Vivere la casa con stile

Paraventi e separé – 10+3 soluzioni di design

di Denise Frigerio.

Facile da riporre e bello da vedere, il paravento è il nuovo oggetto del desiderio in casa, per creare spazi funzionali e regalare nuovi angoli intimi.

In un momento storico, in cui sempre di più dobbiamo condividere e rimodulare le nostre abitazioni, torna in auge un complemento d’arredo che ricorda i ruggenti anni Trenta, ma che oggi viene reinterpretato in maniera assolutamente moderna: il paravento. Un divisorio mobile e leggero, pratico e funzionale nell’utilizzo che aiuta a dividere gli spazi, schermare delle aree e ritagliarsi degli angoli intimi.

La via più semplice per rimodulare gli ambienti è acquistare quindi un pannello mobile, da gestire in maniera flessibile per creare una separazione fra le zone. Notte e giorno, cucina, sala, camere da letto o anche solo per dare movimento a un ambiente troppo grande, come nel caso dei loft.

Il paravento è formato da un minimo di tre pannelli collegati con cerniere che si aprono a soffietto, e che può essere agevolmente trasportato e chiuso quando non serve più, insomma, più facile di così! L’offerta oggi è davvero ampia, dai separé di design alle leggere soluzioni low cost, noi ne abbiamo scelti 13, da veri e propri pezzi d’arte alle soluzioni eco-chic.

Le due versioni del paravento 330 Balla di Cassina, prezzo a partire da € 7.000 – cassina.com
paravento colorato balla cassina
Futurista

330 Paravento Balla è un omaggio di Cassina a Giacomo Balla, introdotto nella collezione I Maestri. Sviluppato in collaborazione con gli eredi di Balla, si compone di tre pannelli ad altezze differenti su cui sono raffigurati i disegni di un bozzetto a tempera su carta dell’artista. Ne esistono due versioni, una con fondo bianco e motivo verde e blu, l’altro a fondo arancio e motivo giallo e verde. Ogni paravento riporta la firma dell’autore e una numerazione progressiva.

Paravento Levante di MissoniHome, prezzo da € 1.950 – missonihome.com
paravento colorato tessuto missoni
Magnetico

Si compone a piacimento, grazie ai moduli uniti tramite magneti, il paravento Levante di Missoni Home. Un divisorio con telaio in legno, rivestito e imbottito in ovatta, completamente sfoderabile e disponibile in due misure, da comporre e ricreare a piacimento grazie al pratico sistema di calamite. Il rivestimento può essere double face, scegliendo fra gli infiniti pattern dei tessuti della collezione MissoniHome.

Paravento Pop Separé in cartone naturale di Kubedesign, prezzo da € 103 a modulo – kubedesign.it
separe pieghevole cartone naturale
Arrotolabile

Chi cerca una soluzione pieghevole, con un minimo ingombro e grande facilità di utilizzo, trova in Pop Separé di Kubedesign un prezioso alleato. Pop Separé è un divisorio pieghevole in cartone ondulato naturale che all’occorrenza si arrotola e si ripone. Si può acquistare a moduli – su richiesta anche con basi di metallo verniciato bianco a sostegno – e comporre a piacimento.

Paravento Diva di Artlex, prezzo su richiesta – artflex.it
paravento legno e tessuto bianco nero
Componibile

Il nome racchiude tutto: Diva di Artlex è un paravento che diventa protagonista assoluto in una stanza. Si compone di tre ante di misure differenti che possono essere modulate in base alle proprie esigenze. I pannelli sono in tessuto, mentre la struttura è in legno rivestito da fibra in poliestere e tessuto. Le fantasie, esattamente come le altezze, possono essere personalizzate in pattern ton sur ton o a contrasto.

New Old Divider di Kimu Lab (prezzo dell’anta singola € 1.200) – kimudesign.com
paravento legno e ventagli carta
Ispirazione Oriente

Dallo studio di designer taiwanesi Kimu Lab arriva New Old Divider, un paravento a metà fra Occidente e Oriente. New Old Divider è caratterizzato da una struttura in acciaio intelaiata con la leggerissima carta dei ventagli. Minimalista e geometrico si trasforma in un vero e proprio oggetto d’arredo che si nutre dello spazio circostante, in un gioco di vedo e non vedo.

Minima Moralia di Dante Goods and Bads, design Christophe de la Fontaine, prezzo da € 2870 – www.dante.lu
paravento componibile tessuto plisse
Effetto plissé

Inusuale nelle forme il separé Minima Moralia, creato da Christophe de la Fontaine per il marchio austriaco Dante Goods and Bads. Un paravento componibile in grado di adattarsi a ogni ambiente, con una solida struttura in acciaio verniciato a polvere, resa leggera da una intelaiatura in tessuto plissé, e disponibile in quattro varianti colore. Ne esistono due modelli, a 3 e a 4 unità.

Paravento componibile Misaki di Chaarme, prezzo su richiesta – chaarme.com
paravento componibile tessuto e cuoio
Personalizzabile

Ha linee vagamente rétro e anima minimale il separé Misaki in tessuto e cuoio rigenerato, prodotto da Chaarme. Il paravento si può personalizzare a piacere con un’ampia scelta di tessuti e cuoio, e può essere integrato, a scelta, con diversi optional, come portaoggetti, specchio, tasche e portabiti.

Paravento Santana di Maison du Monde, prezzo € 69 – maisonsdumonde.com
paravento decoro giungla

Esotico

Separé a trittico con disegno tropicale Santana di Maisons du Monde è un divisorio mobile composto da tre pannelli di legno con pannello in fibre ricoperto di tela. La stampa gioca sulla prospettiva creando un effetto giungla e animando gli ambienti con un esotico mood tropicale.

Log di Désio, designer Didier Versavel, prezzo su richiesta – desio.com
divisori colorati fonoassorbenti
Scultoreo

Un paravento, ma anche molto di più. Log è una collezione di Désio che comprende diversi complementi d’arredo, fra cui una serie di divisori con pannelli fonoassorbenti dal design semplice e minimale. I pannelli si incastrano su due strutture di legno a mensola, che si possono richiudere all’occorrenza. Il designer è Didier Versavel.

Paravento Ombra di Armani Casa, prezzo su richiesta – armani.com
paraventi quattro ante
Doppia anima

Ombra di Armani Casa è un paravento a quattro ante disponibile in due versioni, una con pannelli rotanti con un lato in tessuto e una a specchio, la seconda con pannelli fissi in tessuto. La parte inferiore è vuota per dare più leggerezza al mobile.

Servento di Zanotta, design Achille e PierGiacomo Castiglioni, prezzo da € 370 – zanotta.it
paravento acciaio rosso e lana
Minimale

Dal disegno di Achille Castiglioni nasce Servento di Zanotta. Un paravento in acciaio e lana che appartiene a I Servi di Achille e PierGiacomo Castiglioni, una collezione molto estesa che si è arricchita di numerosi oggetti fra il 1961 e il 1987. Servento è dotato di base in propilene verniciato nero, bianco e rosso con asta di sostegno e telo in panno di lana disponibile in diverse colorazioni.

Paravento in pelle Mantice di Baxter, design Pietro Russo, prezzo su richiesta – baxter.it
paravento in pelle tre colori
Multifunzionale

Elegantissimo nelle linee, il paravento Mantice di Baxter è stato disegnato nel 2017 dal designer Pietro Russo. Dotato di una solida struttura, ha pannelli in pelle, nelle varianti tinta unita o a fantasie geometriche, che possono essere richiusi e una serie di optional che lo rendono un vero e proprio complemento d’arredo.

Paravento Colony di Miniform (prezzo da € 3.305 – miniform.com
paravento pannelli paglia di vienna
Leggero

Sfrutta la trasparenza della paglia di Vienna il paravento Colony di Miniforms, per creare angoli intimi senza necessariamente stravolgere la struttura di una stanza. Leggero nella sua intelaiatura in legno, è disponibile nelle varianti con in frassino o frassino nero, con pannelli ton sur ton che all’occorrenza si richiudono.

Nell’immagine di copertina, paravento New Old Divider di Kimu Lab