divano nero centrale di Casa Museo Remo Brindisi

Adrenalina incontra Casa Museo Remo Brindisi

Un progetto espositivo a cura di Debonademeo Studio, un vero e proprio viaggio estetico e funzionale dove il design contemporaneo dialoga concettualmente con un contesto unico nel suo genere.

A Lido di Spina, nel comune di Comacchio, una villa bianca si staglia al limitare della spiaggia; una dimora di famiglia, candida nel verde ombroso della pineta che, al suo interno, racchiude un mondo ancora capace di stupire per design e arte d’avanguardia, oltre per la sua architettura dai tratti avveniristici. Oggi è un museo prezioso, uno scrigno dove il tempo si è fermato, scelto da Adrenalina per il progetto espositivo: “Adrenalina incontra Casa Museo Remo Brindisi”.

Adrenalina incontra Casa Museo Remo Brindisi: i pezzi iconici di Adrenalina si vestono di bianco ispirati dal total white della casa museo. Photo ©Mauro Foli
poltrona total white casa remo brindisi

Nell’edificio dalle linee minimal ma dal forte carattere, progettato a quattro mani da Remo Brindisi insieme a Nanda Vigo nei primi anni ’70, le collezioni più iconiche di poltrone e divani di Adrenalina hanno abbandonato il colore per esprimere, vestite di bianco, un trait d’union concettuale con lo spazio total white della casa manifesto.

Tra quadri di Schifano e Fontana, sculture di Picasso, e pezzi originali dello stesso Brindisi, il furniture contemporaneo è capace di raccontarsi sotto una nuova luce, rispettosa del passato, proiettata al futuro. Lo sfondo: una tela candida, un interior completamente rivestito in gres ton sur ton, pulito e semplice, allo stesso tempo potente e comunicativo.

La poltrona Atina di Adrenalina, design Simone Micheli. Photo ©Mauro Foli
poltrona atina casa brindisi

Presentato durante la Milano Design Week ‘ 24 all’interno di Design Variations, e curato dal duo italiano Debonademeo Studio – Luca De Bona e Dario De Meo, art directors del brand dal 2022 – visto “dal vivo” si trasforma in un vero viaggio tra design e architettura, diventando anche l’occasione per scoprire un mondo, quello di Remo Brindisi e della sua intimità famigliare, dei suoi gusti e del suo concetto di stile.

Debonademeo Studio – Luca De Bona (seduto) e Dario De Meo – e la poltrona della collezione Nubia, disegnata da loro per Adrenalina. Photo ©Mauro Foli
ritratto debonademeo studio casa brindisi

La scelta della casa Museo Remo Brindisi, luogo affascinante e poco conosciuto realizzato negli anni tra il 1971 ed il 1973 su progetto dell’architetto-designer Nanda Vigo, concepito fin dall’inizio come casa e museo insieme, in cui l’architettura e elementi di arredo interagiscono in una osmosi che consente una veduta d’insieme, ci è parsa automatica per illustrare le collezioni di imbottiti di un marchio che nel DNA ha inscritto dinamismo e futurismo” – Debonademeo Studio.

A sinistra, Nefelibata disegnata Stormo Studio; a destra, la poltrona della collezione Nubia, design Debonademeo Studio. Photo ©Mauro Foli
Nefelibata e la poltrona della collezione Nubia casa museo brindisi

Tra le mura di questa speciale casa delle vacanze, in rigoroso bianco (colore preferito dal Maestro) la collezione Nubia, disegnata sempre da Debonademeo Studio, va a far parte della serie pure white presentata al fuorisalone: Nefelibata di Stormo Studio, la poltroncina Lov, la collezione di divani e poltrone Ombra di Gae Avitabile, la poltrona Atina di Simone Micheli, la collezione di tavoli e tavolini componibili North Light, di Vladyslav Tolochko. Una visione estetica estremamente contemporanea, espressa in un concept dai tratti timeless ma dall’anima avanguardistica.

adrenalina.it

Casa Museo Remo Brindisi – Via Nicolò Pisano 51- Lido di Spina (FE)

A sinistra, divano Ombra, design Gae Avitabile; a destra, poltroncina Lov di Adrenalina. Photo ©Mauro Foli
divano ombra e poltroncina lov casa museo brindisi

In copertina, il grande divano nero centrale di Casa Museo Remo Brindisi, fulcro del progetto e sfondo ideale per il dialogo tra design contemporaneo e vintage. Photo ©Mauro Foli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest

Calendario Fiere & Eventi

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom

Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali. *

Seguici

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest
Articoli correlati