divano angolare imbottito grigio

Le nuove tendenze del living

Iperconnessa, ma anche votata al benessere più intimo, la casa è sempre più uno spazio fluido che gioca con il mix and match di stili, materiali e funzioni. Soprattutto nel living, guardando gli ultimi trend di design.

Se gli ultimi anni sono stati dominati dai toni naturali e dalle forme pulite e lineari, a stimolare i sensi e caratterizzare lo stile di un interior design oggi ci sono accenti saturi, vibranti, e le cromie digitali, che risvegliano l’inventiva e danno una spiccata carica estetica. Tema chiave è la personalizzazione: creare uno spazio su misura che rappresenti al meglio la propria visione di stile e design. Allora via libera a salotti sempre più curati, capaci di raccontare una spiccata personalità, senza tralasciare quell’immediata sensazione di benessere che si va a creare. Non a caso divani e poltrone puntano su tessuti soft, linee curve e materiali eco e avvolgenti, mentre oggetti e complementi rispolverano l’allure di trame tufted, lavorazioni handmade e tocchi naturali, con qualche slancio verso tinte forti e vitaminiche.

Anche la natura fa sentire la sua voce. La voglia sempre crescente di essere circondati dal verde porta in casa piante e piccoli alberi, da posizionare strategicamente negli angoli, ma anche texture botaniche che disegnano una nuova eleganza e profumi d’ambiente, studiati ad hoc per stimolare tutti i sensi. In un crescente stile dell’abitare orientato a wellness e sostenibilità.

1 – LA POLTRONA TEDDY

Girevole, avvolgente e a effetto coccola immediato. La poltrona Loll di Gervasoni, con il pouf coordinato, è perfetta per un angolo dedicato alla lettura o a una pausa relax privata. Disegnata da Paola Navone, ha la struttura in legno massello, base girevole con meccanismo di ritorno, imbottitura in poliuretano espanso e il rivestimento sfoderabile effetto bouclé o in tessuto melange.

Loll di Gervasoni, 90x100x82h cm, prezzo da € 1.960 – gervasoni1882.com
poltrona girevole imbottita bianco

2 – CURVE SINUOSE

Profondità contenuta e linee sinuose come un abbraccio: Blossom di Novamobili gioca con uno schienale che si allunga nel bracciolo, avvolgendoci come in un guscio. Il rivestimento in tessuto è completamente sfoderabile e può essere scelto in tante varianti (nell’immagine tessuto Chloé 01).

Blossom di Novamobili, modello a due posti 170x90x75h cm, prezzo da € 2.502 – novamobili.it
divano bianco stondato

3 – PRONTI A SERVIRE

Pratici e decorativi, i tavolini Lumiere di Riflessi sono studiati per essere combinati insieme, grazie alle due altezze da 33 o 44 cm. Disponibili in diverse misure e finiture, giocano con un profilo in metallo a fascia che incornicia i piani come fossero vassoi.

Lumiere di Riflessi, 55×55/110×70/120×85 cm con altezze di 33 o 44 cm, prezzo da € 738 – riflessi.it
tavolinetti bassi living

4 – INTARSI ARTIGIANALI

La madia Tonie di Bam Design reinterpreta la classica cassapanca sarda, con intarsi stilizzati e grafiche contemporanee. Realizzata interamente a mano su progetto di Andrea e Vittorio Bruno, ha la struttura in acciaio corten e legno massello di tiglio, rovere o ciliegio.

Tonie di Bam Design, in due misure: Mezzo Tonie 75x42x80 cm; Tonie 150x42x80h cm, prezzo da € 3.500 – bam-design.com
madia intarsiata legno e corten

5 – COME UNA CULLA

Un po’ poltrona e un po’ chaise longue: ecco la combinazione perfetta per un angolo relax impeccabile. Rito di Désirée è l’emblema di una semplicità sofisticata, che gioca con volumi e linee per una leggerezza delicata, ma avvolgente. La struttura essenziale in tondino metallico si contrappone al morbido cuscino che crea la seduta “a culla” in piuma e poliuretano a densità differenziata e con sistema di sostegno a doghe in polipropilene e fibra di vetro. In pelle o tessuto, completamente sfoderabile.

Rito di Désirée, 73x90x70h cm, prezzo da € 1.612 – gruppoeuromobil.com
poltrona e chaise longue insieme

6 – COMFORT A STRATI

La collezione Flora firmata da Ilenia Viscardi per Flou disegna un salotto giovane e dinamico, che cambia in base alle esigenze. Il modulo da uno o due posti ha una struttura solida ma ultrasoft, che rimanda alla forma dei petali di un fiore e si può combinare a piacere. Il rivestimento in tessuto o in pelle è facilmente sfoderabile grazie alle cerniere lungo i profili, mentre il “mantello” fissato alla seduta con il velcro è un optional a tutto relax. Alle spalle, invece, la libreria si trasforma in un originale giardino verticale.

Flora di Flou, poltrona 75x95x76h cm, divano a due posti 150x95x76h cm; prezzo da € 1.560 – flou.it
salotto flora tessuto bianco sfoderabile

7 – PER LO SMART WORKING

Lavorare a casa, si sa, è diventata un’abitudine per molti. Ecco perché la nuova poltroncina lounge Sit di Marco Zito per Bross si è attrezzata con tanto di tavolino. Delicata e arrotondata, ha i profili curvi e lo schienale solo su due lati, con un’imbottitura a spessori differenziati: così ognuno può scegliere la posizione preferita, per lavorare o rilassarsi, sempre con la massima comodità. Le tinte, invece, variano dai colori più tenui a quelli più accesi, per inventare un angolo home-working allegro e grintoso.

Sit di Bross, 93×50/69×64/76h cm, prezzo da € 1.585. Nella foto appare anche un tavolino basso in metallo e mdf, con cornice in massello di frassino curvato, 76x65x30h cm, prezzo da € 825 – bross-italy.com
poltrona con tavolino incorporato

8 – PREZIOSA MODERNITÀ

Acciaio verniciato e cristallo temperato, in tanti colori a effetto lacca. I tavolini Thierry di Kartell sono l’alternativa perfetta per aggiungere un tocco grintoso a un salotto dai toni neutri. Pensati da Piero Lissone per brillare come fossero gemme preziose, giocano con la luce e con i colori che possono essere accostati anche in contrasto.

Thierry di Kartell, in tre misure: 50x50x40h, 45x45x45h e 33x50x50h, prezzo da € 545 – kartell.it
tavolini colorati acciaio e cristallo

9 – LIBRERIA AL CUBO

Tra gli arredi per un living accogliente, non può mandare la libreria, da declinare in tante versioni a seconda dello spazio. Come Move di Matrix International, un sistema modulare disegnato da Massimo Imparato. Perfetto per sfruttare ogni centimetro, è composto da box a cubo autoportanti che si possono impilare all’infinito (con angolazioni diverse) o utilizzare anche singolarmente come tavolini. Semplici da spostare, sono praticissimi anche a centro stanza per creare una parete divisoria.

Move di Matrix, in diverse misure, da 31x31cm, prezzo da € 245 euro più IVA – matrixinternational.it
moduli cubo libreria

10 – DÉCOR A PARETE

Spaghetti Wall reinventa lo spazio con ombre e grafiche geometriche. La carta da parati Shadow disegnata da SW Lab si ispira alla natura e riproduce sulla parete le ombre naturali create dal sole, mentre Route Five disegnato da Daniele Lo Scalzo Moscheri punta su grafismi più rigorosi, con un effetto sartoriale. Disponibili senza limiti di altezza e larghezza a partire da 50 cm, sono personalizzabili nei colori, in cinque supporti con diverse proprietà (fonoassorbente, idrorepellente, materiali naturali e ricilabili, superfici materiche e ad alta resistenza).

Shadows e Route Five di Spaghetti Wall, prezzo da € 76/mq – spaghettiwall.it
carta parati grigio geometrica

11 – SEPARÉ GEOMETRICO

Disegnata da Francesco Rota, la libreria Plain di Lema punta alla funzionalità a 360°. Componibile e personalizzabile all’infinito, ha una struttura quasi archetipa in metallo laccato a sezione quadrata che può ospitare ripiani in diverse lunghezze e spessori. Il risultato è un’architettura solida, ma leggera, che diventa divisorio ideale in un open space.

Plain di Lema, in varie misure, da 103,5×34.6x183h cm, prezzo su composizione – lemamobili.it
libreria separe nero

12 – ELEGANZA MONOLITICA

È il dettaglio che fa la differenza. Gabriele e Oscar Buratti cambiano il volto alla classica madia con Florens di Lema, un solido puro con un “taglio” inatteso. Un segno orizzontale, nascosto a prima vista dalle ante in laccato o legno, che funge da maniglia e ha un profilo in metallo a filo sul piano (in legno, laccato o in marmo).

Gli interni, invece, sono in Grey Velvet, un materiale innovativo ultra-matt vellutato al tatto e super resistente, con piani in vetro temperato, illuminazione integrata e accessori speciali come il portaposate in ecopelle. Completamente smontabile e regolabile, questa madia non ha giunzioni a vista e può essere completata da un’alzata in legno con vani a giorno, cassetti e vassoi in essenza ispirati alla tradizione ebanista.

Madia Florens di Lema, disponibile in due altezze e diverse finiture; finitura laccato lucido, misura 202×50,8x95h cm prezzo da €3.240 + IVA – lemamobili.it
madia laccata verde illuminazione integrata

In copertina, divano Loll di Gervasoni – Il divano Loll è disponibile in varie misure, prezzo su composizione: Brick 42x40x49h/54x53x64h/110x40x50h/160x40x30H cm, prezzo da € 607; Gray 95x74x60h cm, prezzo da € 1.899; Next 80x45x33h/60x35x63h/60x35x50h/79x40x48h/110x45x33h cm, prezzo da € 1.159; Spin d57x152h/d63x190h/d63x228h, prezzo da € 813 – gervasoni1882.com

Toni caldi della terra, materiali naturali e giochi di luce “a intreccio”: così il salotto diventa l’emblema della convivialità cozy. Il divano Loll disegnato da Paola Navone per Gervasoni è un vero e proprio invito al relax “su misura”.  Comfort e funzionalità trovano la loro massima espressione grazie ai moduli di differenti profondità e ai particolari elementi angolari che permettono di creare infinite configurazioni. Lavorazione artigianale (come i profili taglia/cuci), rivestimento sfoderabile, struttura in legno massello e imbottitura in soffice strato di piuma d’oca canalizzata completano il mood a tutto comfort.

Per garantire la massima qualità, infine, la scocca è in poliuretano espanso rivestito in fibra elastica, anallergica e antibatterica. Di Paola Navone anche i tavolini Brick in massello di noce Canaletto (naturale, rovere sbiancato o rovere laccato bianco, grigio, nero, oceano o tortora), con gli angoli arrotondati, il tavolino tondo Next in fusione di alluminio lucidato e la poltrona Gray con doghe in noce o rovere in varie finiture. Le lampade intrecciate che ricordano un nido, invece, sono disegnate da Michael Sodenau e realizzate interamente in fibra naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest

Calendario Fiere & Eventi

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom

Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali. *

Seguici

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest
Articoli correlati