Vivere la casa con stile

Spoga+gafa 2019 – come sarà la prossima stagione outdoor

Appuntamento imperdibile per tutti gli amanti dell’outdoor, l’edizione spoga+gafa 2019 aprirà i battenti dal 1 al 3 settembre a Colonia, puntando i riflettori su un tema specifico, City Gardering, declinato in diversi format, o meglio tematiche, per il giardinaggio in città. Un vero e proprio trend dei ‘giardinieri senza giardino’ e delle nuove realtà green cittadine che ha pure un motto d’ispirazione: risparmiare spazio senza rinunciare al comfort.

vasi piante design
Con un grande rispetto al mondo del ‘giardino’ per eccellenza, le nuove dinamiche di vita hanno portato il verde in città e spoga+gafa riunisce espositori, organizzatori, amanti del verde ed esperti di settore in un interscambio di idee e suggerimenti su come allestire un piccolo salotto immerso nel verde. Da aiuole compatte, pareti vegetali, mini-serre a mobili outdoor e multifunzionali, senza dimenticare i piccoli elettrodomestici, l’irrigazione e i barbecue.

barbecue colorato interno ceramico
Noi amanti del verde siamo molto curiosi di vedere cosa ci aspetterà nella prossima stagione, in relazione ai trend delle oasi urbane e del city gardering. Per gli abitanti delle città gli spazi verdi sono un rifugio mentale, piccoli giardini, terrazze e balconi possono fiorire come il più grande dei ‘garden’. Il design risponde con una serie di proposte che comprendono mobili e combinabili per arredare l’outdoor insieme all’universo di tutti gli elementi decorativi che comprendono tavolini, tappeti, tessili, vasi e lanterne.

illuminazione outdoor
Un’attenzione particolare al furniture design dedicato al mobile da esterno, con soluzioni lounge modulari, studiato per inserirsi perfettamente anche in spazi ridotti, in materiali hightech estremamente resistenti alle intemperie. La voglia di relax si traduce in salotti en plein air che fanno pendant con gli interni di casa, in un design ricercato che porta il living sul balcone, o in giardino, e viceversa.

arredi per esterno
È sempre il design a rispondere a un altro target importante, i Best Ager, che esigono linee ergonomiche, comprensibili e di facile uso. Il ritorno dei mobili bassi, della poltrona bergère e dei daybed sono una conseguenza di questo pensiero legato al comfort che ovviamente non abbandona l’estetica e si espande in una nostalgica riscoperta di stili vintage che si esprimono anche nei super classici del periodo estivo, come ombrelloni e tende.

lettino legno esterno
Altri segmenti da tenere d’occhio, le novità in tema irrigazione e griglie e barbeque, soprattutto se declinati in ambito cittadino. Anche in questo caso le dimensioni si riducono o vengono studiate ad hoc in relazione allo spazio a disposizione, in una visione comune che, al di là dell’estetica del design, soddisfa le reali esigenze che ricevono risposta da una personalizzazione e una facilità d’uso che dimostrano l’evoluzione tecnologica in tema outdoor.

vasi sospesi piante
L’allure generale suggerita dalle anticipazioni di spoga-gafa è un omaggio al minimal anni Venti, con una strizzata d’occhio al giubileo del Bauhaus, che porta in terrazza e in giardino il concetto del ‘less is more’. Una riduzione all’essenziale che è espressione di un nuovo stile di vita, declinato verso alla semplicità e soprattutto al rispetto dell’ambiente. Senza però farsi mancare tocchi di colore brillanti di alcune sedute e tessili che donano carattere e personalità.

fiera spoga gafa outdoor
Spoga+gafa 2019
Koelnmesse, Colonia, Germania
1 e 2 settembre / 9.00 18.00
3 settembre / 9.00 17.00.
Per maggiori informazioni – spogagafa.com

giostra arredi outdoor