scenografia teatrale ale e franz

Ale&Franz – “Buona la prima” firmata Ikea

La casa di Ale&Franz è tutta firmata Ikea. E’ tornato dopo otto anni di assenza lo show comico teatrale “Buona la prima” dove tutto viene improvvisato. In tutto sette episodi (la prima puntata è andata in onda su Italia 1 il 14 giugno) registrati al Teatro Franco Parenti di Milano.

In pratica gli attori sono chiamati a recitare una storia priva di scaletta e di copione, basandosi solo su un piccolo antefatto e sulle indicazioni che ricevono in cuffia da un suggeritore che il pubblico può leggere su un cartello luminoso posto sopra il palcoscenico, mentre chi è a casa li vedrà in sovraipressione.

Affiancano Alessandro Besentini e Francesco Villa , al secolo Ale&Franz: Katia Follesa, Alessandro Betti ed Enzo Paci, presenze fisse in tutte le puntate.

Per quanto riguarda invece la casa “abitata” dal due comico, tutti gli elementi e complementi d’arredo che si vedono sul palco portano la firma del brand multinazionale svedese Ikea che per la prima volta la multinazionale svedese aderisce ad un progetto di branded entertainment.  Un ampio loft, diviso tra living-room e cucina dove si svolgono le divertenti gag di Ale&Franz.

Le collezioni utilizzate nel programma televisivo sono Ps, Stockholm e Vallentuna. Divani, sedute, tavoli e complementi multifunzionali dal sapore scandinavo, colorati e nel segno del design. Decisamente adatti allo stile di vita di “Buona la prima”.

Se volete vedere la prima puntata – http://www.video.mediaset.it/video/buona_la_prima

Nell’immagine sotto, Ale e Franz durante uno spettacolo ( foto di Luca Piva) .

ale e franz sul palcoscenico a teatro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest

Calendario Fiere & Eventi

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom

Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali. *

Seguici

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest
Articoli correlati