Vivere la casa con stile

Milano Design Week 2021 – cosa vedere a Superstudio

di Roberta del Vaglio.

Uno dei luoghi culto, all’interno del distretto di Tortona, è sicuramente Superstudio che quest’anno, in occasione della settimana del design, propone un programma articolato tra design e arte. Nuovi creativi e icone del design, performance e momenti di riflessione sono in calendario al Superdesign Show 2021, nella consueta sede di via Tortona e nella nuova location, il Superstudio Maxi, in via Moncucco.

Ecco alcuni degli appuntamenti più interessanti.

SuperstudioPiù – Via Tortona 27

[Tunnel 29] – Il design per un mondo post-apocalittico è una collettiva organizzata dal Centro per la creatività del museo per l’architettura e il design di Ljubljana. È l’immagine di un mondo in cui l’ambiente naturale è distrutto e l’umanità sopravvissuta costruisce mobili con materiali riciclati, legno di specie vegetali invasive e metalli di scarto. I virus e l’emergenza ambientale ci proietteranno in una nuova realtà, la mostra prova a ipotizzarne le caratteristiche.

Henhouse di Gašper Fabian, Atelier e Wicker Vision di Darja Malešič dalla mostra [Tunnel 29]
hen house superstudio e vicker cision

Cult&Must è un’antologia dei pezzi più significativi disegnati di recente dalle aziende del design e che si preannunciano come nuove icone. Donne&Design è una mostra a cura di Silvana Annicchiarico che racconta le tematiche progettuali del presente – in primis la sostenibilità – attraverso una carrellata di realizzazioni firmate da donne. 1000 vases è una sorprendente mostra monotematica: in esposizione 1000 vasi creati da centinaia di designer provenienti da ogni parte del mondo.

Superstudio Più – 5-9 Settembre 2021, ore 11:00-21:00
Per maggiori informazioni – superdesignshow.com

La mostra 1000 vases nell’edizione ospitata a Parigi
mostra 1000 vases

SuperstudioMaxi – Via Moncucco 35

La nuova sede di Superstudio in Via Moncucco è una grande sala che accoglie Design Beyond Design, un progetto espositivo che in modo sperimentale fa convivere forme diverse di racconto creativo. Qualche esempio? Daniele Papuli sorprende con le sue sculture di carta nella mostra Artdesign paperthinks.

Le opere di carta di Daniele Papuli
sculture di carta

Archdesign. Grattacieli che illuminano è l’installazione di Anita Morvillo in cui tessuti fatti di fili di acciaio luminosi prendono forma come grattacieli. Il 5/6/9 settembre Susanna Beltrami, DanceHaus Academy e Hip Hop Department daranno vita a una performance di 5 ore, tra danza video e talk di quaranta performer.

L’istallazione con fili di acciaio luminosi di Anita Morvillo
installazione fili luminosi

Superstudio rende anche omaggio a Giovanni Gastel con la mostra videofotografica Unexpected Works 1982/2020. Infine, per concedersi un momento di relax e chiacchiere tra un evento e l’altro, ci sono gli spazi di I salotti e il maggiordomo, allestiti con arredi di Paola Navone, Marcel Wanders, Karim Rashid, Marc Sadler, Lorenza Bozzoli per Slide Design.

Un salotto all’aperto con arredi di Slide disegnati da Karim Rashid
salotto in ambiente esterno

Superstudio Maxi – 5-8 Settembre 2021, ore 12:00-20:00
Per maggiori informazioni: at-superstudiomagazine.com

L’ingresso alle due location è consentito con registrazione obbligatoria: registration.superdesignshow.com

È necessario munirsi di Green Pass o di tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti. È possibile effettuare il tampone (a pagamento) all’ingresso di Superstudio Più, in via Tortona 27.  La chiusura cancelli, per entrambe le location, avverrà 30 minuti dall’orario di fine evento.

Nell’immagine di copertina, le opere di carta di Daniele Papuli