Vivere la casa con stile

I nuovi tessuti per l’outdoor 2022

di Francesca Guerini Rocco

La casa si veste per l’estate e si sposta all’aperto, puntando su cuscini ultrasoft, tappeti waterproof, vele leggere e plaid impalpabili che resistono al sole e non temono la pioggia.

Tessuti leggeri, filati naturali e intrecci tecnici: che si tratti di un piccolo balcone o di un angolo del giardino, il trend dei tessuti outdoor 2022, visto durante l’ultima MDW, sceglie look coordinati ma versatili, da mixare a piacere. Si trovano le classiche righe madeira, le stampe a effetto foliage, gli intrecci della tradizione artigiana e le stoffe che richiamano atmosfere più esotiche. Tra tinte neutre e toni vibranti, trame ecosostenibili e texture materiche ad alta performance, ogni tessuto interpreta l’estate con un mood diverso.

L’angolo relax nei toni del sole

Con i cuscini a materasso Sasha di Casa, la classica panca in legno diventa un comodo divanetto, mentre per un déjeuner sur l’herbe bastano il pouf impermeabile in poliestere, il tappeto bicolore in polipropilene Santi e un plaid leggero in cotone.

Sasha e Santi di Casa – casashops.com
cuscino materasso e pouf

L’arcobaleno ai piedi

Resistente agli agenti atmosferici e ai raggi UV, lavabile con acqua e detersivo delicato, il tappeto arcobaleno della nuova collezione Alghero di Missoni Home è tessuto a mano in 100% poliestere.

Alghero di Missoni Home – missonihome.com
tappeto esterno arcobaleno

Il cuscino all’uncinetto

I cuscini Tofto di Ikea, intrecciati a mano, sono veri pezzi unici e sono perfetti sul balcone, perché non scoloriscono e resistono all’umidità, grazie alla fodera idrorepellente. In più, sono sfoderabili e lavabili facilmente.

Tofto di Ikea – ikea.com
cuscini intrecciati

Trama avvolgente

I tappeti Guna di Chiara Andreatti per Gervasoni, realizzati in filato sottilissimo di polipropilene con una raffinata tecnica della maglieria, che reinterpreta un pattern artigianale, sono double face.

Guna di Gervasoni, design Chiara Andreatti – gervasoni1882.com
tappeti esterno geometrico

La vela che fa ombra

La tenda a vela in poliestere Kiganja di Maisons du Monde crea una zona d’ombra su misura, lasciando passare l’aria. Per un angolo salottiero discreto e chic.

Kiganja di Maisons du Monde – maisonsdumonde.com
tenda vela esterno

Il tappeto “da salotto”

Nodi di Ethimo, disegnato da Paola Navone, gioca con una tessitura a grani dall’effetto materico e motivi astratti in 3d. Nato per l’outdoor, nell’elegante palette dei grigi, ha un mood metropolitano perfetto anche in inverno, tra le pareti del salotto.

Nodi di Ethimo, design Paola Navone – ethimo.com
tappeto da salotto

Il plaid ecosostenibile

È realizzato in filati eco-sostenibili il plaid Stelvio di Lanerossi, derivati da fibre riciclate che mantengono tutte le proprietà di termoregolazione della lana. In più, ha un comodo elastico per poterlo arrotolare e portare sempre con sé.

Stelvio di Lanerossi – lanerossi.com
plaid tessuti ecosostenibili

Guarda come dondolo

La sedia in cotone naturale e legno d’acacia di Zara Home, con due cuscini coordinati, è la perfetta versione “a tutto comfort” della classica altalena. Quando non serve si può smontare e infilare nella comoda sacca.

Zara Home – zarahome.com
sedia dondolo soffitto albero

Intrecci inediti

Un solo elemento ripetuto con un effetto serpentina. Pleiadi di Paolo Zani per Warli è in fibra sintetica waterproof, resistente a raggi UV e intemperie, cucita e assemblata a mano, con i bordi decorati da piccole frange.

Pleiadi di Warli, design Paolo Zani – warli.it
tappeto pleiadi

A bordo piscina

La nuova collezione Primavera-Estate di Society Limonta punta sul cotone jacquard a effetto materico e toni caldi, come l’ametista, il cacao, la verbena e l’azzurro polvere. Per una linea bagno impeccabile, da usare a bordo piscina.

Tisana e Ametista di Society Limonta – societylimonta.com
linea bagno bordo piscina

Stile haute couture

Africa, Kenya, Giappone, Irlanda, Polinesia: Autour du Monde di Lelièvre è un giro del mondo caleidoscopico e lussuoso. Disegnata da Jean Paul Gautier, abbina i tessuti jacquard per l’outdoor alle carte da parati per l’indoor, tra stampe camouflage, texture floreali e motivi ipnotici dall’eleganza haute couture.

Autour du Monde di Lelievre, design Jean Paul Gautier – lelievreparis.com
tessuti floreali e camouflage

Scenografie a tutto riciclo

Inaspettato e scenografico, Morpho di Paola Lenti fa parte dell’inedita collezione Metamorfosi disegnata dai Fratelli Campana. Composto da uno strato di tessuto Brio (ottenuto da scarti di lavorazione) e da uno strato in feltro sintetico di poliestere, derivato dal riciclo di bottiglie PET, questo arazzo è riciclato e riciclabile al 100%.

Morpho di Paola Lenti, deisgn Fratelli Campana – paolalenti.it
arazzo tessuto riciclato

In copertina, Layers di Gun Rugs, design Patricia Urquiola. Ispirazione araba per il salotto “da terra” che mixa tappeti, materassini, cuscini per ricreare un perfetto living come nella tradizione Mughal, ma in versione outdoor – gun-rugs.com