Vivere la casa con stile

Librerie sospese – versatili architetture

di Francesca Guerini Rocco.

A parete, angolare, oppure posizionata al centro della stanza, la libreria è un timeless indiscusso del design, oggi più che mai protagonista dell’interior più personalizzato, che parla dei gusti e delle esigenze di chi abita lo spazio domestico.

È l’arredo giusto per definire un ambiente, incorniciare un angolo, dividere una stanza e sfruttare lo spazio al centimetro, senza appesantire l’atmosfera. Discreta, iconica, componibile o su misura. Le possibilità sono diverse ma negli ultimi tempi – in puro amarcord verso i modelli vintage – è la libreria sospesa a disegnare infinite scenografie, mettendo nel giusto ordine storie e avventure negli interni più contemporanei.

Un richiamo alle linee che nacquero per prime negli anni Cinquanta, dove il concetto aereo è ripreso nella logica progettuale moderna, trasformato in un design accattivante e dal forte carattere. La zona lettura diventa così un piccolo mondo su misura, che gioca con forme e prospettive in equilibrio continuo tra volumi pieni e vuoti, progetti modulari e pezzi cult. Sfoggiando grafismi leggeri e dettagli deluxe per farci leggere, tra le righe, lo stile perfetto per ognuno.

Ispirazione Mondrian

Tratto grafico e colori decisi per Randomissimo di MDF Italia, la mini-libreria a parete disegnata da Neuland Industriedesign. Un complemento compatto e ludico, modulabile a piacere, che si trasforma in un arredo jolly: perfetto per decorare una parete del living, organizzare la stanza dei ragazzi e dare un twist allo studio un po’ vetusto. La mensola è realizzata in lamiera di acciaio da 2,5 mm, verniciata in bianco e grigio grafite. Due le tipologie formali: modulo A e modulo B, da accostare a piacere per realizzare anche grandi composizioni.

Randomissimo di MDF Italia, design Neuland Industriedesign, prezzo da € 470 – mdfitalia.com
mini libreria parete

Iconica

Una libreria perfetta per delimitare il living, dividendo gli spazi? Infinito di Cassina, l’iconica libreria disegnata negli anni Cinquanta da Franco Albini e Franca Helg. è studiata per essere facilmente montata e smontata, creando composizioni infinite. Bifacciale, è realizzata in frassino naturale o tinto nero, si può posizionare a centro stanza, ma anche a parete e può essere attrezzata con contenitore a ribalta o con contenitore a due ante.

Infinito di Cassina collezione I Maestri, design Franco Albini e Franca Helg, ph. De Pasquale + Maffini; misure modulo base 77x25x274h cm, mensola larghezza 80×25 cm, prezzo da € 470; contenitore, prezzo da € 2.220; montante regolabile, prezzo da € 1.390 – cassina.com
libreria terra cielo

Dettagli di lusso

Una scenografia aerea delicata, ma d’effetto: eccola la soluzione perfetta per dare carattere a un salotto minimale. Talea di De Castelli, la libreria disegnata da LucidiPevere, è formata da sottili supporti che “cadono” dal soffitto e si ancorano alla parete in curve delicate. Un’architettura pensile con mensole in ebano Gabon e supporti in ottone, rame o ferro, in diverse finiture, completamente modulare.

Talea di De Castelli, design LucidiPevere, due varianti: Talea 115 (115x32x233h cm) e Talea 185 (185x32x233h cm), prezzo: da € 6.000 – decastelli.com
libreria parete soffitto

Anche per lavorare

Roberto Gobbo reinterpreta un iconico modello degli anni Cinquanta e punta sulla funzionalità versatile. Totem di Euromobil, composta da una “griglia di montanti verticali e mensole orizzontali, può essere attrezzata anche con scrittoi e vani contenitori, per organizzare un angolo studio. La struttura ha i pali in alluminio (da pavimento a soffitto) che permettono di sistemare la libreria a centro stanza, come quinta per delimitare uno spazio o fissata a muro. Le mensole sono in vetro o melaminico e sono illuminate dalle luci Led dimmerabili agganciare al fianco della struttura.

Totem di Euromobil, modulo con due pali a soffitto e tre mensole larghe 61,6 cm, prezzo da € 960 – gruppoeuromobil.com  
libreria divisoria

Scenografie “da museo”

La data di nascita risale al 1995, ma questo sistema libreria disegnato da Wolfgang Tolk per Porro è ancora attualissimo. Load-it, caratterizzato dalle mensole sporgenti che fendono lo spazio, si è arricchito nel tempo di nuovi elementi, come le mensole in acciaio, il piano sospeso in hemlock tinto nero e i pannelli a muro in canneté naturale. In più, questa libreria è illuminata da un faretto orientabile con accensione e spegnimento touch, da posizionare a piacere sotto la mensola grazie allo speciale attacco magnetico, per illuminare gli oggetti più pregiati con un effetto museale.

Load-it di Porro, misure mensole 99,5/199,5×29,5x3h, pannelli 60/120/1240/200/240x200x240h cm, prezzo mensola da € 316 – porro.com
sistema libreria legno parete

Stile Fifties dal living alla cucina

Il mood è quello tipico degli anni Cinquanta e infatti la libreria progettata da Garcia Cumini per Cesar si chiama The 50’s. Perfetta non solo nel living, ma anche per delimitare la zona pranzo e soprattutto la cucina, permette di inserire forni, cantinette e piccoli elettrodomestici, e persino una penisola con cottura e lavaggio, oltre a vani a giorno o contenitori porta bottiglie o porta bicchieri.

Nella versione bifacciale, allungata fino al soffitto, è la soluzione ideale per ricavare più ambienti in una zona giorno ampia, giocando con volumi vuoti e pieni. I montanti sono in alluminio con sistema d’illuminazione interno dimmerabile, le mensole possono essere anche in vetro. È inoltre disponibile in tante finiture.

The 50’s di Cesar, design Garcia Cumini, misure mensola in vetro 60/90/120×0,6x35h cm. prezzo su progetto – cesar.it
libreria stile anni 50

Design all’angolo

Inaspettata, scenografica e soprattutto pratica: ecco la libreria giusta per dare la svolta a un angolo difficile. Estanteria di Nomon, disegnata da Andres Martinez, sfrutta i due lati di un angolo grazie al palo centrale, che arriva a soffitto, a cui sono agganciate mensole dalle forme organiche, fisse a parete o sospese. In legno di noce naturale o laccato, lavorato artigianalmente, è disponibile in diverse configurazioni, con mensole che vanno da 67 a 107 cm di lunghezza e cm 30 di profondità.

Estanteria collezione Unica di Nomon, prezzo su progetto – nomonhome.com
libreria sospesa per angolo

Impeccabile leggerezza

Jean Nouvel gioca con un virtuosismo estetico e disegna Graduate di Molteni: un’unica mensola (di forte spessore) ancorata a soffitto o parete, che nasconde un sistema di tiranti e permette di distribuire in modo uniforme il peso su tutta la libreria. I tiranti sono in acciaio, i ripiani invece sono in compensato rivestito in alluminio anodizzato naturale o nero, con il bordo in multistrato di betulla. Per un effetto leggero e sofisticato.

Graduate di Molteni&C, design Jean Nouvel, misura mensole 100/200/300x32x1,2h cm, misura tiranti da 77 a 230,6h cm prezzo su progetto – moltenigroup.com
grande libreria parete

Il “su misura” esclusivo

Personalizzazione estrema per il sistema Zenit di Rimadesio, formato da montanti in alluminio fissati da terra a soffitto con un esclusivo sistema di aggancio a baionetta, sempre su misura e da attrezzare a piacere con mensole, mensoloni, vetrine e cassettiere. Una libreria sartoriale, da creare letteralmente come si vuole: grazie alle tante finiture (dal vetro alle essenze fino alle superfici in alluminio), e alle diverse misure delle mensole ogni modello diventa un arredo unico ed esclusivo.

Zenit di Rimadesio, misure mensola 80/100/120/140×34/50x6h cm, prezzo su progetto – rimadesio.it
libreria montanti terra soffitto

Semplicità a tutto tondo

Un cerchio perfetto in metallo nero, con due mensole in abete: Maison Du Monde propone Orlando, una libreria grafica che arreda anche senza libri. Lo stile industrial unito alla dimensione generosa (ha un diametro di 120 cm) rende questo modello perfetto anche nell’ingresso, come svuotatasche e porta piante o in cucina, per esporre le stoviglie accanto a una madia.

Orlando di Maison du Monde, misure 120x120x24,5h, prezzo € 229 – maisondumonde.com
cerchio parete con mensole

Mood esotico

Sembra quasi una scultura contemporanea, lo scaffale da parete Bavi di Casashop che regala un effetto esotico alla casa. Grazie allo schienale a raggiera incorniciato dal profilo ovale, diventa un elemento decorativo scenografico, anche senza libri. Per chi cerca un pezzo di carattere a un prezzo contenuto. Sarà in vendita a partire da settembre 2022.

Bavi di Casashop, misure 57x97x14h cm prezzo € 99 – casashops.com
scaffale da parete nero

Per spazi difficili

Pontile di Novamobili firmato da Philippe Nigro, è un progetto che si può sviluppare all’infinito. Persino partendo da un angolo, come in questo caso, dove montanti e listelli in laccato ossidato brunito sostengono i ripiani in finitura rovere carbone e vestono le pareti ad angolo del living, incorniciando la porta d’ingresso. Una soluzione su misura per arredare al meglio stanze irregolari e spazi “difficili”.

Pontile di Novamobili, design Philippe Nigro, prezzo e progetto su misura – novamobili.it
libreria parete rovere carbone

Minimale, ma ben organizzata

Un sistema di contenitori verticali e orizzontali, che trasformano i volumi rigorosi in un grafismo a parete. Si chiama Wallover il sistema componibile di Caccaro che declina il classico mobile contenitore in infinite funzioni. Disponibile in tante finiture diverse, offre per ogni composizione (da creare liberamente) una serie di attrezzature interne che comprendono anche l’illuminazione. Proprio quel che ci vuole per chi cerca un’alternativa alla classica libreria, senza rinunciare alla massima praticità.

Wallover di Caccaro, design Monica Graffeo, misure 216×33,5x144h cm, prezzo su progetto – caccaro.com
mobili contenitori parete modulari

Effetto aereo

Lineare e discreta, la libreria modulare Ibis proposta da MyLab per myhome collection punta sulla leggerezza compositiva e sull’effetto aereo. Ripiani e mobili contenitori sono in MDF laccato opaco e sono collegati da un sistema di tiranti in acciaio inox disponibili in diverse altezze, che permettono di distribuire il peso in modo uniforme. Ogni elemento è largo 120 cm.

Ibis di myhome collection, prezzo modulo semplice a partire da € 3.112 – myhomecollection.it
libreria ibis parete bianco laccato

Libreria al quadrato

Invece della “solita” libreria a colonna, tanti cubi aperti o chiusi, in una composizione asimmetrica a effetto optical. Eket di Ikea, in fibra di legno, cartone a nido d’ape riciclato e lamina di carta, è un’idea semplice, che permette di sfruttare in modo originale gli spazi più stretti. Questa composizione gioca con bianco, grigio chiaro e grigio scuro, ma si possono scegliere anche il rosa pallido, grigio turchese, mogano, verde salvia e effetto rovere.

Eket di Ikea, misure modulo singolo 35x25x35h cm, prezzo di questa combinazione € 215 – ikea.com
contenitori modulari parete asimmetrici

In copertina, Transistor di Tonelli Design, design Barberini&Gunnell, prezzo da € 1.928 la combinazione base – tonellidesign.it

Ispirata alla funzione del classico transistor che raccoglie dati e moltiplica i contenuti, la libreria Transistor di Tonelli Design, disegnata da Barberini&Gunnell si compone e moltiplica all’infinito. In vetro trasparente o extrachiaro, con un giunto in alluminio anodizzato, ha l’elemento base spesso 12 mm (cm 30×27).

https://www.lacasainordine.it/wp-content