Vivere la casa con stile

Lavandino & design – le sfumature del bianco

Colore protagonista del design dedicato al bagno, il bianco è un classico che non conosce limiti progettuali, soprattutto se il tema è il principe dei sanitari: il lavabo. Mai identico a sé stesso, questo colore è in perfetto pendant con qualsiasi soluzione e, nella sua versatilità concettuale, è capace di raccontare storie stilistiche sempre diverse.

La versione classica nella progettazione dei sanitari, in ceramica lucida bianca, è un timeless indiscusso, ma nuove strade creative stanno delineando altrettante possibilità di espressione estetica.

lavabo ceramica satinato bianco
Il lavandino in ceramica si trasforma pur rimanendo fedele a sé stesso, con sfumature vellutate dove il bianco diventa una caratteristica distintiva grazie a raffinate finiture satinate che sono la scelta più contemporanea nelle collezioni firmate dai grandi designer.

La linea ME by Starck di Duravit, disegnata da Philippe Starck, accanto alla classica versione in ceramica lucida, è ora disponibile anche nella nuova superficie ceramica bianco satinato. In tema di lavabi, questa nuova finitura apre le porte a svariate possibilità di arredo bagno personalizzate.

lavabo bagno doppio rubinetto

mobile bagno grigio chiaro
Il design minimalista trova nell’essenziale la sua massima espressione concettuale. Il segno distintivo della linea ME by Starck è il sottile bordo perimetrale che fa apparire il lavabo leggero, quasi senza spessore. Questa caratteristica è enfatizzata dal bacino più profondo e funzionale, con un risultato estetico di raffinata semplicità. Con sei soluzioni, da 430 mm fino a 1300 mm, si presta a svariate interpretazioni

Il lavabo consolle, grazie al bacino in posizione assimetrica, offre un’ampia superficie d’appoggio. Nella misura da 1230 mm, disponibile con uno o due fori per miscelatore monocomando, può inoltre essere abbinato alla serie di mobili L-Cube, XViu, XSquare, Ketho, XBase e Brioso di Duravit.

Il concetto tailor-made trova ambiente fertile e può esprimersi in soluzioni personalizzate, dove la nuova finitura satinata incontra svariate possibilità di ensemble. Le bacinelle sono abbinate alle basi sottolavabo o alle diverse consolle e si alternano, nella scelta, ai lavabi con colonna o semicolonna.

lavabo bagno bordi arrotondati
Il bianco satinato dona un effetto visivo particolare e si presta a svariati abbinamenti, anche a contrasto con altri colori, trasformando il mobile lavabo in un arredo dal carattere raffinatamente essenziale. La sua versatilità lo rende adatto a progetti che guardano al vintage ma è ideale anche in espressioni di design contemporaneo.

L’effetto vellutato di questa finitura lascia spazio a pochi dettagli lucidi, a contrasto e di grande effetto, e si abbina perfettamente alle superfici dei mobili, dal punto di vista estetico ma anche alla percezione del tatto. Un tutt’uno voluto che rende il progetto un’esperienza sensoriale e parla la lingua del design più contemporaneo.

Il minimalismo si ammanta di eleganza. Il bianco è messo in evidenza da consolle in tinte neutre o nelle tonalità più calde del verde o nelle diverse sfumature del grigio. Una purezza formale che racconta lo stile contemporaneo, dove l’eccesso è superfluo ma i dettagli nascondono una ricercatezza progettuale che si racconta in soluzioni di raffinata eleganza.

mobile bagno sospeso grigio

mobile bagno lavabo incasso
Nelle immagini: la collezione ME by Starck di Duravit nella nuova finitura bianco satinato. Per maggiori informazioni sulle ultime collezioni Duravit – duravit.it