Vivere la casa con stile

Parola d’ordine per la cucina – oversize!

di Giulia Mura.

Sicuramente imponenti, questo si. La tendenza per il 2020 vuole lo spazio cucina sempre più grande e in continuità fluida con il living, quasi fosse un unico locale. Piene di personalità e carattere, le cucine che vedremo quest’anno – e qui ne diamo una piccola preview di assaggio, in attesa di vederne altre – si configurano come ambienti pieni di dettagli, sia materici, che cromatici, che tecnologici (ancora oggi caratteristica chiave dei brand Made in Italy).

Il mood di tendenza? In equilibrio tra un deciso stile industriale e un design elegante, essenziale. Protagoniste indiscusse della casa, grazie alla loro estrema versatilità compositiva – che si presta a tutti i gusti e le conformazioni – le cucine nel 2020 raccontano spazi contemporanei del vivere. Attraverso tre parole chiave: estetica, funzionalità e durevolezza.

PIANI DI LAVORO, SCHIENALI E PARASCHIZZI

L’attenzione che si presta a questi elementi – in parte funzionali, in parte decorativi – è sempre maggiore. Spesso, infatti, sono il punto focale dell’ambiente cucina. Pensate quando si scelgono materiali particolarmente pregiati, o venati, o brillanti (come i marmi): i top diventano immediatamente il centro visivo della composizione.

Esprimono opulenza, anche se il resto della cucina ha un impianto semplice. Il trend vede due elementi principali su questo fronte: la continuità materica tra piano di lavoro e il paraschizzi, e la ricerca di soluzioni di grande impatto, ma tendenzialmente minimal. In fondo, il marmo di Carrara è pur sempre il marmo di Carrara!

Cucina by Aran

top e schienale cucina marmo carrara
Cucina Genziana by Valdesign

cucina moderna elementi legno

ISOLE MONOLITICHE O PENISOLE FUNZIONALI

Naturalmente, la scelta tra le due opzioni in gran parte dipende dallo spazio a disposizione. Per fruire comodamente di un’isola infatti è necessario ci sia il giusto spazio di percorrenza e di movimento tutto intorno, che consenta sia il passaggio che l’apertura delle ante di base.

Diversamente avviene, invece, per le penisole, che, essendo piani a sbalzo, pur offrendo un’area addizionale di lavoro, occupano comunque meno spazio dei monoliti. Quasi sempre le proposte sul mercato si muovono su soluzioni altamente personalizzabili, capaci di combinare tra loro differenti materiali, per effetti materici ancora più d’impatto.

Cucina Mia by Aran

cucina moderna legno industrial
Cucina Lab13 by Aran

cucina bianca pensili colorati
Cucina isola Erika by Aran

cucina isola grande

FRIGORIFERI HI-TECH

Lo diciamo spesso: la tecnologia, specialmente nel mondo dell’elettrodomestico, ha raggiunto ormai risultati ottimali nel combinare design a prestazioni energetiche. Non solo: gli elettrodomestici offrono sempre più servizi, impensabili prima, dall’erogazione di ghiaccio e acqua frizzante a sensori intelligenti touch che ci aiutano a gestire meglio i consumi.

Non è insolito, oggigiorno, inserire a fianco delle colonne, cantinette refrigerate di ultima generazione per la conservazione del vino. Un plus non per tutti forse (generalmente hanno prezzi elevati) ma di grande impatto estetico, per cucine dichiaratamente tech-friendly.

Cantina vino by Signature Kitchen Suite

armadio cantina vino doppia anta
Cantina vino by Signature Kitchen Suite

ripiani cantina vino grande

LEGNO & FINITURE METALLICHE (personalizzabili!)

Quello che sembra essere vincente, quest’anno, è l’accostamento combinato di materiali differenti, anche a contrasto, capaci di arricchire sia i pensili che le basi. Di grande tendenza il legno e le finiture metalliche, sia lisce che lavorate. Alluminio, rame, legno naturale o laccato, melaminico TSS, solo per citarne alcuni.

L’azienda Euromobil addirittura propone, dal punto di vista materico, l’innovativo Respet®: una pellicola derivata dalle comuni bottiglie in plastica, il cui processo di produzione non impiega combustibili fossili e consente la riduzione di emissioni di co2 del 60%. Mentre Aran si concentra sulla flessibilità e la possibilità di customizzare i prodotti (nella versione Decor Plus, ad esempio, le ante possono essere personalizzate con lavorazioni e colori scelti dal cliente).

Cucina Vita Bella by Aran

cucina design finitura rame
Cucina Erika by Aran

cucina penisola stondata
Cucina Antis by Euromobil

cucina antis
Cucina Lain by Euromobil

cucina lain

Nell’immagine di copertina, K-table by Maistri