Vivere la casa con stile

Depuratori domestici: tutti i vantaggi della purificazione dell’acqua

Le caratteristiche dell’acqua che esce dai rubinetti delle nostre case variano, come è facile intuire, di luogo in luogo. Ogni acqua ha infatti una sua provenienza particolare (il suo luogo d’origine può essere un fiume, un lago, una falda acquifera ecc.) e, di conseguenza, la propria composizione specifica di sali minerali disciolti. Per tutte queste ragioni, la legge italiana impone dei parametri da rispettare secondo i quali nessuna acqua domestica può contenere microrganismi patogeni di sorta, in maniera tale da garantire salubrità e sicurezza ai cittadini.

Ciononostante, sono molte le sostanze che non vengono considerate all’interno delle restrizioni della normativa, una su tutte il calcare, che, soprattutto in soggetti predisposti, può generare patologie fastidiose. Motivo per cui sono sempre di più le persone che decidono di conferire alla propria acqua di rubinetto maggiore qualità e salubrità attraverso l’installazione di un depuratore d’acqua domestico come Cleone: una particolare tecnologia capace di garantire fonti illimitate di acqua purissima, osmotizzata e senza alcuna traccia di nitrati, di calcare, di cloro ecc.

depuratore acqua sotto lavello
CARATTERISTICHE DI CLEONE

Cleone, come tutti i depuratori d’acqua più moderni, lavora sfruttando il processo di osmosi inversa. Noto anche col nome di “iperfiltrazione”, questo processo forza il passaggio di singole molecole di solvente da una soluzione maggiormente concentrata a una con una concentrazione minore praticando una pressione particolare: una membrana trattiene il soluto da una parte e consente di ricavare, dall’altra, il solvente puro.

I risultati dell’osmosi inversa sono semplicemente sorprendenti, visto che consente di trattenere fino al 99,9% di tutte le impurità che sarebbero altrimenti presenti nella nostra acqua di rubinetto: ad esempio, l’osmosi inversa permette di filtrare circa il 98% dell’alluminio potenzialmente presente nell’acqua; allo stesso modo, esso trattiene il 99% di pesticidi, trialometani, zinco e cloro ed oltre il 95% di mercurio, ferro e piombo.

processo osmosi inversa acqua
ALTRI VANTAGGI DELLA PURIFICAZIONE DELL’ACQUA

Come è facile intuire, il principale vantaggio derivante dall’applicazione di un depuratore d’acqua domestico risiede nella tranquillità che ci si assicura: solo con un’azione filtrante specifica si può infatti essere certi di bere acqua pura e sicura.

Un dato assolutamente rilevante se consideriamo che l’essere umano è costituito per circa il 75% di acqua e che una reintegrazione costante dei liquidi persi è assolutamente fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo.

A ciò si aggiunge la possibilità, a molti sconosciuta, di gustare tantissime pietanze nella loro bontà originale, visto che le sostanze, quando non trattenute, vanno spesso e volentieri sia ad inquinare che ad alterare il sapore dei cibi che cuciniamo: si pensi ad esempio alla pasta, al riso, alle verdure o a tutte le altre materie prime che siamo soliti bollire.

famiglia tavola pranzo
UNA QUESTIONE AMBIENTALE

Esistono poi altri vantaggi legati all’utilizzo di un depuratore d’acqua domestico, che vanno ad impattare tanto sulla nostra salute, quanto su quella dell’ambiente che ci circonda. Come probabilmente avrete già intuito stiamo parlando dell’abitudine di acquistare acqua oligominerale e quindi di ricorrere all’utilizzo di bottiglie di plastica.

Una pratica che porta con sé tutta una serie di criticità: da una parte infatti, acquistare bottiglie di plastica significa bere dell’acqua lasciata in stoccaggio per chissà quanto tempo ed in chissà quali condizioni, dall’altra è inutile negare che l’inquinamento ambientale sia alimentato in particolar modo proprio da materiali plastici vari.

A tal proposito, vale la pena di riportare i risultati ottenuti da una ricerca di Cleone: ebbene, stando alla loro analisi, l’impiego, solo in Italia, dei depuratori d’acqua domestica Cleone, ha permesso di risparmiare ben 11 milioni di bottiglie di plastica in un solo anno, riducendo l’inquinamento ambientale in maniera piuttosto considerevole.

depuratore acqua osmosi inversa