Vivere la casa con stile

Annika Sparkes – Roadie, un vaso per ogni Bouquet

Federica Mentasti.

Annika Sparkes è una designer tedesca. Nel 2007, dopo una formazione in oreficeria e design del prodotto, ha iniziato a lavorare nel mondo del design, alternando collaborazioni con aziende e lavoro freelance.

L’abbiamo conosciuta ad Ambiente Francoforte 2020, dove ha presentato la sua ultima realizzazione: il vaso Roadie. Si tratta di un vaso realizzato in vetro soffiato a mano. La sua particolarità è di essere composto da due elementi separabili, le cui diverse combinazioni permettono di trasformare il profilo del vaso e adattarlo a diverse composizioni floreali.

In conversazione con Annika, abbiamo discusso la sua esperienza come designer indipendente e il processo creativo all’origine di Roadie.

Il vaso Roadie in due diverse composizioni. Image courtesy: Annika Sparkes
vaso vetro soffiato a mano
Lavori sia con aziende sia come designer indipendente. Cosa c’è al centro del tuo lavoro come libera professionista?

Un tema molto interessante a cui lavoro nella mia pratica indipendente è quello di creare prodotti che possano avere utilizzi diversi: portare gli oggetti al di fuori del loro contesto originario e dargli un nuovo uso. Roadie per esempio è nato dall’idea di creare un ‘palcoscenico’ per le composizioni floreali.

Roadie nell’interpretazione fotografica di Klaus Wäldele
vaso in vetro colorato per fiori
Come ti è venuta l’ispirazione di trasformare un’oggetto tipicamente statico come un vaso in qualcosa di dinamico?

L’ispirazione per Roadie è emersa dalla semplice considerazione di non avere mai il vaso giusto quando ti regalano dei fiori. Volevo creare un vaso che potesse ospitare molti tipi diversi di bouquet ma che allo stesso tempo non occupasse troppo spazio. Così ho pensato al vaso come a una sorta di ‘palcoscenico’, che ha sempre la stessa dimensione ma che può assumere nuove forme, rimodellandolo ogni volta. Il teatro perfetto per ogni artista!

Schizzi Preparatori. Image courtesy: Annika Sparkes
disegni progetto vaso
Roadie, è strettamente legato al mondo della botanica. Come interpreti il rapporto tra natura e design?

La natura è un modello di forme, colori e trasformazioni. Tutto segue  logiche ben precise e spesso è possibile trovare delle soluzioni di design proprio osservando la natura. Si, copio dalla natura.

Lo stand di Annika ad Ambiente Francorforte. Image courtesy: Annika Sparkes
esposizione vasi annika sparkes
Infine, condivideresti qualche impressione sulla tua esperienza a Francoforte? Com’è stato accolto il tuo lavoro? Hai ricevuto qualche commento interessante?

Sono davvero molto contenta della mia partecipazione ad Ambiente, è stata davvero una bellissima esperienza. Ho avuto conversazioni interessanti coi clienti ma anche con delle aziende che erano davvero entusiaste di Roadie. Anche dopo la fiera ho continuato a ricevere molte richieste, sia da parte della stampa sia per la vendita al dettaglio. Ottenere riconoscimento per il lavoro che fai è sempre una sensazione fantastica.

Annika Sparkes – annikasparkes.com