Vivere la casa con stile

Tableware – minimal colorato

Il minimal nel tableware trova un’inedita strada ‘a tutto colore’ che trasforma le regole della tavola e ridefinisce il concetto di décor. Senza intaccare i dogmi dell’etiquette, le nuove mise en place giocano tutto su forme innovative che raccontano inedite storie di stile, all’insegna della semplicità che si trasforma in colorata eleganza. Questa corrente alternativa, che si va ad aggiungere a quella più classica dove la decorazione non perde smalto, è votata all’eliminazione di ogni decoro superfluo. L’unico protagonista indiscusso è il colore.

piatti colorati castrignano
I tableware più contemporanei giocano unicamente sui servizi di piatti e sulla posateria. Si perdono le forme, per così dire, canoniche, dove solo la diversa dimensione dei piatti ne suggerisce l’uso, senza però segnare ‘leggi inviolabili’ e lasciando libera scelta su come indirizzarli a seconda della portata. Forchette, coltelli e cucchiai si adeguano alla pulizia estetica, giocando sulle finiture metalliche con effetti soft, opachi o sabbiati, lontani dalle lucentezze dei servizi più classici.

piatti piani blu oceano

piatti piani colore
Le nuance ricalcano le tendenze cromatiche in raffinati degradé giocati sulle sfumature del ton sur ton. Nulla vieta di mixare i colori creando affascinanti pendant, una volta giocati sui toni del verde, altri in quelli del blu, oppure virando al classico black and white. Abbandonati i decori, sia di forma che dipinti sulle superfici, e ridotta elegantemente al minimo la linea dei piatti, è il colore pieno a descrivere il nuovo concetto di tableware.

piatti piani colore marrone

piatti piani grigio

piatti piani grigio chiaro
Un’attenzione alle sfumature di colore che investe anche il textile che, in questa veste spogliata da ogni accenno di decorazione, segue il pendant cromatico delle ceramiche. Un gioco infinito di sovrapposizioni dal forte impatto grafico, un design contemporaneo che si trasforma in concept ed elimina il superfluo in funzione della pulizia estetica più moderna. Non si apparecchia con la tovaglia ma con tovagliette all’americana da mettere direttamente sul tavolo, abbinate alle tonalità dei piatti che abbracciano tutte le sfumature dei toni pastello, delle cromie terra e dei classici colori naturali.

tableware colori scuri

tableware colori chiari

tableware verde
In questa visione non servono ulteriori decorazioni a tavola, il gioco di sovrapposizioni e di pattern alternati, lucido e opaco, sono le vere protagoniste delle mise en place più contemporanee. Un mix di texture, insieme anche ai tessili, che crea un table setting elegante, in un mood votato completamente al design e alla praticità.

Nelle immagini la collezione Lunch Layers disegnata da Andrea Castrignano per Schönhuber Franchi – schönhuberfranchi.com