butta i botti

LNDC Animal Protecion – #BUTTAIBOTTI

In occasione delle festività continua, purtroppo, l’usanza dei “botti”: petardi e fuochi d’artificio che divertono tanto le persone ma sono un vero e proprio incubo per gli animali.

L’usanza di sparare petardi e “botti” per festeggiare rappresenta un momento di grandissima difficoltà per gli animali di ogni specie. La sede nazionale e quelle locali di LNDC Animal ProtectionLega Nazionale per la Difesa del Cane – si appella ai Sindaci delle città italiane, da Nord a Sud, per vietare l’utilizzo di questi strumenti, fornendo alcuni consigli per proteggere i nostri amici a quattro zampe. Un richiamo affinché vengano emesse ordinanze che proibiscano l’uso di questi strumenti in modo da evitare tanti incidenti, anche mortali.

gatto pelo lungo bianco

cane coccole

I Comuni che fanno questa scelta di civiltà sono sempre di più ogni anno, fortunatamente, e i divieti di utilizzo di botti e petardi sono sempre più numerosi”, fa sapere Piera Rosati – Presidente LNDC Animal Protection. “Mi rendo conto che è molto difficile far rispettare un divieto del genere; tuttavia, queste ordinanze possono rappresentare un deterrente. Sicuramente, in ogni caso, sono un segnale concreto per cercare di educare i cittadini a evitare comportamenti pericolosi, festeggiando in maniera più rispettosa del benessere e della vita di tutti”.

cane casa con peluches

gatto tigrato bracciolo divano

Gli animali, di qualunque specie, sono sicuramente le creature che più patiscono i festeggiamenti della notte di Capodanno. La loro soglia uditiva è infinitamente più sensibile e sviluppata di quella umana e, per questo, rimangono spaventati dal fragore. I rumori e i lampi provocati dai botti e dai fuochi d’artificio creano nei nostri amici a quattro zampe, così come negli animali selvatici, una vera e propria condizione di panico, che li porta a perdere l’orientamento e li espone al rischio di smarrimento, o di essere investiti dalle automobili. Se non peggio.

gatto su sedia legno

cane divano dorme cuscini

Ci sono alcuni accorgimenti e precauzioni che i proprietari dovrebbero prendere affinché la notte di San Silvestro non diventi un evento angosciante per i loro amici e compagni. Per informazioni e consigli, su come riconoscere i segnali di pericolo, nel comportamento dei nostri animali, e come proteggerli nel migliore dei modi, sono online le linee guida della LNDC Animal Protection, nella campagna #BUTTAIBOTTI.

legadelcane.org

La campagna #BUTTAIBOTTI di LNDC Animal Protection

campagna butta i botti

Photos Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest

Calendario Fiere & Eventi

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom

Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali. *

Seguici

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest
Articoli correlati