Vivere la casa con stile

La casa in ordine entra a far parte di Gienne Editore

Il nuovo anno inizia con una buona notizia, e non rigurda il colore Pantone che finalmente mette tutti d’accordo – per una volta – sulla cromia dell’anno, il blu. No, la notizia non è questa, riguarda la nostra rivista che viene acquisita dalla realtà di Gienne Editore di cui il giornale Bianco & Bruno fa parte.

Da oggi, infatti, il magazine sarà parte di una compagine più grande che ci offre l’opportunità di crescere e regalerà ai nostri lettori (secondo i dati di Google Analytics relativi al mese di Dicembre 2019, le visualizzazioni totali di pagina sono 92.000, quelle uniche di 63.411, e il tempo medio di permanenza è di 2,04 minuti) un servizio sempre più completo e professionale.

Come? Indagando sempre di più, e più a fondo, le tendenze dell’interior di oggi per proporre soluzioni innovative, funzionali e originali per rendere la nostra, e vostra, casa sempre più accogliente, e che rispecchi la personalità di chi la vive.

bianco e bruno on line screenshot

E lo faremo avvalendoci delle stesse figure professionalmente preparate che, fino ad oggi, hanno collaborato con passione accompagnandoci, almeno alcuni di loro, fin dall’inizio, ovvero da quando il 10 dicembre 2014 è andato online il magazine.

Lascio quindi il ruolo di editore, perché questo mi permetterà di dedicarmi totalmente a quello che ho sempre voluto e amato fare: la giornalista. In verità continuerò a essere anche il direttore responsabile del magazine, perché qualcuno che mantenga l’ordine ci deve essere, anche nella nostra casa virtuale.

Chiudo ringraziando, a nome di tutti, chi ci ha dato questa opportunità, Graziano Girotti, editore, bravo giornalista ma soprattutto una persona straordinaria che ha creduto e crede nelle nostre potenzialità e in quello che facciamo.
Entriamo negli anni Venti del nuovo millennio con una nuova sfida da portare avanti ma sereni e sempre con il sorriso.

logo bianco e bruno rivista consumo