Vivere la casa con stile

Fiere del Verde – calendario ottobre 2020

di Stefania Fanchini – architetto paesaggista – stefaniafanchini.it

L’autunno ci riserve sempre bellissime sorprese in giardino. Nonostante alcune importanti defezioni, il calendario delle manifestazioni florovivaistiche è ricco, interessante e utile per i nostri acquisti del cuore. Di seguito alcune tra le principali mostre mercato da non mancare.

AUTUNNO ALLA LANDRIANA – 19 edizione
Appuntamento autunnale dedicato alle piante tipiche di questa stagione nella splendida cornice dei Giardini della Landriana, un’imperdibile occasione di ammirare lo scenario naturale firmato dal famoso paesaggista Russel Page nel periodo più suggestivo dell’anno per il ‘foliage’. Numerosi vivaisti qualificati e attività seminariali per gestire ed organizzare un proprio spazio verde ma anche dove cogliere idee, soluzioni e spunti innovativi, per i lavori di fine estate nei propri giardini e terrazzi.
Ingresso a pagamento: intero € 7, ridotto € 5 (11-14 anni), gratuito minori di 10
2-3-4 ottobre 2020
Orario: 10-18
Tor San Lorenzo, Ardea (Rm) – Giardini della Landriana – Via Campo di Carne, 51
landriana.com

Immagine di leggerelarte-blogspot.com
zucche ornamentali
PORTE APERTE: FESTA DELLE SALVIE – 7 edizione
Al Vivaio Il Lavandeto di Assisi mostra-mercato con varietà di salvia ornamentale, prodotti inerenti al giardinaggio ed artigianali umbri, visite guidate ai giardini, corsi.
Ingresso libero
3-4 e 10-11 ottobre 2020
Orario: 10-19
Castelnuovo di Assisi (PG) – Vivaio Il Lavandeto di Assisi – via dei Laghetti 15
illavandetodiassisi.com

GIARDINO DELL’ORTICOLTURA
Oltre 60 partecipanti esporranno quanto di meglio offre la floricoltura della stagione. La manifestazione organizzata dalla Società Toscana di Orticultura è particolarmente suggestiva perché si svolgerà nello storico Tepidario in ferro e vetro di G.Roster.
Ingresso libero
2-3-4 ottobre 2020
Orario: 9-19
Firenze – Giardino dell’Orticoltura – Via Vittorio Emanuele II, 4
societatoscanaorticultura.it

FRUTTI ANTICHI DI PADERNA – 25 edizione
Nel parco, nei cortili e nei portici del suggestivo Castello di Paderna si terrà la consueta rassegna autunnale di piante, fiori e frutti dimenticati, oltre a innumerevoli prodotti di alto artigianato. La manifestazione, che vanta di essere tra le più longeve d’Italia tra quelle dedicate al florovivaismo, celebra la grande biodiversità frutticola italiana presentando alcune collezioni di piante, fra le più importanti a livello nazionale, e i giovani che si distinguono nel mondo del vivaismo nel centro e nord Italia. Incontri, conversazioni e laboratori con esperti e ricercatori.
Ingresso a pagamento: intero € 8, ridotto € 6 (iscritti FAI), gratuito per i minori di 12 anni
3-4 ottobre 2020
Orario: 9.00-18.30
Pontenure (PC) – Castello di Paderna – Strada Paderna Montanaro, 10
fruttiantichi.net

Immagine di fondoambienteitaliano.it
tipi mele e pere
PORTE APERTE: COLORI DELL’AUTUNNO E MAGIE INVERNALI
Lo storico Vivaio Priola specializzato in piante erbacee perenni offre agli appassionati due giorni dedicati ai colori dell’autunno con amici espositori e conferenze. Protagonisti di questo straordinario evento collezioni di aster, anemoni e graminacee.
Ingresso libero
3-4 ottobre 2020 e 24-25 ottobre 2020
Orario: 9-20
Treviso – Vivaio Priola – via delle Acquette, 4
vivaipriola.it

ORTOCOLTO – edizione autunnale
Edizione autunnale della festa-mercato delle arti, degli orti, dei frutti, dei campi, della cultura e del buon cibo.
Ingresso a pagamento: intero € 5, gratuito fino ai 18 anni
10-11 ottobre 2020
Busseto (PR) – Villa Pallavicino e P.le Scuderie
ortocolto.it

FIORI E SAPORI D’AUTUNNO SUL NAVIGLIO
‘Fiori e sapori d’autunno sul Naviglio Grande’. Piante, fiori e attrezzi da giardino sulle storiche sponde del Naviglio con più di 200 espositori.
Ingresso libero
11 ottobre 2020
Orario: a partire dalle 8.30
Milano – centro città
navigliogrande.mi.it

ROSE BARNI PORTE APERTE: SUBLIME ROSA
Il grande vivaio specializzato in rose da collezione apre le sue porte a Pistoia per l’evento “SUBLIME ROSA”. Una due giorni dedicata alla rose per immergersi in uno spettacolo di colori e profumi ineguagliabile.
Ingresso libero
10-11 ottobre 2020
Orario: 8.30-19
Pistoia – Rose Barni, via del Casello, 5
rosebarni.it

Immagine di ilgiunco.net
campo coltivato rose
FLOR20 – autunno
Nel centro di Torino centinaia di espositori provenienti da tutt’Italia proporranno eccellenze florovivaistiche all’insegna dei caldi e vivaci colori autunnali. Come da tradizione, oltre all’ampia offerta di oggettistica per il giardinaggio, libri, sementi e prodotti naturali, un ricco calendario di eventi (laboratori, workshop, mostre, itinerari nel verde etc.).
Ingresso libero
10-11 ottobre 2020
Orario: 9-19
Torino centro – Via Carlo Alberto, tratto pedonale
Pagina Facebook

MAGICI INTRECCI AUTUNNALI
XXIII edizione autunnale della primaverile “Fiori, acque e castelli”. I due castelli apriranno i battenti contemporaneamente per permettere ai visitatori di ammirare gli splendidi prodotti che più di un centinaio di maestri artigiani, artisti, antiquari e vivaisti esporranno al pubblico.
Ingresso a pagamento: intero € 10, ridotto € 6 (6-12 anni)
16-17-18 ottobre 2020
Orario: 16 ottobre 14-19, 17-18 ottobre 9-19
Cervignano del Friuli (UD) – Castelli di Strassoldo – via dei Castelli, 21
castellodistrassoldo.it

Immagine di grey-panthers.it
installazione giardino
TRE GIORNI PER IL GIARDINO – autunno
All’interno del monumentale parco ottocentesco del Castello di Masino, si rinnova il prestigioso appuntamento in un trionfo di profumi, colori e sapori. Interessanti come al solito le proposte di oltre 150 selezionati vivaisti che faranno a gara per allestire con fantasia e gusto piante e fiori di stagione, ma anche collezioni rare e novità botaniche. Non mancheranno prodotti dell’orto e del frutteto, attrezzature e incontri tematici, laboratori didattici e presentazione di libri. Fil rouge della manifestazione il rapporto tra gli animali e il giardino da accogliere e da cui difendersi.
Ingresso a pagamento: intero € 11, ridotto € 5 (5-14 anni) gratuito residenti a Caravino e Cossano Cavanese
23-24-25 ottobre 2020
Orario: 23 ottobre (entrata solo soci FAI) 14-18, 24-25 ottobre 10-18
Caravino (TO) – Castello di Masino – Via del Castello, 1
castello-e-parco-di-masino

Immagine di torinotoday.it
mercatino castello di masino
LA ZAGARA d’autunno
Mostra-mercato di piante rare e inusuali intorno al bellissimo Aquarium. Produttori e vivaisti provenienti da tutta Italia espongono e vendono le loro collezioni di piante e fiori, anche poco noti, insoliti, curiosi e rari, sia indigeni che esotici lungo i viali dell’orto. Arricchiscono l’offerta commerciale gli espositori artigiani con prodotti legati al mondo dei giardini e delle piante.
Ingresso a pagamento: intero € 4
29-30-31 ottobre – 1 novembre 2020
Orario: 9-18
Palermo – Orto botanico – Via Lincoln, 2
ortobotanico.unipa.it

GIARDINITY – edizione autunnale
Mostra mercato di piante, fiori e artigianato con installazioni creative nel giardino di Evelina Pisani. Sono previste lezioni e dimostrazioni pratiche in una cornice d’eccezione ideata da Mariella Pisani Scalabrin, proprietaria della Villa. Questa edizione avrà come tema il legame tra arte e natura e tra arte e artigianato nel tempo del Natale, e, proprio in virtù di questo interessante e fecondo dialogo, ogni Espositore potrà proporre quanto ha di più bello e desiderabile per regali e ornamenti per gli allestimenti natalizi.
Ingresso a pagamento: intero € 8, ridotto € 6 (da 6 a 10 anni, anziani sopra 75)
24-25 ottobre 2019
Orario: 9-19
Vescovana (PD) – Villa Pisani Bolognesi Scalabrin – Via Roma 25
giardinity.it

DAHLIE IN MOSTRA PERMANENTE
Un labirinto di 500 mq realizzato con circa 1700 dahlie divise in oltre 350 varietà mette in scena suggestivi giochi di colori e forme.
Ingresso a pagamento: intero € 11, ridotto € 5.50 (da 6 a 14 anni), gratuito (0 a 5 anni)
Fino a fine ottobre 2020
Orari: 1settembre/24 ottobre 9-17.30, 25-31 ottobre 9-16.30
Verbania-Pallanza (VB) – Villa Taranto – Via V.Veneto, 111
villataranto.it

Immagine di rawfleurs.com
fiori colorati

In copertina, immagine di Carla Soffritti