prodotti anne emanuelle thion

Maison&Objet 2024 – the best of

Il mondo dell’home décor si è dato appuntamento nella capitale francese, per segnare le nuove vie dello stile più “à la page”, festeggiando (anche) un anniversario importante, fra cifre record e design charmant.

Quest’anno Maison&Objet ha compiuto i suoi primi 30 anni. Una ricorrenza speciale per la fiera francese che si è appena conclusa a Parigi, nello spazio espositivo di Paris-Nord Villepinte. Appuntamento tra i più attesi per gli amanti dell’arredamento e, naturalmente, per buyer, giornalisti, architetti e designer alla ricerca di nuove tendenze. Da sempre è uno degli eventi più importanti per l’universo dell’arredamento e per tutto quel mondo creativo che ruota attorno al home décor.

L’edizione 2024 è stata un vero palcoscenico internazionale che ha visto, rispetto al passato, molti più brand e studi emergenti – davvero interessanti – con 2525 espositori da tutto il mondo, tra i quali ben 600 new entry, divisi in 7 padiglioni in fiera e 170 presentazioni distribuite nelle vie della città. Con una grande affluenza di visitatori, la manifestazione ha segnato uno spiccato ritorno delle arti decorative, marcando i riconosciuti punti cardine dello stile contemporaneo: rispetto per l’ambiente e lavorazioni artigianali. Ecco il nostro best of.

GERVASONI

Dettagli ricercati, impunture su matelassé e un’estetica senza tempo: è il divano Samet di Gervasoni e disegnato da Federica Biasi. Un complemento d’arredo che consente di creare diverse configurazioni, giocando con forme e volumi, disponibile in due varianti diverse.

Collezione Samet di Gervasoni – gervasoni1882.com
divano samet blu

MARIO LUCA GIUSTI

Tradizione classica e design contemporaneo, per le nuove collezioni di Mario Luca Giusti, pensate per una tavola moderna e colorata. Ne è un esempio la linea di vassoi Butler, in cristallo sintetico dall’effetto marmo, creati in due diverse dimensioni e in vari colori.

Vassoio della linea Butler di Mario Luca Giusti – mariolucagiusti.it
vassoi butler

MILLA&MILLI

Una progettualità attenta alla qualità della materia, e all’unicità del lavoro artigianale, è quella che contraddistingue l’azienda croata Milla&Milli, che a M&O ha presentato la collezione Edge. Composta da panca, tavolo e libreria in legno di rovere massello, ha un design scultoreo e raffinato.

Collezione Edge di Milla&Milli – millamilli.com
panca tavolo e libreria legno nero

KDLN

L’azienda milanese kdln, specializzata in progetti di illuminazione, ha presentato la lampada a plafone Kate. Con un diametro di 90 cm e una forma architetturale inclinata di 15°, ha una struttura in alluminio verniciato e diffusore in polietilene.

Lampada Kate di kdln – kdln.it
lampada plafone kate

TOSCANINI

È pensato per il mondo dell’hotellerie e del contract, il nuovo porta valigia Lawrence presentato da Toscanini. Pratico, richiudibile e disponibile anche nella versione XL, è in legno di faggio disponibile in finitura naturale, wengé e noce Canaletto, impreziosito da dettagli in pelle.

Porta valigie Lawrence di Toscanini – toscanini.it
portavaligia singolo legno nero

TAPICHERI

Colorati, divertenti, dalle forme originali e uniche: sono i tappeti del brand francese Tapicheri, lavorati tutti a mano scegliendo solo i migliori filati della Nuova Zelanda. Con il motto “you make me tapi”, oltre a prodotti in pronta consegna offre anche progetti custom made, da personalizzare a piacere.

Tappeto di Tapicheri – tapicheri.com
tapeto colorato multiforma

FERMOB

Tante le novità proposte dal gruppo francese Fermob: da arredi polifunzionali per outdoor, ma belli anche da indoor come la mensola Piccolino, ai progetti di illuminazione nelle misure più diverse. Uno su tutti: la lampada Ulli, piccola, versatile, da usare dove e quando si vuole con ricarica usb.

Lampade della collezione Ulli di Fermob – fermob.com
lampade ricaricabili usb

SIEGER by FÜRSTENBERG

Il servizio di piatti MY CHINA! – proposto per la prima volta 20 anni fa dal brand SIEGER by FÜRSTENBERG – si arricchisce oggi di un nuovo decoro chiamato Paraíso Blu. Piante tropicali e animali esotici decorano il servizio composto da 35 elementi, prodotto a mano in porcellana e lavabile anche in lavastoviglie.

Servizio MY CHINA! con nuovo decoro Paraíso Blu di SIEGER by FÜRSTENBERG – sieger-germany.com
piatto decorato my china

LE JACQUARD FRANÇAIS

Dalla sua fondazione nel 1888, l’azienda tessile Le Jacquard Français produce sempre e solo in Francia, nella sua fabbrica a Gérardmer. Specializza in tessuti per la casa, dalla tavola alla camera da letto, propone collezioni raffinate e ricercate, con le fantasie e i pattern più diversi.

Tessuti per il letto della linea Boheme di Le Jacquard Français – le-jacquard-francais.com
tessuti per il letto

POTOCCO

Nello stand progettato da Chiara Andreatti, il gruppo Potocco ha proposto alcune interessanti novità di prodotto. Oltre alla poltrona Jade e alle due nuove versioni della sedia Minima, è stata ampliata anche la famiglia Cut con le sedute per l’outdoor. Disponibile in pelle e tessuto per gli interni e intrecciata per l’esterno, la linea è caratterizzata da un design contemporaneo ed elegante.

Sedie della linea Cut di Potocco – potocco.it
sedie cut di potocco

KAPKA

Nato da un sogno delle tre giovani turche Bilge, Sibel e Saime, il brand Kapka in pochi anni ha conquistato le tavole e i negozi più alla moda nel mondo. Oltre ad ampliamenti di gamma delle loro collezioni in smalto fatte a mano, secondo un’antica tradizione artigiana turca, a Parigi hanno proposto anche servizi in porcellana con disegni ironici e divertenti ipercolorati, come la linea Mind-Pop.

Piatti e complementi della linea Mind-Pop di Kapka – kapka.com.tr
tableware mind pop

JARS

Sono di produzione francese, ad Anneyron nel sud del Paese, le collezioni per la tavola del brand Jars. Hanno colori tenui, forme più classiche e una ricercata matericità nella lavorazione della ceramica. Come nella nuova linea Garrigue, composta da 27 elementi declinati con delicate palette per una tavola informale ma raffinata.

Piatti della collezione Garrigue di Jars – jarsceramistes.com
piatti garrigue

DES REVES

Le collezioni del piccolo marchio Des Reves vogliono essere un invito a recuperare e apprezzare i ritmi lenti di una lavorazione della ceramica artigianale, fatta a mano nel distretto della ceramica Desvres, nel nord della Francia. Per la tavola ha presentato la linea Décor Rouen, con delicati disegni in blu su fondo bianco reinterpretando i motivi di un’antica collezione di ceramica conservata nel museo locale.

Collezione per la tavola Décor Rouen di Des Reves – desreves.fr
decor des reves

LAURENCE BRABANT – ALAIN VILLECHANGE

L’atelier Laurence Brabant – Alain Villechange, attivo dal 2000, plasma il vetro creando di anno in anno pezzi unici e preziosi, giocando con le forme e i riflessi di questo materiale così poliedrico. Oltre a collaborare con grandi brand, come Diptyque, Cristal Saint Louis e Baccarat, firma anche delle proprie collezioni per la tavola e la casa, come questa linea di vasi Rigoles.

Vasi della linea Rigoles di Laurence Brabant – Alain Villechange – laurencebrabant.com
vasi rigoles

JESURUM

L’eleganza e la cultura di una città unica al mondo come Venezia da sempre ispira il gruppo Jesurum, che da 150 è sinonimo di collezioni tessili impreziosite da raffinati ricami fatti a mano in Italia. Ampliata negli anni la gamma di linee, dai letti alla tavola fino al mondo per i più piccoli, propone anche un servizio bespoke personalizzato per hotel e clienti privati, che amano vivere nel bello.

Linea letto Bora Bora di Jesurum – jesurum.it
biancheria letto jesurum

BIANCOPERLA

Stile, eleganza e sapiente sartorialità sono i valori che accompagnano, da mezzo secolo, il gruppo Biancoperla nella produzione di tessuti per la casa e la tavola. Tra le novità presentate a M&O, nuovi modelli dedicati alla linea Hotellerie in prezioso percalle di cotone e una collezione tavola in puro lino in diverse grammature.

Nuova collezione tavola e nuovi modelli dedicati alla linea Hotellerie di Biancoperla – biancoperlaitaly.it
biancoperla tessuti casa e tavola eleganti

In copertina, uno dei padiglioni di M&O – photo Anne-Emmanuelle Thion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest

Calendario Fiere & Eventi

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom

Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali. *

Seguici

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest
Articoli correlati