Vivere la casa con stile

Per la tavola

Questione di grip

Eppur (non) si muove! Magic Grip è la pratica tecnologia messa a punto dal brand tedesco Kahla per assicurare che la vostra porcellana non finisca mai per terra. Ogni pezzo è fornito, sotto la base, di un filo in silicone, di colore nero nella linea Cucina e bianco in quella da Tavola, che lo rende  […]

Continue reading...

La perfezione della semplicità

Per una volta non ci focalizzeremo sul prodotto ma su chi produce. Siamo entrati nella fabbrica di Virginia Casa per vedere come nascono le creazioni di ceramica che apparecchiano e arredano le nostre case. Il brand fiorentino che di recente è diventatato partner del nuovo ristorante “Filippo La Mantia oste e cuoco” dell’omonimo Chef a […]

Continue reading...

Il nuovo store Richard Ginori

Al piano terra di una palazzina che affaccia su via Brera angolo via Pontaccio a Milano apre il nuovo store Richard Ginori, una delle manifatture italiane di porcellana più prestigiose. Pavimento damier, cassettoni, armadi decapati, tavoli e poltrone ricreano l’atmosfera accogliente di una casa. Alle pareti stampe settecentesche e piccoli quadri che incorniciano cavallette, scarabei […]

Continue reading...

“T” come tovagliato

La tovaglia, insieme ai tovaglioli abbinati, fa parte del corredo o biancheria da tavola. In tessuto di cotone, lino, canapa o plastica, bianca o colorata, a disegni geometrici od ornamentali, la tovaglia può essere prodotta in molte varianti materiche. La forma invece può essere solo quadrata, rotonda o rettangolare. Storia. Nella tavola medievale, ereditata da […]

Continue reading...

Eclettico fiorentino alla Rinascente

Mario Luca Giusti abiterà le vetrine de La Rinascente di Milano. Dal 21 al 27 aprile le due vetrine ai lati dell’ingresso principale, quella in piazza Duomo, saranno interamente dedicate ai caleidoscopici oggetti per la tavola firmati dalla maison fiorentina. Il concept sarà lo stesso delle boutique del brand con gli oggetti esposti in una […]

Continue reading...

“S” come sheffield

  Gli oggetti in Sheffield divennero popolari verso la fine del XVIII secolo grazie alla scoperta della placcatura oggi detta “Old Sheffield”. Consisteva nella copertura a caldo di lastre di rame con lastre d’argento che, aderendo perfettamente fra loro, permettevano di lavorare il materiale ottenuto a sbalzo e cesello come fosse argento. Ebbe inizio in […]

Continue reading...

“R” come römer

di Laura Tasso. Il Römer è un bicchiere con coppa ellissoidale che si innesta su un robusto stelo cilindrico, decorato a volte con bottoni a forma di lampone e spesso ingentilito da decorazioni e incisioni. Inizialmente realizzato in area germanica nelle Waldglashütten, vetrerie che, fino al XIX secolo, lavoravano nelle foreste sfruttandone la potassa e […]

Continue reading...

Chi invitare?

Domanda che ci poniamo ogni volta che vogliamo organizzare un pranzo, un brunch, una cena o altro a casa. Risposta, che sembrerà ovvia, dipende dalle nostre intezioni, se vogliamo organizzare qualcosa di intimo con poche persone, magari i soliti noti,  o estendere l’invito al di fuori della nostra solita cerchia di amicizie. Decidiamo per la […]

Continue reading...

“P” come peltro

Cos’è. E’ una lega composta da stagno e da piccole quantità di antimonio e rame. Fin dai tempi antichi l’uomo lo ha utilizzato per la sua duttilità  realizzando oggetti di uso comune, vasellame per la tavola, posate e molto altro. Cenni storici. Dai reperti archeologici possiamo dedurre con certezza che l’uomo utilizza lo stagno da […]

Continue reading...

Idee di carta

di Laura Tasso. E’ primavera e nell’aria si respira voglia di nuovo e di allegro . Anche in tavola. Ecco le soluzioni proposte da Tassotti per le nostre mise en place. Una linea di preziose carte a tema gourmet (a partire da € 2 al foglio) che lascerà libero spazio alla fantasia per gli usi […]

Continue reading...