Vivere la casa con stile

Wallpaper 2022 – cosa c’è di nuovo

di Claudia Schiera.

Le ultime news in tema “carta da parati” sono un inno al décor più rappresentativo dello stile contemporaneo: giochi materici, effetti 3D e un amarcord estetico che richiama la tradizione del trompe-l’oeil.

Le collezioni wallpaper 2022 parlano una lingua condivisa fatta di una raffinata eleganza senza tempo, seppur nella loro innegabile contemporaneità. Un plus decorativo che, negli ultimi anni, ha trovato un riscontro unanime, grazie ai materiali di ultima generazione, a un’attenzione particolare al discorso ecologico – nelle materie prime – e una riscoperta, ormai consolidata, di quel tipo di cromatismi e pattern tipici dell’eleganza classica. In più, sono in grado di rivoluzionare una stanza senza stravolgere l’intero interior design, con un conseguente risparmio economico finale, donando una nuova veste estetica alla casa.

Venere Nera, collezione oroNero di InstabileLab; prezzo € 144 al mq – instabilelab.com
carta parati oro nero

Le carte da parati 2022 aprono a mondi fantasiosi e onirici, talvolta veramente incantati. Uno scenario ampio e articolato che va dalle fantasie botaniche e floreali, ai decori geometrici, fino ad arrivare a pattern astratti, dai cromatismi più o meno intensi.

A sinistra, collezione JV504 Tiébélé con grafica Pandanus, prezzo € 137 a rollo (0,70×10,05 m) ; a destra, linea Jaipur Garden della collezione JV602 Jaipur, prezzo € 504 a pannello (196 L x 300 H cm); di Jannelli&Volpi – jannellievolpi.it
carta parati jaipur

Le ultime collezioni si caratterizzano per la varietà della scelta, particolarmente ricca e articolata, che accoglie e include praticamente tutti gli stili. Si trovano proposte più essenziali e minimal, richiami urban, in contrapposizione a un elegante massimalismo, tornato prepotentemente di gran moda, tipico del mood eclettico.

A sinistra, collezione Hydra, prezzo a partire da € 166 al mq; a destra, collezione Kalinoa, prezzo a partire da € 250  al mq; di Manuel Canovas – manuelcanovas.com
carta parati uccelli e scena colore

A livello cromatico, le tonalità più attuali guardano al verde giada, all’immancabile e neutro écru, al rosa salmone, all’oro, ma anche ai toni rassicuranti della terra, come il marrone e l’arancione bruciato. Colori sviluppati su palette decise e intense che, anche nelle combinazioni più soft, donano carattere alle pareti, creando soluzioni uniche e tutt’altro che scontate.

A sinistra, Java Wall di Rubelli; prezzo € 217 al mq. rubelli.com; a destra, The Amber Route di Misha, prezzo su richiesta – mishawallcoverings.com
carta parati bosco e foglie negativo

A sinistra, linea Equilibri, design studio Loft Canova; a destra, Copper Fronds, design SW lab; di Spaghetti Wall, prezzo a partire da € 83 al mq – spaghettiwall.it
carta parati pattern e foglie

Breath, collezione Bioliving di Tecnografica; prezzo a partire da € 102 al mq – tecnografica.net
carta parati living piante disegno

La ricerca materica ha un ruolo importante e parla la lingua della sostenibilità. Rivestimenti di qualità che rispettano il pianeta in cui viviamo. Perché se negli anni ‘70, in cui ci fu la diffusione massima, le carte da parati erano realizzate in vinile, soluzione “facile” ma che comportava l’utilizzo di additivi non sostenibili, oggi “stile” fa rima con salubrità ed etica. Le ultime collezioni puntano sulla carta riciclata o le fibre naturali ecologiche, prive di formaldeide e in materiali riutilizzabili, utilizzando colle, coloranti atossici e inchiostri a base di acqua.

La Gabbia di Wall&decò, capsule collection by Suonare Stella, design Ludovica+Roberto Palomba; prezzo € 280 al mq – wallanddeco.com
carta parati effetto gabbia

Linee Automn leaves e Conche di WallPepper®/Group; prezzo a partire da € 109 al mq – wallpeppergroup.com
carta parati autunno e geometria prospettiva

Immagine di copertina, Grace collezione Milano Collection di InstabileLab; prezzo €80 al mq – instabilelab.com

https://www.lacasainordine.it/wp-content