Vivere la casa con stile

Design & Tendenze

Purezza ed equilibrio nelle creazioni di Guglielmo Poletti

di Marta Santacatterina. Negli ultimi mesi si è aggiudicato l’ADI Ceramics & Bathroom Design Award di Cersaie 2018, è tra i sei giovani designer vincitori del Rising Talent Awards di Maison&Objet di Parigi (edizione italiana) e di EDIDA – Elle Deco International Design Awards, inoltre è stato selezionato per il premio Officine Panerai Next Generation […]

Continue reading...

Oikoi – un nuovo modo di progettare la luce attraverso il vetro.

Quest’anno nel Brera Design District debutta un nuovo brand di illuminazione, Oikoi. Abbiamo intervistato Erika Baffico e Sebastiano Tonelli, i progettisti che insieme collaborano alla direzione artistica. Parlateci di Oikoi Oikoi è un nuovo brand di illuminazione nato a Milano nel 2018 come spin-off italiano di un’azienda cinese da dieci anni leader nel settore dell’illuminazione. […]

Continue reading...

Anteprime Fuorisalone – Angie di Toscanini

Progettare qualcosa di innovativo che sia funzionale e di design nel mondo dei portabiti potrebbe sembrare una sfida impossibile. In realtà dalla collaborazione tra Toscanini e il  designer Giulio Iacchetti, è nata invece un’idea originale e unica nel suo genere: la collezione di portabiti Angie, che sarà presentata al prossimo Fuorisalone di Milano. “Cosa poter […]

Continue reading...

Icone di Design – Ingvar Kamprad

di Marta Santacatterina. Offrire un vasto assortimento di articoli d’arredamento funzionali, sostenibili e di buon design a prezzi così vantaggiosi da permettere al maggior numero possibile di persone di acquistarli. (Ingvar Kamprad) Småland è una regione del sud della Svezia caratterizzata da fitte foreste, muretti in pietra, piccole fattorie, cottage in legno rosso, strade sterrate, […]

Continue reading...

Nita collection, un progetto inedito nel cuore di Loreto

Una realtà inedita, un progetto internazionale che unisce design, arte e uso responsabile dei materiali attraverso una raffinata estetica industriale. Questi i tratti distintivi di Nita, nuovo brand milanese di illuminazione e complementi d’arredo, le cui collezioni colpiscono subito lo sguardo per la semplicità delle forme e la qualità dei materiali, che si traducono in […]

Continue reading...

Icone di Design – Mies Van Der Rohe

La sedia è un oggetto molto difficile da progettare. Chiunque abbia provato a disegnarne una lo sa. Ci sono infinite possibilità e molti problemi: la sedia deve essere leggera, deve essere robusta, deve essere confortevole. È quasi più facile costruire un grattacielo che una sedia. (Ludwig Mies van der Rohe, 1930) Nato il 27 Marzo […]

Continue reading...

Aska Design Studio – eleganza industriale

Linus Kjellqvist e Carolina Krupinska sono due designer Svedesi che hanno recentemente aperto uno studio indipendente a Stoccolma. Affascinati da molti anni dai materiali industriali grezzi, da tempo sognavano di potersi dedicare a un progetto che esplorasse le qualità estetiche e funzionali di questi materiali all’interno degli spazi domestici. Agosto 2018, il loro sogno diventa […]

Continue reading...

Il design che rende felici

di Marta Santacatterina. Nato a Pordenone nel 1989, Simone Bonanni si è diplomato in Industrial Design all’Istituto Europeo di Design di Milano nel 2011. Per tre anni ha lavorato ad Amsterdam e nel 2015 è rientrato nel capoluogo lombardo, fondando lì il suo studio. Ora progetta complementi d’arredo – e non solo – per prestigiosi […]

Continue reading...

Design leggero come l’aria

di Marta Santacatterina. Merito di Bolla se Claudio Gatto è diventato l’affermato designer che qui vi presentiamo: la piccola lampada senza fili – ora prodotta da Lexon – può essere portata in ogni ambiente e, grazie alla sua maniglia inclinabile e apribile, può essere appoggiata o appesa. Ma più sorprendente è Soffio, una collezione formata […]

Continue reading...

Icone di Design – Harry Bertoia

di Sebastiano Tonelli. Arieto Bertoia nasce il 10 marzo 1915 in una cittadina a pochi chilometri da Pordenone ma ancora piccolo si trasferisce negli Stati Uniti, dove diventa Harry e cittadino americano. Nato come scultore e orafo, durante gli anni universitari acquisisce un’ottima conoscenza dei metalli e delle sue tecniche di lavorazione, applicandole nei vari […]

Continue reading...