerra mondiale. Architetto, designer, urbanista, paesaggista ma prima di tutto “architetto di pensiero” sempre pronto a ridefinire usi e costumi e a scardinare convenzioni. […]

Continue reading...

Icone di Design – Ingo Maurer

La luce deve colpire al cuore e da nessuna altra parte. (Ingo Maurer) Ricordiamo Ingo Maurer, designer, artista e imprenditore che ha saputo fondere al meglio poesia, design e industria e mettere al centro del suo progetto la luce e le emozioni che fa scaturire. Nato il 12 maggio del 1932 sull’isola di Reichenau sul […]

Continue reading...

Luci notturne – una guida alla scelta

di Evi Mibelli. Quante volte ci svegliamo di notte per andare in bagno o in cucina per berci un bicchiere d’acqua? Ecco, è in queste circostanze che l’uso di piccole luci di cortesia diventa un utilissimo supporto alla nostra sicurezza di movimento. E non solo in questi casi. Pure per i bambini piccoli che dormono […]

Continue reading...

Aunit – il senso del Giappone per il design

Aunit è il nome di un gruppo di giovani studenti di design giapponesi che hanno l’ambizioso obiettivo di diventare celebri nel mondo. Per porre le basi del loro successo, all’ultima edizione del Salone del Mobile hanno presentato “Sensitive of Japanese”, un progetto che comprende diversi oggetti ispirati alla vita quotidiana del loro paese d’origine. Punto […]

Continue reading...

Tra materia prima e arte – il design di Babled Studio

di Marta Santacatterina. Il protagonista è Emmanuel Babled, nato in Francia nel 1967: dopo aver studiato all’Istituto Europeo di Design di Milano, dove si è laureato in Industrial Design nel 1989, nel 1992 ha fondato a Lisbona lo studio Babled Design per lavorare in modo indipendente. Dal 1995 Babled ha sviluppato articoli in vetro e […]

Continue reading...

Di scuola in scuola – Darmstadt

di Marta Santacatterina. Giovani come l’acqua. E poi freschi, trasparenti, talvolta acerbi come lo possono essere solo gli studenti delle scuole di design che, ricchi di speranza e voglia di fare, si cimentano con le loro prime prove e le presentano al pubblico. Crediamo che sia importante dare visibilità a quei gruppi di ragazze e […]

Continue reading...

  • 1 2 5