Vivere la casa con stile

Un salto nella Belle Époque con le Ceramiche di Villa Carlotta

Dal 10 settembre all’ 8 novembre la Sala dei Gessi di Villa Carlotta ospiterà la mostra “Le ceramiche di Villa Carlotta”, volta a presentare al grande pubblico il ricco patrimonio ceramico della Villa.

Servizio da tè con fascia gialla, manifattura Royal Worcester (1912). © Studio Aleph, Como.
porcellana worcester villa carlotta
La mostra e il catalogo rappresentano il punto di arrivo di un lungo lavoro di riordino e catalogazione che ha permesso di riscoprire moltissimi manufatti datati tra la seconda metà dell’Ottocento e i primi anni del Novecento. La villa venne confiscata dallo Stato italiano durante la Prima Guerra Mondiale, facendo sì che gran parte della collezione della principessa Carlotta e del duca Giorgio di Sassonia Meiningen rimanessero all’interno della Villa.

Servizio da lavabo con figure cinesi, manifattura Società Ceramica Richard, ultimo quarto del XIX secolo. © Studio Aleph, Como.
porcellana richard manifattura
Il lavoro della storica dell’arte Raffaella Ausenda ha riportato alla luce splendidi servizi di porcellana destinati alle grandi occasioni ma anche servizi da tè, caffè e oggetti come come il vasellame per i servizi da toilette. Caduti in disuso con l’introduzione dei servizi igienici e dell’acqua corrente, questi manufatti offrono oggi uno scorcio molto particolare sulla vita e sulle abitudini dell’epoca.

Servizio da toilette con decorazione a festone verde e orlo dorato, Limoges, manifattura Charles Martin (1900-1914). © Studio Aleph, Como.
set da toilette ceramica villa carlotta
La mostra è costruita proprio attorno a questa narrativa, che ci invita a immaginare riti quotidiani e momenti di vita familiare oggi dimenticati. Il tutto attraverso oggetti dal design straordinario: dalle forme semplici e funzionali del primo design industriale marcato Richard, Ginori e Villeroy & Boch alle delicate decorazioni floreali per le stoviglie della manifattura francese D&C.

Dettagli delle ceramiche in mostra. © Studio Aleph, Como.
dettaglio porcellana villa carlotta
Un salto nella vita della Belle Époque, corredato da un calendario di appuntamenti che accompagneranno la mostra e la pubblicazione del catalogo:

25 settembre 2020, alle ore 16

Presentazione del volume Le ceramiche di Villa Carlotta a cura dell’autrice Raffaella Ausenda

26 settembre 2020, ore 15,30

Visita guidata speciale: La storia di Villa Carlotta attraverso la collezione di ceramiche

16 ottobre – 23 ottobre – 6 novembre, ore 15,30

Visita guidata speciale al museo e alle collezioni di ceramiche di villa Carlotta

Per partecipare agli appuntamenti è necessario prenotarsi sul sito di Villa Carlotta

Villa Carlotta e il suo giardino affacciato sul lago
giardini villa carlotta
Le ceramiche di Villa Carlotta
Dove: Villa Carlotta, Via Regina 2, Tremezzina (CO)
Quando: 10 settembre – 8 novembre 2020

Nell’immagine di copertina, servizio da tavola francese con decorazioni di rose della fine dell’Ottocento nella sala da pranzo al secondo piano di Villa Carlotta. © Studio Aleph, Como.