Vivere la casa con stile

Armadi – il minimal multifunzionale

Funzionalità, ottimizzazione dello spazio ma anche design e personalizzazione. L’armadio non può essere considerato solo un mobile in cui riporre gli abiti, è molto di più. È un arredo fortemente distintivo e racconta molto del suo proprietario. Non solo in termini di finiture, seppur importanti, ma soprattutto nella progettazione ad hoc che rende ogni armadio unico, perché costruito sulle reali esigenze e gli spazi a disposizione.

Un alternarsi ritmico di geometrie e dislivelli. Non esistono solo le ante tradizionali, ma diverse combinazioni in grado di soddisfare le altrettante necessità. Come il sistema Freedhome di Caccaro, articolato in elementi che ottimizzano le capacità dell’armadio, alternando ante scorrevoli, a battente e cassettiere push pull in un’unica facciata, seppur con apertura indipendente una dall’altra. Un sistema modulare che permette una totale personalizzazione per un ‘guardaroba’ su misura.

Se il minimal può sembrare a molti un aspetto uniformante nell’estetica, è riduttivo pensare che un armadio si limiti a essere un susseguirsi di ante. Non è così. Innanzitutto il design privo di orpelli è un vero classico intramontabile perché libero da schiavitù stilistiche e facilmente abbinabile a qualsiasi interior. In più è il dettaglio a fare la differenza, come le finiture o le innumerevoli personalizzazioni che, partendo da un modulo, vengono progettate sui desideri dei futuri proprietari. La linea Easy Lops di Lops è un esempio di come il design curato risponde con semplicità alle singole esigenze.

Easy Lops di Lops – lops.it
armadio anta bianco

armadio anta aperta bianco
È proprio la personalizzazione di composizioni e design che permette di creare uno spazio ricercato e soprattutto funzionale. Sia in dimensioni ridotte, sia in grandi spazi. Rimanendo in casa Lops, la linea Top Lops rappresenta un plus per chi vuole creare un sistema raffinatamente cucito addosso, creando anche grandi ensemble che andranno a far parte e caratterizzeranno l’interior e lo stile di tutta la casa.

Easy Lops di Lops – lops.it
armadio separazione ambienti

armadio ante grandi grigio
La parola d’ordine? Modularità. È proprio questa caratteristica a permette di strutturare al meglio l’armadio dei propri sogni. Non servono in realtà chissà quali progettazioni difficili ma idee chiare e precise sulle reali necessità cui di deve rispondere. È il gioco di abbinamenti tra finiture e accessori a rendere unico il prodotto finale. Gli armadi Alberta e Vittoria di Febal Casa, seguendo proprio questa teoria, sono il risultato di studi accurati in tema di design che hanno portato a moduli di diverse misure, altamente personalizzabili e dalle molteplici soluzioni.

Armadi Alberta e Vittoria di Febal Casa – febalcasa.com
armadio alberta bianco

armadio laccato tortora
Il sistema componibile offre quindi una grande libertà di adattabilità in termini di dimensioni, in altezza, larghezza e profondità. Le numerose varianti estetiche vengono date dalle ante e dai profili, all’interno cassettoni e spazi per appendere abiti, giacche e cappotti, oltre che riporre oggetti e accessori. In questo modo l’armadio si trasforma, idealmente, in infiniti armadi, ciascuno con il proprio carattere, stile e personale ricercatezza. Il modus operandi della linea Armadio al Centimetro di Lema che già dal nome descrive la totale libertà nella progettazione più accurata di ogni singolo spazio. Perché, in definitiva, l’armadio perfetto è semplicemente quello costruito partendo dai nostri desideri e dalle altrettante necessità.

Armadio al Centimetro di Lema – lemamobili.com
cabina armadio modulare

Nell’immagine di copertina, Armadio al Centimetro di Lema.