Vivere la casa con stile

Samsung JetBot 90 AI+ – il robot aspirapolvere amico di cani e gatti

Novità da Las Vegas dove al CES, la fiera dedicata all’elettronica di consumo, Samsung ha presentato il nuovo robot aspirapolvere JetBot 90 AI+, premiato con il CES Innovation Awards.
L’intelligenza artificiale che guida il suo funzionamento è firmata da Intel® e il robot gestisce i suoi movimenti in modo sempre più simile a quello di una persona.

Una combinazione di sensori gli consente non solo di avvertire la presenza di elementi vicini ma anche di distinguere tra oggetti inanimati e, ad esempio, animali. E se siamo lontani da casa, grazie alla telecamera integrata nel robot possiamo controllare, attraverso lo smartphone, eventuali intrusioni in casa e dare anche un’occhiata ai nostri animali domestici.

Il robot aspirapolvere JetBot 90 AI+ di Samsung
robot aspirapolvere living
Pulizia, controllo e sicurezza sono quindi i due obiettivi del JetBot 90 AI+ che si orienta anche grazie a un sensore LiDAR che rileva la distanza da pareti e arredi e traccia il percorso da seguire. Allo stesso tempo, un sensore 3D segnala la presenza di oggetti, anche piccoli, e a partire dalla planimetria dell’ambiente individua il modo migliore per avvicinarsi il più possibile agli ostacoli, garantendo, in sicurezza, il massimo della pulizia.

Può abbassarsi, in autonomia, per aspirare al di sotto dei mobili e modulare la sua potenza per aspirare anche la polvere presente nell’aria. Una volta terminato il lavoro, torna alla stazione di ricarica, la Clean Station™, e il cambio del sacchetto può essere effettuato anche ogni 2 o 3 mesi.

Nell’immagine di copertina, il robot JetBot 90 AI+ nella sua stazione di ricarica