Vivere la casa con stile

Vasi & design – unione di stile

Bisogna fermarsi e pensare per riconoscere che un vaso è un piccolo mondo a parte, poliedrico, multifunzionale e grande alleato di ogni interior design. Ovviamente l’outdoor ha diritto di replica sull’argomento, ma i vasi da interno hanno caratteristiche diverse da quelli da esterno. I primi non solo contengono ma sono disegnati per essere complementi d’arredo a sé stanti, i secondi conoscono forme timeless che vanno a svolgere esclusivamente la funzione per cui sono nati, ovvero conservare terra e piante al loro interno. Proprio questo dettaglio fa emergere i vasi da indoor, perché studiati sia per stupire, sia per conservare i fiori recisi e dare una nota di carattere all’arredamento.

Vaso linea Hoop di Stelton – stelton.com
vaso hoop design

Vaso linea Stockholm Aquatic di Stelton.
vasi design tema acqua

Vaso linea Flowers Pot di Stelton.
vasi piante indoor
I vasi contemporanei ricalcano in gran parte la tradizione tramandata fino ai giorni nostri. Ne esistono di tutte le forme e dimensioni, materiali e finalità, ovvero siano studiati per conservare fiori oppure essere veri e propri complementi d’arredo, di puro senso estetico. Il vaso nasce per contenere ma anche per arredare e, in alcuni casi, stupire.

Vaso linea Ode di Rosenthal – rosenthal.it
vasi ceramica e oro

Vaso linea Fondale di Rosenthal.
vaso ceramica e argento

Vaso linea Geode di Rosenthal.
vasi geometrici design
Nel corso dei secoli, partendo dalla forma base, estetica e funzionalità hanno creato insieme una rosa pressoché infinita di possibilità. Soprattutto negli ultimi decenni, in cui il design ha conquistato il posto che gli spettava nella royal family delle arti, i progetti e gli stili si sono susseguiti fino ad arrivare ai giorni nostri. Oggi ogni brand di interior ha la sua collezione di vasi e non è un caso.

Handmade Ceramics 7×7 di Matteo Thun per Post Design – matteothun.com
vasi thun

vasi bianchi schizzi inchiostro

vasi bianchi fiore giallo
Qual è il segreto dell’immortalità dei vasi? La semplicità della loro funzione. Proprio per questo motivo si sono sviluppati moltissimi stili, perché oltre che essere il posto dove si conservano i fiori recisi, arredano e aiutano l’estetica generale di un interior design, andando a definire lo stile di una casa.

Vaso linea Decomposé di Danese – danesemilano.com
vasi colore decomposti

Vaso linea Funnel di Danese.
vaso bianco e peperoncini

Vaso linea Window Garden di Danese.
vasi piante indoor parete
Partendo da questo concetto i vasi sono tra i progetti in cui i designers lasciano più libera la propria fantasia. Diventano pezzi unici o rappresentativi di uno stile particolare, punti di verde in casa o piccole opere d’’arte dal forte carattere che danno un senso al vuoto che vanno a sostituire.

Vaso linea Ruutu di Iittala – iittala.com
vasi vetro colorato

vasi vetro fiori
Diciamo ‘vuoto’ perché è inutile sottolineare che sono i migliori alleati nel dare un tocco in più all’arredamento, da soli o come contenitori di piante, anche se è quasi riduttivo descriverli in questo modo. I vasi sono complementi d’arredo e design che donano quell’allure particolare e, siano da soli o punti di raffinato verde indoor, indispensabili per raccontare nel dettaglio il vero carattere di una casa.

Vaso linea Ikebana di Fritz Hansen – fritzhansen.com
vasi design

vaso con portafiore singolo

Nell’immagine di copertina, vaso linea Riite di Rosenthal.