Vivere la casa con stile

Tag arredo

Arredare monolocale con tutti i comfort

di Roberta del Vaglio. Abbiamo provato a immaginare un monolocale in cui il comfort è la priorità, in cui gli spazi destinati alle diverse funzioni abitative sono ben scanditi, in cui grazie ad arredi belli e versatili le persone, la luce naturale e l’aria possono circolare in modo fluido e libero.  La strategia? Sfruttare l’altezza […]

Continue reading...

Ilaria Marelli – New Emotional Normal

di Sebastiano Tonelli. Architetto e designer lombarda, Ilaria Marelli nel suo studio fondato nel 2004 si dedica al progetto a tutto tondo, spaziando dagli interni al design di pezzi unici e di prodotti in serie per grandi aziende italiane. L’abbiamo intervistata per scoprire il suo affascinante mondo di progettista. Raccontaci di te. Chi è Ilaria […]

Continue reading...

Letti matrimoniali – a ciascuno il suo

di Maria Chiara Antonini. Scriveva Alda Merini: “Dio ci regala il sonno per vincere il giorno dopo” a sottolineare l’importanza del dormire bene, per poter essere poi attivi e positivi al risveglio. La scelta quindi del letto giusto è fondamentale, e oggi c’è l’imbarazzo della scelta anche per quanto riguarda la linea e la forma, […]

Continue reading...

Design anni ’60 – tra forma e funzione

di Denise Frigerio. Siamo nell’era dei Beatles, della pop art di Andy Warhol, dell’affermazione della moda e del design per tutti. Proprio in questo decennio prende forma la parola design come la intendiamo oggi, ovvero la progettazione di oggetti e complementi d’arredo riproducibili in scala industriale. Gli anni Sessanta rappresentano il momento espressivo della simbiosi […]

Continue reading...

Icone di Design – Shiro Kuramata

Nato il 29 novembre 1934 a Tokyo, Shiro Kuramata è considerato uno dei più importanti designer giapponesi del XX secolo. Scomparso prematuramente agli inizi degli anni 90, ha lasciato un segno indelebile con progetti mai banali dove il minimalismo raffinato giapponese si fonda alla funzionalità del design occidentale. Dopo gli studi al politecnico di Tokyo […]

Continue reading...

Icone di Design – Gio Ponti

Qualcuno lo ricorda per il grattacielo a Pirelli a Milano, qualcuno per l’iconica sedia Superleggera, entrata a pieno diritto tra le icone del design del XX secolo. Altri come fondatore (nonché direttore per ben cinquant’anni) di Domus, rivista tuttora al centro del dibattito architettonico contemporaneo. I meriti di Giò Ponti sono talmente vari e hanno […]

Continue reading...

Ristrutturare il living con poca spesa ma tanto stile

di Roberta del Vaglio. Il nostro living non ci soddisfa più e lo vorremmo più accogliente, dai colori attuali, magari con qualche pianta qui e là? Trasformarlo non è poi così difficile e non costa necessariamente un occhio della testa. Il trucco è fare un elenco degli aspetti che vorremmo modificare e predisporre un budget: […]

Continue reading...

Anni ’50 – il design positivo

di Denise Frigerio. Studi sulle forme, pattern geometrici, esplosione di colori, ma soprattutto comodità e attenzione al prezzo. Quello degli anni Cinquanta è un periodo eccitante, dinamico: è la nascita della società del consumo, del “bello, funzionale e moderno”, della “forma che segue la materia”, per rubare le parole all’architetto Louis H. Sallivan. La decade […]

Continue reading...

Poltrone letto – un letto in più in caso di ospiti

di Maria Chiara Antonini. Da sempre considerata un complemento d’arredo più comodo di una sedia, ma più piccola di un divano, la poltrona letto, negli ultimi anni, sta vivendo un momento di glorioso revival. Mai come oggi si sono visti così tanti modelli, pensati per tutti i tipi di contesti abitativi possibili: dal loft minimal […]

Continue reading...

Icone di Design – Piero Fornasetti

Designer of Dreams. Il Designer dei sogni. Così il Victoria&Albert Museum volle ricordare Piero Fornasetti in occasione della prima grande retrospettiva dedicata alla sua opera. Era il 1992, e allora Fornasetti era un nome di nicchia, noto perlopiù a una cerchia di appassionati e ad alcuni curiosi che incappavano nelle sue creazioni nei negozi di […]

Continue reading...