Vivere la casa con stile

Tag tableware

Mise en place by Virginia casa

Il bello nel ricevere per un pranzo all’aperto, è vedere la faccia delle amiche o degli amici quando si trovano davanti a una tavola ben apparecchiata, anche se si tratta di un semplice piatto freddo (a tal proposito ho una sorpresa per voi ma ve ne parlerò dopo). Tornando a noi, è proprio vero che […]

Continue reading...

Fantasie di ceramica

Già vi abbiamo parlato di questa azienda toscana, Virginia Casa, di Montespertoli, a soli 25 chilometri da Firenze. Dove da più di 40 anni la professionalità artigiana si esprime in un ambiente che sembra fatto apposta per le creazioni manuali in ceramica per la casa. Ma non vi avevamo ancora raccontato delle loro ultime creazioni. […]

Continue reading...

Vittore Frattini, il tratto distintivo

Dodici differenti piatti, in ceramica sottilissima, interamente torniti a mano, decorati a smalto e con la firma dell’artista. Sono il capolavoro per la tavola che portano la firma dell’artista Vittore Frattini, ne avevamo già parlato nell’articolo millerighe ma abbiamo deciso di dedicarli uno spazio tutto loro. E visto che l’idea di promuovere, per primo, questo […]

Continue reading...

L’effetto Mario Luca Giusti

Ebbene si, colpevole. Lo ammetto. Anche se acrilici, gli oggetti di Mario Luca Giusti mi garbano (visto che il brand è fiorentino) e parecchio. Eleganti e ricercati, sono creazioni di raffinato design adatte a mise en place in&outdoor. Bicchieri che, nelle forme ricordano i celebri Baccarat o tovagliette che si ispirano agli intramontabili vassoi Della […]

Continue reading...

Design a spasso per il mondo

Ricevo l’email di Elisabetta, la apro, leggo e poi scorro fino alla firma con il recapito telefonico e ne leggo tre, Danimarca, Spagna e Italia. Già mi piace. Poi apro la cartella con le foto e resto affascinata per la fantasia e la delicatezza delle sue creazioni. Credo sarà difficile per Roberto Rubini e i […]

Continue reading...

“P” come piatto

Il piatto fa parte delle stoviglie ed è elemento fondamentale per l’apparacchiatura o mise en place. Ne esistono di numerose forme, modelli e dimensioni a secondo del loro uso. Ecco un elenco dei più comuni: piatto piano, piatto da antipasto, piatto fondo, piattino da dessert, piattino del pane e piatto da portata e, infine, sottopiatto. […]

Continue reading...

Terre toscane in mostra

In scena, da domani martedì 7 luglio e fino a domenica 12, la ceramica Toscana. Si tratta delle undici città, aderenti all’associazione Terre di Toscana, protagoniste dello stand che la Regione Toscana ha allestito in occasione di Expo nei Chiostri dell’Umanitaria a Milano. Ospiti le due imprese storiche della manifattura ceramica toscana: la Bitossi Ceramiche […]

Continue reading...

Pigramente all’aria aperta

Il modo migliore di trascorrere il tempo all’aria aperta in compagnia? Al riguardo non ho dubbi, un picnic organizzato in maniera elegante. Naturalmente ci vuole l’attrezzatura adatta. Il cestino, che io preferisco in vimini, come ad esempio quello nella foto sotto di Flamant (€ 99) completo di tutto, meglio ancora se termico. Poi una coperta, […]

Continue reading...

Voglia di mare

Chi non ci sta pensando? Forse chi sogna di andare in montagna ma per tutti gli appassionati di sole, spiaggia e acqua salata ecco alcuni suggerimenti per trascorrere le vacanze in riva al mare, con eleganza e senza farsi mancare nulla. Una mise en place decisamente fresca e marina quella proposta da Blanc Mariclò che […]

Continue reading...

“E” come esattore o estrattore

E’ quella posata dalla forma allungata e sottile che serve per recuperare il midollo all’interno degli ossibuchi e per spolpare i crostacei. Oggi la chiamiamo comumente forchetta o forchettina. Quella originale, l’esattore appunto, presenta a una estremità un minuscolo cucchiaino leggermente piegato (per estrerrare il midollo) e dall’altra una forchettina con due rebbi incurvati (per […]

Continue reading...