Vivere la casa con stile

HOMI Outdoor–HOME&DEHORS – tutte le novità della prima edizione

Ci siamo, sta per debuttare HOMI Outdoor–HOME&DEHORS con un nuovo concept espositivo per operatori qualificati del settore, dedicato al mondo della decorazione e degli accessori per la casa da interni e da esterni. Un progetto innovativo, in scena nei padiglioni 18,22 e 24 di fieramilano dal 13 al 16 settembre 2019.

Wave, cuscini e tappeto by MYYOUR
tappeti per outdoor

UNA CASA OPEN RANGE

La nuova realtà del panorama fieristico internazionale si aprirà celebrando l’abitazione senza confini. Un tema, in piena tendenza nel mondo lifestyle, che vede l’universo home non più come spazio abitativo delimitato dalle mura esterne, ma anche con un’apertura verso l’outdoor e le aree verdi.

Forme e materiali innovative e insolite destinazioni d’uso, saranno al centro della manifestazione e della sua formula con la volontà di coniugare il complemento d’arredo di interni con quello per le aree esterne alle abitazioni, in una concezione liquida del vivere la casa che qui diventa nuova dimensione dell’abitare.

In scena le novità di molti importanti brand, in un layout espositivo dinamico con proposte che spazieranno dagli accessori, alle decorazioni, agli arredi, includendo anche l’art de la table, il green, il tessile e la gadgettistica per la casa In&Out.

Simona Greco, Direttore Manifestazioni di Fiera Milano
ritratto simona greco
Come ci precisa Simona Greco il neo Direttore Manifestazioni di Fiera Milano, alla quale chiediamo, cosa si aspetta da questa prima edizione di HOMI Outdoor-HOME&DEHORS?

“Questa prima edizione nasce come risposta precisa a un segnale del mercato importante – spiega -, infatti il segmento è in crescita su scala globale e cresce la necessità di offrire una piattaforma di incontro tra domanda e offerta adatta alle specifiche esigenze del settore. Uno degli obiettivi principali è rafforzare l’identità del salone, proiettandolo nel futuro. In particolare, attraverso tre temi fondamentali. Boundless, la progressiva contaminazione tra interno ed esterno, in un’ottica di integrazione tra gli spazi. Green, la sostenibilità diventa parte integrante del processo creativo e produttivo, fin dalla prima fase di progettazione. Artigianalità, il recupero e la valorizzazione delle antiche tradizioni artigiane, reinterpretate in chiave contemporanea”.

Fontana in granito – Esteras by progetto outdoor
fontana granito giardino
In effetti si assiste una commistione sempre maggiore tra in&outdoor in casa. Secondo lei, le aziende di settore, come dovranno evolvere per intercettare le esigenze di questo mercato?

“Commistione è la parola chiave e non riguarda soltanto la nuova tendenza a vivere la casa senza confini che è specifica del settore, ma è da intendersi in termini di più ampia strategia: è necessario sviluppare progetti condivisi con tutta la filiera produttiva e commerciale; avviare collaborazioni internazionali che permettano di valorizzare le competenze locali di ciascun territorio. Old e new economy devono integrarsi così come i canali più classici della comunicazione con quelli digital”.

Tenda Boutique by Adria
tenda campeggio lusso

PAROLA CHIAVE: BOUNDLESS

Cresce dunque la progressiva contaminazione di generi e usi, stili e culture, che rende gli oggetti per interno una soluzione inedita e originale per gli spazi aperti, e viceversa. Nascono così infinite possibilità e personalità dell’abitazione. In primis i cuscini, che di varie fogge, colori e dimensioni, decorano le sedute o le sostituiscono completamente.

E poi loro, le tovaglie, regine della tavola, con un’ampia varietà di stampe e cromie pressochè infinita e, a seconda del carattere da donare agli ambienti, possono essere a tinte unite o minimal per un gusto equilibrato. Ma anche con ampie stampe con motivi floreali o ispirate alla natura, per un look più giocoso.

Re incontrastato del mondo outdoor è il barbecue, tra le novità del mondo kitchen troviamo quelle di Progetto Outdoor, che propone barbecue e braceri come Feverdesign, Redfire e Sunred che portano all’esterno il simbolo del focolare domestico per eccellenza. La luce è la protagonista del nostro vivere en plein air, e quindi le lampade sanno creare la giusta atmosfera degli ambienti esterni, grazie alla moltitudine di varietà, a stelo o a bulbo, e alle tante forme classiche o contemporanee.

Un ruolo centrale lo giocano infine le profumazioni, ormai di gran moda anche nei contesti open air, in un gioco di essenze e bouquet di profumi, utili anche come antidoto per gli insetti nelle calde serate estive.

Tessuti by Stamperia Pascucci 1826
asciugamani stampati a mano

DESIGN GOES GREEN

L’approccio a una visione ecologica parte fin dalla progettazione, come nel caso di My Easy Green Design, che attraverso il supporto della realtà aumentata progetta elementi ecosostenibili. Nel percorso espositivo si alternano soluzioni come quelle di Teraplast, che ha tra i suoi prodotti una linea di vasi di design, rigorosamente in plastica riciclata.

O come Myyour, brand che produce vasi e complementi arredo per esterno in plastica ecosostenibile. Protagonista all’interno del salone anche Adria, azienda leader nel settore per il glamping e produttrice di Mobile Homes, suite-case mobili perfettamente abitabili e realizzate nel pieno rispetto dell’ecosistema.

Ampio spazio al design da esterni, con le soluzioni di Lafuma, realtà di riferimento per il settore delle sdraio relax e di Qeeboo, società che realizza oggetti d’arredo extra-ordinari per il daily-use. Ma anche le novità di Skyline Design Italia, multinazionale di luxury outdoor furniture, in esclusiva per l’Italia a Bortoli, o Fatboy, con prodotti di design di qualità e sostenibile, come le iconiche poltrone a sacco.

Nel pieno dello spirito green senza confini si inseriscono anche le proposte artigianali di Fiorirà un Giardino, con materiali raffinati quali lino, abaca e latta. Oppure le tele stampate a mano dell’antica bottega Pascucci 1826, che da sette generazioni propone tovaglie e biancheria stampate con la tecnica delle matrici in legno impregnate di colore.

Sedute per l’outdoor by Qeeboo
poltrona esterno foglia cactus

ARTIGIANALITÀ PER VOCAZIONE

Molto più che una tendenza, l’artigianalità è un valore che appartiene tanto al passato quanto al futuro. Molte le aziende che del recupero delle antiche tradizioni artigiane hanno fatto il loro punto di forza. Come Pianezza, storica azienda nel settore del disegno tessile, attiva con prodotti all’avanguardia della moda e del design.

E sempre all’interno del tema handmade gli oggetti di 13 Ricrea, progetto nato da un team tutto al femminile, che ha come mission l’upcycling. Così, sedute da giardino, pouf e panche riflettono la volontà di partecipare alla riduzione del carico ambientale inventando soluzioni capaci di guardare al futuro in modo divertente ed etico. E ancora, spazio alle proposte rigorosamente fatte a mano della vetreria artistica Murano Design.

Ma anche le ceramiche artistiche di Marcella Renna, dove il gusto grafico e la materia si fondono in forme semplici, colorate e allegre. Nel percorso espositivo trovano spazio le iconiche bottiglie flat riutilizzabili di Memobottle, nate da un progetto creativo australiano e perfette per essere portate in qualsiasi borsa.

Arredi da esterno by Ricrea13
arredi outdoor colorati

WORKSHOP E INCONTRI

Molto più che una vetrina, HOMI Outdoor – HOME&DEHORS si presenta infatti con un ricco programma di conferenze, talk e workshop che rendono il salone un punto di riferimento unico per tutti i professionisti del settore.

Tra questi, un ciclo di conferenze in collaborazione con il magazine Platform Architecture and Design, per un vero e proprio stato dell’arte sulla commistione tra spazi outdoor e indoor, raccontato anche attraverso dieci progetti di importanti autori italiani.

Il programma  degli incontri  è accreditato presso l’Ordine degli Architetti di Milano e permette ai professionisti che parteciperanno come pubblico di acquisire 2 crediti formativi per ciascuna sessione.

Spazio anche alla formazione del mondo retail, con i Workshop Casastile dedicati al green e alla sostenibilità e tenuti dal bioarchitetto e docente universitario Massimo Duroni. Il diffondersi di una sensibilità sempre più orientata alla sostenibilità ambientale è un punto di forza per gli shop per creare una nuova categoria di prodotti.

Tutte le altre informazioni, come acquistare i biglietti online (risparmiando code) le trovate sul sito: www.homihomeanddehors.com

Soluzioni outdoor by Deluxe Dreaming Milano
arredi outdoor grigio e legno

Nell’immagine di copertina, lounge chair Cocoon by Lafuma Mobilier Credit © LAFUMA MOBILIER – Pierrick Verny