Vivere la casa con stile

Houseboat – la casa vacanze sull’acqua

Una casa per le vacanze che si lascia trasportare pigramente dalla corrente di un fiume. Un’idea che arriva da Houseboat.it, società che propone crociere fluviali, per tutta la famiglia – dai nonni ai nipoti – a contatto con la natura, per riscoprire il piacere di stare insieme. Ma con tutte le comodità di casa.

E per rendere la vacanza accessibile proprio a tutti, ad alcune delle barche sono state apportate delle modifiche, abbattendo così ogni tipo di barriera architettonica rendendole idonee ad ospitare anche persone con disabilità motorie.

houseboat plancia guida

Imbarcazioni leggere, facili da guidare, che possono ospitare fino da 2 a 8 persone in 4 cabine.

Il bello di una crociera fluviale è la lentezza, che consente di ammirare le bellezze del territorio circostante, seduti comodamente, da un punto di vista insolito: dal fiume.

E l’area del Nord-Est Italia, tra Veneto e Friuli-Venezia Giulia, si presta particolarmente a questo tipo di turismo. Ci sono lunghi tratti di fiume interamente costeggiati da piste ciclabili. Tra le possibilità, dunque, c’è anche quella di “dividere” la ciurma in due per qualche chilometro, con un gruppo che si sposterà da un posto all’altro in sella ad una bici (a nolo o di proprietà), e l’altro in barca. Oppure si può ormeggiare e visitare una città, come Venezia ad esempio, o le sue innumerevoli isole.

houseboat fiume aperitivo
Una soluzione interessante soprattutto se si viaggia con ragazzi adolescenti, che potranno “sganciarsi” per qualche ora, seppur controllati a vista. Ad esempio, la zona compresa tra Caorle, Bibione e Jesolo, è ben nota tra gli amanti del cicloturismo e gli appassionati delle lunghe pedalate, proprio per le sue piste ciclabili che costeggiano il fiume. Si può, dunque, percorrere il tratto Bibione-Caorle in bici, senza troppe difficoltà, mentre il secondo gruppo costeggia la costa in barca (1,5 ore di navigazione circa).

Jesolo, inoltre, è perfetta anche per chi ha bimbi piccoli. La parte settentrionale dell’Adriatico, infatti, è nota per le dolci coste sabbiose e l’acqua non troppo profonda vicino la riva. Natura, grandi parchi ma anche ristoranti, locali per aperitivi e discoteche all’aperto, per chi ama la vita notturna.

houseboat fiume ciclabile
Lungo il fiume, inoltre, si incontrano deliziosi borghi e villaggi di pescatori, come Cortellazzo. Qui il tempo sembra essersi fermato, lontano da stress, traffico e frenesia. Un ritmo lento, sapori e profumi della natura, che nelle grandi città sembrano essere andati perduti.

Infine, tra Bibione e Lignano, si trovano alcuni parchi divertimento, anche acquatici. Le basi di partenza si trovano a Casale sul Sile e Precenicco. Ed è anche possibile scegliere di fare una crociera di sola andata, noleggiando l’imbarcazione in una base, e riconsegnandola nell’altra.

Per la conduzione dell’houseboat non c’è bisogno della patente nautica. Costo di noleggio dell’intera imbarcazione è di circa € 1.000, per un fine settimana. Se volete maggiori informazioni su itinerari di viaggio e costi dei pacchetti disponibili – houseboat.it

houseboat borgo pescatori