vellutata di cavolfiore con curry

Mise en place per due

Un pranzo con un’amica che ci viene a trovare senza preavviso o una cena organizzata all’ultimo momento non deve coglierci impreparati, neanche dal punto di vista mise en place.

Una tavola per due può essere pratica ed elegante, partendo da quello che si ha già in casa. Se non volete usare la tovaglia, potete sempre ripiegare sulle pratiche tovagliette all’americana. In tessuto, in midollino o in qualunque altro materiale preferite, saranno perfette per una mise en place per due.

Naturalmente il tovagliolo sarà in tinta con la tovaglietta (se preferite placemat) e sempre in tessuto, non ci sarà bisogno di posizionare anche il sottopiatto, basteranno i due piatti (piano e fondina) che completeranno, insieme al tumbler per l’acqua o, l’eventuale calice per il vino, il placé. Come ripeto spesso, sono i particolari che rendono unica la vostra apparecchiatura, in questo caso ho scelto due piattini in vetro per appoggiare il pane e ho improvvisato, con una bottiglia di ceramica, un semplice centrotavola. Unico accorgimento, se volete evitare segni sul tavolo, vi consiglio di appoggiare la vostra bottiglia o caraffa per l’acqua sull’apposito appoggio.

Bon appétit!

vellutata cavolfiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest

Calendario Fiere & Eventi

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom

Iscriviti alla newsletter

Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei miei dati personali. *

Seguici

Share on Facebook
Share on WhatsApp
Share on Pinterest
Articoli correlati