Vivere la casa con stile

La tavola di Pasqua – mise en place a tutto colore

Una ventata di colore ammanta la tavola di Pasqua, una risposta al periodo che stiamo vivendo come voglia di evasione dall’inevitabile senso di costrizione, ispirata alla stagione dei colori e dei profumi della primavera. Un risveglio decorativo che ha il sapore della creatività e permette di volare verso giardini incantati e ricchi di nuance squillanti. In mancanza di una vera e propria libertà, le tavole diventano i nostri giardini fioriti in cui rifugiarsi, ricche di dettagli e libere di esprimere la propria visione primaverile e pasquale.

Collezione Springtime Flowers, Collezione Sprintime Sun di Sambonet – sambonet.it
servizi piatti primavera e pasqua

servizio piatti primavera floreale
La mise en place pasquale è un mix and match studiato tra fantasie coloratissime e divertenti. Il floreale incontra i pois in giochi di sfumature di toni pastello alternati, il bianco è il trait d’union tra le differenti tonalità, seppur studiate in cromie che insieme ‘stanno bene’, il tutto intervallato da simboli iconici del periodo. Uova e coniglietti sono distribuiti sulla tavola, in ceramica o dipinte dai bambini – nel caso delle uova – oppure li troviamo come pattern impressi sui servizi di piatti e tazze, come sulla tavola del Cappellaio Matto di Alice nel Paese delle Meraviglie.

Collezione French Garden di Villeroy & Boch – villeroy-boch.it
piatti french garden

Collezione Spring Awakening di Villeroy & Boch
piatto segnaposto uovo pasqua

tavola primavera pasqua

tavola di pasqua piatto e sottopiatto
I colori tenui decorano il bordo dei servizi o sono pieni, soprattutto nei sottopiatti e nei piattini, e incontrano delicati décor floreal che si abbinano alla perfezione ai centro tavola di fiori freschi. La tovaglia bianca è la tela ideale dove costruire il proprio giardino, ovvero la mise en place, in alternativa a runner colorati che sono in perfetto pendant con i piatti, alternati nelle forme classiche o in eleganti rivisitazioni che richiamano i petali dei fiori.

Veri protagonisti della decorazione, non solo a tavola ma anche in casa, i fiori possono essere messi in tavola come splendidi mazzi conservati in brocche vintage o diventare delicati segnaposto. Tutta la casa partecipa alla decorazione e partendo proprio dalla mise en place si possono creare ensemble fioriti che vanno a donare tocchi di colore in ogni angolo, creando un giardino anche tra le mura domestiche, in attesa di poter presto festeggiare all’aria aperta.

Collezione Iris di Tognana – tognana.com
tazze tazzine mug floreali

Collezioni Delhi e Nairobi di Tognana
tazze ciotole vassoi decori geometrici

Collezione Agua di Tognana
piatti colorati
Il colore è la ventata di freschezza in questa strana primavera e non si adegua al grigiore dell’inverno appena passato, anzi gioca proprio su cromatismi squillanti che non solo si limitano ad apparecchiare la tavola di Pasqua ma trovano espressione in tutti i momenti della giornata. Dalla colazione, all’aperitivo, fino al pranzo o cena, la mise en place si veste di nuance dal sapore vintage ma in chiave contemporanea. Contrasti voluti che profumano di simpatica anarchica e per una volta, senza offenderlo, lascia un pochino sciolte le regole del bon ton più ferreo, in favore a un’espressione creativa che profuma di libertà.

Collezione Amalfi di Easy Life – easylife.boutique
piatti decoro limoni amalfi

servizio piatti decoro rose
Non mancano nelle proposte elegantissimi richiami alla tradizione, in servizi dal mood vittoriano dove il floreal è l’elemento predominante. Servizi di piatti già di per sé così ‘di carattere’ che non necessitano di ulteriori decorazioni a tavola. Torna la raffinatezza delle rose su fondo bianco, amate dagli animi romantici, oppure raffinati pattern dal richiamo officinale. Il giallo dei limoni si esalta in contrapposizione al bordo scuro e continua, in un décor ideale, anche sulla tavola con limoni reali, sparsi qua e là a rendere suggestiva la tavola.

Collezione Rainbow di Hay – hay.dk
piatti color pastello

Collezione Panier di Hay
cestini pane colorati

Collezione Kaleidos di Hay
piatti forme geometriche

Collezione Skorpios di Andrea Fontebasso 1760 – tognana.com
vasi e sculture ceramica animali
Se invece non amate la decorazione di stampo vintage, le mise en place votate a un concetto più minimal possono raccontare la propria storia, fatta voglia di aria aperta, tramite il più puro concetto di colore. In primis dalla tavola, dove la semplicità della forma è resa elegante dalle cromie tenui che spaziano dal giallo, passando al blu, fino a raffinate nuance ruggine.

In questo caso anche un servizio bianco è perfetto, saranno i dettagli a definire un gusto legato a maglie strette alle nuance della natura. Cestini multiuso e multicolor, che possono contenere il pane, le uova pasquali o piccoli mazzi di fiori, insieme a vassoi di tutte le dimensioni che, messi in ordine geometrico, definiranno gli spazi e creeranno dimensionalità con cui appagare il proprio gusto estetico. In questo concetto più minimal, l’aggiunta di ceramiche, anche a contrasto, saranno quel tocco di creatività che renderà ancora più personale il proprio concetto di mise en place pasquale

Nell’immagine di copertina, collezione Springtime Flowers di Sambonet