Vivere la casa con stile

Bora Pure – essenziale come l’amore per la cucina

Ogni cosa, specie in cucina, nasce dalla passione. Per le materie prime, ma anche per le tecnologie: che siamo tipi da ossobuco o da ribollita toscana, o che la nostra musa ispiratrice sia l’orecchietta con le cime di rapa, la sostanza non cambia. Saremo felici non solo a pancia piena, ma anche con l’aiuto di elettrodomestici d’avanguardia: come Bora Pure, ultima innovazione della collezione Bora distribuita da Frigo2000, sistema dotato di piano cottura a induzione con 4 zone e una bocchetta per l’aspirazione di fumi e odori con 8 raggi ad anello.

Con i suoi materiali pregiati e la qualità della loro lavorazione avremo un prodotto elegante, in versione aspirante o filtrante, arricchito dai comandi intuitivi e ridotti al minimo di sControl, lo slider tattile verticale a led rossi quasi invisibili in stand-by. Il tutto in un corpo discreto, dal design minimalista a filo piano.

Così essenziale che sembrerà esserci più spazio per segreti e confidenze tipici dell’ambiente cucina. E con Bora Pure potremo contare su un’alleata in più: la tecnologia, che ci regala una superficie ampia, per cucinare con quattro pentole da 24 cm, che ne riconosce la posizione per regolarne la potenza e ci avvolge col silenzio del ventilatore, come fruscio delle fronde di maggio.

cucina nera piano induzione
C’è chi si barricherà in bagno dopo pranzo pur di non pulire il piano? Non più con Bora Pure, che permette di rimuovere bocchetta e filtro per grassi in un istante. Potremo dedicarci allo shopping compulsivo di accessori da chef e custodirli nel grande spazio contenitivo assicurato dall’altezza ridotta del sistema e dal filtro d’aria di ricircolo integrato. Per la manutenzione non servirà pregare il santo del giorno, ma estrarre la bocchetta dell’aria e sostituire il filtro al carbone con un gesto.

Aprire le finestre per liberarci da impurità e olezzi non identificati è d’obbligo ma, almeno in cucina, odori e fumi di cottura spariranno sul nascere: Bora Pure li aspira dal loro punto di origine al livello della pentola. Il vapore attraversa il filtro antigrasso – in classe A come tutti i filtri Bora – che separa il grasso dal vapore di cottura fino al 96,5%: trattenute da maglie di acciaio, le molecole di grasso evitano di restare sospese, preservando abiti e capelli.

Potremo cucinare in abito da sera, anche quando il protagonista in tavola è l’orata selvatica: il sistema filtrante Bora trattiene l’aria nel filtro a carboni attivi, dotato di uno strato ionizzatore acido progettato per neutralizzare gli odori persistenti.

dettaglio piano induzione cappa integrata
Massimo il controllo: il blocco sicurezza inibisce l’uso di tasti e funzioni, quello del display impedisce modifiche involontarie o non autorizzate delle impostazioni. E sempre in tema di sicurezza, non potremo più ricorrere all’arma dell’incidente domestico per dirimere liti in famiglia: Bora Pure integra una protezione da surriscaldamento che impone di ridurre la potenza o spegnere il sistema se le stoviglie sono scaldate senza contenuto, olio o grasso riscaldati a potenza elevata o una zona di cottura bollente riaccesa dopo un’interruzione di corrente.

Basterà concedere al piano cottura, oltre che al battibecco coniugale, un periodo di raffreddamento affinché tutto – tecnologie e relazioni – torni a funzionare come prima.

piano cottura con cappa integrata verde circolare
Anche la personalizzazione è top: l’aspirazione si adatta alla potenza senza interventi manuali. Il brasato è su da due ore? Dopo 120’ di attività senza immissioni o modifiche di potenza il dispositivo va in modalità automatica. Come le zone di cottura, che senza variazioni di potenza si spengono dopo un periodo predefinito. Addio bollette salate con Bora Pure che, nella tutela di ambiente e risparmi, aspira meno della metà dell’aria rispetto alle cappe tradizionali sfruttando la velocità di aspirazione anziché lavorare su grandi volumi.

piano induzione pentole rame
Allergici alla cassetta degli attrezzi? Non sarà Bora Pure a ricordarci le nostre idiosincrasie: smontare i componenti rimovibili degli aspiratori Bora è semplice e intuitivo, e non servono strumenti. Gli elementi amovibili sono lavabili a mano o in lavastoviglie a 70°C: i filtri per grassi sono in acciaio al 100% e le vaschette per la raccolta della condensa in materiale plastico ABS, resistente ad alte temperature.

Per le parti fisse bastano panno e detergente. E se mentre ci sentiamo chef Barbieri ci scivola dell’acqua nel foro della bocchetta, pazienza, il contenitore amovibile sotto il piano cottura ha una capienza di 3 litri.

cappa aspirante piano cottura blu
Bora Pure ha una bocchetta nera e 4 bocchette colorate in dotazione: oro rosa, arancio, rosso, giada e blu. Una per ogni stato d’animo. Intanto la nostra arte culinaria vola sulle ali della fantasia senza il cruccio che il contatore possa saltare per un carico di energia elevato. Col controllo Power Management la massima potenza assorbita scende da 7.6 kW a 4.4 kW.

Per guasti o richieste di assistenza basterà contattare Frigo2000 Service allo 02/66047147 e un tecnico di zona verrà a farci visita entro 48 ore. Registrato il numero? È ora di mettersi in lungo e preparare la cena.