Vivere la casa con stile

Tag tableware

“S” come Servizio

Esistono svariati modi di servire a tavola, soprattutto in ambito hôtellerie e nell’alta ristorazione, ma anche nelle cene raffinate tra le mura domestiche vi sono alcune maniere di ricevere con una storia particolare che hanno segnato, a loro modo, lo stile delle tavole contemporanee. Photo by Matt Briney on Unsplash Il servizio alla francese Il […]

Continue reading...

Icone di Design – Tapio Wirkkala

Tapio Wirkkala nasce nella città finlandese di Hanko il 2 giugno 1915 da padre architetto e madre intagliatrice del legno. Da subito si appassiona alle discipline artistiche e studia alla scuola di Arti Applicate di Helsinki, specializzandosi nel 1933 in scultura decorativa. Designer, grafico e artista poliedrico è una figura di spicco del design finlandese […]

Continue reading...

Sambonet – tradizione e avanguardia

Uno spirito innovativo e uno stile sempre al passo con i tempi sono i due fattori determinanti per attraversare indenni secoli di usi e costumi. Una visione votata alla contemporaneità, soprattutto in termini produttivi, che ha fatto di Sambonet un nome storico tra le diverse genealogie dei royals della posateria e degli articoli per la […]

Continue reading...

A tavola – english style

Giovane, brillante e vulcanico, Richard Brendon lo si può definire – senza timore di sbagliare – un designer di razza. Londinese, è considerato tra le personalità emergenti del nuovo design inglese. È stato selezionato come uno dei “Brands of Toworrow” (marchi del futuro) da Walpole, iniziativa che dal 2007 ha contribuito a selezionare più di 75 […]

Continue reading...

Icone di Design – Walter Gropius

Nato il 18 maggio 1883 a Berlino, Walter Gropius è ritenuto uno dei maggiori pionieri dell’architettura moderna del Ventesimo secolo e ricordato principalmente come il fondatore del Bauhaus assieme a Ludwig Mies van der Rohe, Le Corbusier, Alvar Aalto e Frank Lloyd Wright. Figlio di un architetto decide a sua volta di studiare architettura tra […]

Continue reading...

Apparecchiare alla francese

I nostri cugini d’Oltralpe hanno un modo ricercato e distintivo di apparecchiare la tavola, di cui vanno molto fieri, una maniera antica arrivata fino ai giorni nostri ma che in realtà ha origini molto più vicine a noi italiani. Stiamo parlando della mise en place alla francese, quello stile di apparecchiatura che vede, come tratto distintivo, […]

Continue reading...

P come Placée

Il placée è il posto a tavola, un microcosmo di stile completamente dedicato al commensale, replicato nell’intera mise en place, a seconda del numero degli ospiti. Definisce il famoso pranzo placée – o cena placée per chi non ama confondersi con i termini del bon ton – che si differenzia dal buffet proprio per la […]

Continue reading...

Sarah Heber-Kohlmann – il fascino della materia

Sarah Heber-Kohlmann è una giovane studentessa all’Università di Arte e Design Burg Giebichenstein di Halle, Germania. Specializzata nella lavorazione a mano della porcellana, ha dato vita a una serie di piccoli oggetti per la casa all’insegna della semplicità e della funzionalità. L’originalità delle sue creazioni deriva da abbinamenti insoliti di materiali, da un processo creativo […]

Continue reading...

La pirofila – l’amante del fuoco

Partendo dal significato del suo nome la pirofila si elegge come la regina incontrastata della cottura al forno. ‘Piro’, deriva dal greco pyr, cioè fuoco. ‘Fila’, o philia, sempre dal greco antico, significa amore. Non ce ne vogliano gli esperti di lingue antiche, per la nostra spiegazione semplice, ma è romantico pensare che pirofila voglia […]

Continue reading...

Di scuola in scuola – Darmstadt

Giovani come l’acqua. E poi freschi, trasparenti, talvolta acerbi come lo possono essere solo gli studenti delle scuole di design che, ricchi di speranza e voglia di fare, si cimentano con le loro prime prove e le presentano al pubblico. Crediamo che sia importante dare visibilità a quei gruppi di ragazze e ragazzi impegnati a […]

Continue reading...