Tavola

tovaglietta

Placemat che passione

Pratiche, divertenti e per una tavola decisamente meno formale, sono le tovagliette americane o placemat. Per una mise en place più leggera si possono utilizzare fantasie diverse, l’importante che i piatti siano tutti dello stesso colore. Tablecloths ci racconta la sua nuova linea primavera estate a partire da We speak…

Leggi articolo
tessuti

La primavera nei tessuti

Blanc Mariclò celebra l’arrivo della bella stagione con una nuova collezione ispirata all’eleganza imperfetta dei vecchi casali di campagna toscani che mostra con naturalezza i segni del tempo. Cotoni naturali e puri lini stropicciati e multi-sfaccettati sono ancora una volta i materiali impiegati più di frequente nei tendaggi da interni, nei…

Leggi articolo
storia della tavola

"T" come tovagliato

La tovaglia, insieme ai tovaglioli abbinati, fa parte del corredo o biancheria da tavola. In tessuto di cotone, lino, canapa o plastica, bianca o colorata, a disegni geometrici od ornamentali, la tovaglia può essere prodotta in molte varianti materiche. La forma invece può essere solo quadrata, rotonda o rettangolare. Storia.…

Leggi articolo
sheffield

"S" come sheffield

  Gli oggetti in Sheffield divennero popolari verso la fine del XVIII secolo grazie alla scoperta della placcatura oggi detta “Old Sheffield”. Consisteva nella copertura a caldo di lastre di rame con lastre d’argento che, aderendo perfettamente fra loro, permettevano di lavorare il materiale ottenuto a sbalzo e cesello come…

Leggi articolo
storia della tavola

"R" come römer

di Laura Tasso. Il Römer è un bicchiere con coppa ellissoidale che si innesta su un robusto stelo cilindrico, decorato a volte con bottoni a forma di lampone e spesso ingentilito da decorazioni e incisioni. Inizialmente realizzato in area germanica nelle Waldglashütten, vetrerie che, fino al XIX secolo, lavoravano nelle…

Leggi articolo
ospiti

Chi invitare?

Domanda che ci poniamo ogni volta che vogliamo organizzare un pranzo, un brunch, una cena o altro a casa. Risposta, che sembrerà ovvia, dipende dalle nostre intezioni, se vogliamo organizzare qualcosa di intimo con poche persone, magari i soliti noti,  o estendere l’invito al di fuori della nostra solita cerchia…

Leggi articolo
marinoni peltro

"P" come peltro

Cos’è. E’ una lega composta da stagno e da piccole quantità di antimonio e rame. Fin dai tempi antichi l’uomo lo ha utilizzato per la sua duttilità  realizzando oggetti di uso comune, vasellame per la tavola, posate e molto altro. Cenni storici. Dai reperti archeologici possiamo dedurre con certezza che…

Leggi articolo
villeroy & boch

"O" come oliera

di Laura Tasso. Un tempo l’olio si versava direttamente dalla bottiglia o dalla brocca, usanza che si è protratta a lungo nelle case meno abbienti. Solo a partire dalla metà del XVI secolo, per poterlo portare in sala da pranzo insieme all’aceto, furono realizzati appositi contenitori che poggiavano su un…

Leggi articolo
meissen

Il piattino del pane, quel tocco in più

C’è chi lo ama e che lo reputa demodè. Eppure considero il piattino del pane decisamente pratico ed elegante, anche nelle tavole informali. Utile per evitare che le briciole restino sparse sulla tovaglia, soprattutto quando si apparecchia con tovagliette all’americana o runner. E’ stato introdotto sulle tavole dagli inglesi. POSIZIONAMENTO.…

Leggi articolo
limoges

"L" come Limoges

di Laura Tasso. Limoges, un nome che viene subito associato alla porcellana, a sontuosi servizi da tavola, oggetti preziosi ma come è arrivata la porcellana a Limoges? Un passo indietro nel tempo ci porta in Cina, dove è nata la porcellana. Accolta in Europa con grande entusiasmo, ebbe vari tentativi…

Leggi articolo

Calendario Fiere & Eventi

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom

Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali. *

Seguici