Vivere la casa con stile

Milano Design Week 2021 – distretto di Brera

Nel segno della ripartenza e col tema “Forme dell’Abitare”, a firma di Studiolabo, torna il Fuorisalone del distretto di Brera in occasione della Milano Design Week 2021. Un’edizione proiettata verso le sfide del futuro, dell’inclusione e della condivisione, 130 espositori e 140 showroom, con 15 nuove aperture nel 2021, tra mostre, installazioni e talk.

La pandemia ha trasformato gli spazi e le identità delle città, spingendo i progettisti a sviluppare nuove soluzioni, volte a migliorare la qualità sociale, ambientale e territoriale. In questo contesto, si inserisce la “città dei 15 minuti”, basata sul concetto di prossimità in cui i cittadini possono raggiungere, in questo arco di tempo – a piedi o in bicicletta – tutti i servizi necessari.

Moltissimi gli appuntamenti e le occasioni per scoprire le nuove idee e progetti del design più aggiornato, ecco alcuni appuntamenti da segnare in agenda.

Brera Design District © 2021 – Illustrazione di Roberta Esposito
illustrazione a colori brera

Lualdi – Foro Bonaparte 74

La nuova collaborazione tra Lualdi e Philippe Starck, ospite nell’evento del 6 settembre, presenta le ultime collezioni – in un allestimento che racconta la storia del brand, dalle icone alle ultime novità – nella rinnovata cornice dello showroom milanese. Un restyling firmato Piero Lissoni, proprio in occasione del Fuorisalone 2021.

Spazio CEDIT – Foro Bonaparte 14A

Una capsule collection firmata da Elena Salmistraro che interpreta l’allestimento “Hotel CHIMERA”, un racconto estetico descritto dalla progettualità colorata ed espressiva della designer milanese. Uno sguardo inedito, elegante e fortemente autoriale.

Cedit “Hotel CHIMERA” by Elena Salmistraro
disegno elena salmistraro

“Wherever you feel” – Manerba
Piazza San Simpliciano 1

Nuove soluzioni progettuali che rispondono alle esigenze più aggiornate in tema di co-living e co-creazione, in tre tipologie di spazi: home-office, ufficio come hub, meeting & lounge. Manerba propone una serie di configurazioni specifiche progettate da Federica Biasi Studio, insieme alla review di alcuni prodotti iconici del brand.

Florim Flagship Store – Foro Buonaparte 14

Una nuova collezione di rivestimenti ceramici che si abbina alla serie “Sensi of Casa doce casa” nata dalla collaborazione tra Florim e lo studio di architettura e design Matteo Thun & Partners. Un allestimento in cui il colore domina l’ambiente, sintesi perfetta tra innovazione, design e sostenibilità.

Porcelanosa, Piazza Castello 19

Uno spazio, il nuovo showroom di Porcelanosa, in cui immergersi per scoprire l’universo del brand spagnolo. Al suo interno, tutti i marchi del gruppo, in una selezione delle ultime tendenze di pavimenti e rivestimenti ceramici, materiali naturali, cucine, bagni e soluzioni costruttive.

Works Together – iGuzzini
The Light Gate – via Brera 5

Soluzioni bespoke e progettazione aggiornata agli standard contemporanei, in mostra al The Light Gate dove “Works Together” apre le porte al pubblico per accompagnarlo nel mondo del design più aggiornato. Da sempre iGuzzini collabora con architetti, designer e studi di ingegneria per sviluppare soluzioni progettuali che rispondono alle esigenze dei giorni nostri e quelle delle persone che vivono gli spazi, nel più puro concetto bespoke.

Luigi Ghirri – Between the Lines, Casa Mutina, foto di Delfino Sisto Legnani
casa mutina

Between the Lines – Casa Mutina Milano
Via Cernaia 1

Non solo design allo stato puro, a Casa Mutina Milano si trova l’interessante mostra “Between the Lines” dedicata a Luigi Ghirri, curata da Sarah Cosulich e distribuita negli spazi di via Cernaia. Un viaggio dedicato all’arte del famoso fotografo, messo ancora più in evidenza dai raffinati giochi di contrasti cromatici dei rivestimenti ceramici firmati da Mutina che fanno da sfondo.

Materica, Marble Edition 2021
Unione Femminile Nazionale – corso di Porta Nuova 32

Il marmo è protagonista di questa edizione, grazie a una mostra nata dalla collaborazione tra STUDIO VLORA, Gregorio Lioce e Atelier Zav. MATERICA è un’associazione culturale fondata nel 2020 da Marianna Galbusera, Gregorio Lioce e Lajdi Sulaj che si pone l’obiettivo di creare oggetti monomaterici, attraverso open call, commissioni dirette, mostre ed eventi.

True to Food Garden Show
Via Alessandro Manzoni 47

Un’installazione da segnalare ai food addicted,True to Food Garden Show, presentata da Signature Kitchen Suite, nello spazio di via Alessandro Manzoni 47. Lo showroom si trasforma in un giardino immersivo e sensoriale, tra profumi delle erbe aromatiche, per rendere omaggio ai sapori autentici, alla natura e alla terra.

Signature Kitchen Suite, True to Food Garden Show, farm market
signature kitchen suite

Abitare l’innovazione – Brera Design Apartment
Via Palermo 1

“Abitare l’innovazione” è il progetto realizzato da Xiaomi che vuole indagare l’innovazione come parte integrante del quotidiano. Prodotti smart life e strettamente connessi al design, talk con ospiti autorevoli – all’interno di Casa Xiaomi, presso il Brera Design Apartment – disponibili anche sul digitale per coinvolgere il pubblico.

Franke – via Pontaccio 18

Nel suo flagship store di Brera, Franke presente un progetto speciale dedicato alla sostenibilità. La tutela dell’ambiente è la scelta ormai irrinunciabile, e fortemente condivisa dal marchio, che fa da leitmotiv alla presentazione dedicata al Fuorisalone 2021. Lo spazio sarà allestito in chiave eco-friendly, cornice ideale per i prodotti del brand dedicati alla purificazione dell’acqua e alla depurazione dell’aria.

dOT-design Outdoor Taste, foto di Chiara Venegoni ©
design outdoor taste

La guida completa a tutti gli eventi – visitabili in rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza – è completa di indirizzi e orari, oltre ad essere navigabile su mappa – breradesignweek

In copertina, Brera Design District  – immagine di Chiara Venegoni © ( Foto scattata prima del D.P.C.M. sul Coronavirus)