camino acceso salotto poltrone persone

Il camino acceso – comfort rigenerante

Il fascino ancestrale del fuoco è un invito irresistibile al relax, soprattutto nelle serate gelide invernali. Lo scoppiettare del legno è un rumore di sottofondo capace di far viaggiare la mente, il suo calore avvolge in un abbraccio confortevole e le fiamme, ipnotiche, creano un’atmosfera unica e rigenerante, soprattutto dopo una lunga giornata, fatta di pensieri e impegni.

legna camino acceso

Una serata davanti al camino, oggi tornato alla ribalta anche nella sua versione contemporanea a pellet, è quel plus capace di svoltare un vero bad day e che fa dimenticare, per qualche istante, le preoccupazioni. Trasformarlo, con pochi accorgimenti, in una vera oasi di pace personale, può diventare un appuntamento da concedersi periodicamente, per rigenerarsi e riposare la mente.

camino muratura cornice bianca

Il primo consiglio è quello di lasciarsi trasportare dal rumore naturale delle fiamme, un crepitio che è un peccato sovrastare con il volume del televisore (anche se nessuno lo vieta, ovviamente), da accompagnare piuttosto con una musica gentile di sottofondo, a seconda dei propri gusti. Solitamente, e non servono particolari suggerimenti, davanti al fuoco sono sistemate le poltrone o i divani più comodi, pronti ad accogliere un riposo rigenerante, chiacchiere intime o un momento tutto per sé stessi. Ça va sans dire, legna o pellet per rinforzare la fiamma, se necessario.

camino acceso sdraiati divano

Fondamentali, le luci d’ambiente. Anche la luminosità della stanza concorre al relax mentale, quindi servirà un’illuminazione discreta, data da lampade da tavolo e candele, magari profumate (l’aromaterapia è un altro aiuto al benessere personale), sparse qua e là, per creare un’atmosfera suggestiva. Non è il momento di accendere lampadari o fasce al neon, è meglio sfruttare il chiarore stesso delle fiamme, e abbandonarsi al comfort della penombra.

luce diffusa ambientale

Se ci si deve rilassare, si deve presupporre di non doversi alzare per prendere in continuazione qualcosa. Perché non creare un vero e proprio ensemble, pronto all’uso, da tenere direttamente a portata di mano? In aiuto arrivano le ceste, che possono essere posizionate nella stanza dove è presente il camino, che conterranno cuscini e coperte da usare all’occorrenza, sia da soli che in compagnia, scelti con cura (per materiale e colori), perché rispondano alla propria serenità che, in primis, è data dai sensi.

candela accesa mani

Un’idea in più, per chi conosce la musica, è tenere a portata di mano uno strumento da suonare, come una chitarra, forse quello più rappresentativo in questa situazione. Cantare è liberatorio, anche solo riprodurre una melodia di accompagnamento ai propri pensieri, “strimpellare” qualcosa che porti allegria e ricordi, accompagnati da un sorriso. Non può mancare, in alternativa, un buon libro, in cui immergersi, lasciando correre la propria fantasia.

coperta chitarra libri the

L’unica accortezza è organizzare un piccolo vassoio, su cui riporre le eventuali bevande che si vogliono consumare, da appoggiare sul tavolino a fianco alla poltrona, oppure direttamente sulla coperta, che sarà già stata stesa davanti al fuoco, come in un divertente picnic casual in salotto.

leggere libro

Una bottiglia d’acqua e, per chi preferisce, un buon vino o amaro con relativi bicchieri e tovaglioli di carta (per una volta si possono anche rompere le regole del bon ton e lasciare quelli di stoffa pronti per la mise en place). Oppure, una piccola teiera fumante che custodisce la tisana o il tè preferiti, tazze, cucchiaini en pendant, e comfort food, come piccoli biscotti o prelibatezze salate. L’importante, in definitiva, è abbandonarsi ai propri gusti, godendosi appieno un momento intimo e personale.

vassoioi the libro

Photos courtesy Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest

Calendario Fiere & Eventi

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom

Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali. *

Seguici

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest
Articoli correlati