Vivere la casa con stile

Idee di stile – spazi aperti al design

di Maria Chiara Antonini.

Arredare in stile contemporaneo una casa con la cucina che si apre su un grande living.

L’intervento ha interessato una struttura pre-esistente che il committente voleva ristrutturare, rispettando l’originale bellezza della casa, rendendola tuttavia più pratica all’insegna di un moderno confort abitativo. Un punto di partenza che ha dato inizio a questo progetto, realizzato nell’hinterland milanese, firmato dallo studio Mariani Design and More.

La ristrutturazione ha esaltato l’ampio volume della zona living, affacciata sul giardino e aperta sulla cucina tramite una doppia porta vetrata in cristallo fumé. Un camino scultoreo, che è anche colonna porta-tv e mensola per libri e oggetti, e arredi di design, hanno contribuito a creare uno stile accogliente e di design con un mix di palette cromatiche.

La zona living arredata con lampada Flos, libreria Dedra, poltrona Cassina, tavolino Minotti e tappeto Gandia Blasco
living arredo design
Nel salotto, accanto al divano, un’idea di arredo alternativa potrebbe essere la poltrona Leafo, che il designer spagnolo Jaime Hayon ha disegnato per Arflex. Vicino alla porta finestra, invece, si potrebbe scegliere la lampada da terra Akari, che Isamu Niguchi progettò per la prima volta nel 1951, oggi prodotta da Vitra.

Poltrona Leafo di Jaime Hayon per Arflex, prezzo su richiesta – arflex.it; lampada da terra Akari di Isamu Noguchi per Vitra, prezzo € 1733 – vitra.com
poltrona e lampada da terra
In mancanza di spazio per un divano ad angolo, Cantori propone il modello Miami, disegnato da Maurizio Manzoni con a scelta due o tre posti, e rivestimento in pelle, tessuto o ecopelle. Un altro coffee-table, che dia lo stesso carattere all’ambiente, potrebbe essere il modello Gin dell’azienda Pulpo. Disegnato da Sebastian Herkner, è in vetro e acciaio, disponibile con colori diversi.

Divano Miami di Cantori, prezzo su richiesta – cantori.it
divano antracite

Tavolino Gin di Sebastian Herkner per Pulpo, prezzo a partire da € 1196 – pulpoproducts.com
tavolino tondo acciaio e vetro
Un tappeto dai disegni geometrici, declinati nel classico bianco e nero, è un elemento decorativo che sempre si accompagna ad ogni arredo e complemento. L’azienda cc-tapis tra i suoi tanti modelli ha anche questo, chiamato Maze in lana himalayana.

Particolare del blocco scultoreo che contiene tv, camino e mensole progettato dallo studio Mariani Design and More; tappeto Maze di cc-tapis, prezzo su richiesta – cc-tapis.com
termocamino e tappeto design
Per la zona pranzo, ricavata in un angolo del grande living, Bross propone il grande tavolo Ademar a forma ellissoidale. Disegnato da Giulio Iacchetti, il tavolo può avere il piano in rovere, noce Canaletto e due tipi diversi di marmo.

La zona pranzo vista di giorno e durante la notte
living zona pranzo

Tavolo Ademar di Bross, prezzo su richiesta – bross-italy.com
tavolo ellissoidale
Una sedia diventata ormai un classico del design, che ben si accompagna a tavoli con top preziosi, è il modello CH24 Wishbone Chair di Hans J. Wegner prodotta da Carl Hansen&Son. E come lampada da sospensione di grande impatto, l’azienda Gubi produce il modello Multi-Lite, in diverse finiture dal nero al bianco e oro.

Sedia CH24 Wishbone Chair di Carl Hansen&Son, Prezzo a partire da € 512 – carlhansen.com; lampada da sospensione Multi-Lite di Gubi, prezzo € 529 – gubi.com
sedia legno e lampada sospesa
Nella cucina, che si apre sul living attraverso porte di cristallo, è stato progettato un mensolone snack ricavato da una sezione di tronco di rovere. Degli sgabelli abbinabili possono essere il modello Passage di Menu, in legno dipinto di nero. Infine per illuminare il bancone, un altro classico del design che non passa mai di moda: la lampada Golden Bell di Alvar Aalto per Artek.

Sgabello Passage di Menu Prezzo su richiesta – menu.as; lampada Golden Bell di Alvar Aalto per Artek Prezzo su richiesta – artek.fi
sgabello e lampada sospesa bulbo oro

Progetto dello studio Mariani Design and More – marianidesign.it

Nell’immagine di copertina, cucina Poliform, lampade di Penta e sedie di Arper nella casa progettata dallo studio Mariani Design and More