Vivere la casa con stile

Design & Tendenze

Icone di Design – Marcel Breuer

di Federica Mentasti. Il 22 Maggio 1902 nasceva Marcel Breuer, architetto e designer tedesco noto soprattutto per la sua affiliazione col il Bauhaus, la scuola di arte e architettura fondata da Walter Gropius e centro delle più importanti sperimentazioni e innovazioni nel settore del design nel corso degli anni Venti. Breuer fu tra i primi […]

Continue reading...

Alice Lee – designer storyteller di spazi & oggetti

Narrare lo spazio con gli oggetti, essere ispirati dalla curiosità di quello stesso spazio. Un’impronta che Alice Lee, scovata durante il Salone Satellite della passata Design Week milanese, evidenzia in tutte le sue realizzazioni. Un profondo apprezzamento dei prodotti con l’anima e quello che ne scaturisce: emozione, espressione e storia. “E’ come andare in una galleria […]

Continue reading...

Sweden Mingle – il design responsabile

Mescolanza, miscela e commistione, questo il significato di “Mingle”, termine scelto per l’esposizione collettiva di 15 aziende e 4 designers che provengono dal panorama svedese dell’arredo. Nella passata edizione del Salone del Mobile di Milano, i prodotti svedesi hanno per il terzo anno consecutivo “invaso” gli spazi della fiera con la loro precisa identità che […]

Continue reading...

Icone di Design – Marco Zanuso

di Federica Mentasti. Ieri ricorreva l’anniversario della nascita di Marco Zanuso (14 maggio 1916), nome di spicco del design italiano nonché pioniere delle sperimentazioni del dopoguerra, incentrate sulle prime ricerche legate al design industriale e alla produzione di massa. Molte delle sue creazioni sono tuttora in produzione, vere e proprie icone di design che hanno saputo […]

Continue reading...

Nomad – una poltrona per due..in movimento

Lo abbiamo visto in mostra SaloneSatellite (all’interno del Salone del Mobile) e si tratta di un progetto dell’Eina, l’Università di Disegno e Arte di Barcellona che, quest’anno, ha partecipato alla manifestazione con 6 progetti sviluppati da studenti del 3° e 4° anno del corso di Design che rientrano nel progetto Way On. Nello specifico Way On […]

Continue reading...

Bonaldo – le novità presentate al Salone del Mobile 2017

Abbiamo visto i nuovi componenti di arredo di Bonaldo presentati all’ultimo Salone del Mobile e il design pulito, dalla raffinata linea formale, non smette mai di ispirare gli interior dalla spiccata anima contemporanea dove la forma e il colore giocano la partita del buon gusto, a stretto contatto con una scelta materica elegante e all’avanguardia. Sono proprio tre componenti stilistiche – la fuzionalità, le lavorazioni e la scelta cromatica – a caratterizzare un design dinamico e creativo, dove il minimalismo si ammanta di sperimentazioni senza perdere quella freschezza progettuale che rende la modernità “autoportante” e contestualizzabile in qualsiasi ambiente.

Continue reading...

Gli Objets Nomades di Louis Vuitton

Dopo un anno di pausa, la maison Vuitton torna al Fuorisalone 2017 con dieci novità nella splendida cornice di Palazzo Bocconi a Milano. Da oltre 160 anni Louis Vuitton e il viaggio sono un binomio inscindibile, una tradizione che prosegue con gli Objets Nomades, una collezione ispirata al viaggio nata nel 2011. Atelier Oï, Spiral […]

Continue reading...

Elena Salmistraro – le collezioni per Bosa

Abbiamo già parlato di Elena Salmistraro, una delle maggiori rappresentanti della nuova generazione di designer italiani, e naturalmente gli appena terminati Salone del Mobile e Fuorisalone l’hanno confermata tra i principali talenti del nostro paese. La sua collaborazione con Bosa ha poi siglato un’ulteriore prova del sua fantasia colorata. Ne sono nate alcune linee che mischiano la tradizione della ceramica bassanese dell’azienda di Borso del Grappa con la grafica creativa e la progettualità brillante della giovane artista.

Continue reading...

Fuorisalone 2017 – il racconto di Ventura Lambrate

Ventura Lambrate è indubbiamente uno dei distretti del Fuorisalone che meglio raccontano la libertà progettuale del design più all’avanguardia. Una visione proiettata verso il futuro che però in alcuni casi può apparire un po’ troppo intellettuale, perdendo la valenza industriale dell’idea di prodotto verso una strada che si avvicina più all’arte concettuale. Bisogna fare una distinzione. Quest’anno vi è stato un ritorno prepotente dei progetti di illuminazione e quelli legati alla ceramica decorativa e da tavola.

Continue reading...

Design Polacco – Polish Design. Tomorrow is Today

La collettiva “Polish Design. Tomorrow is Today” ha messo in mostra i lavori di otto accademie d’arte pubbliche della nuova generazione di designer polacchi, nell’ambito del Superdesign Show di Superstudio, durante l’ultimo fuorisalone. Visioni fresche e libere dai canoni del design istituzionale, un approccio contemporaneo dove traspare l’unicità di ogni progetto a seconda del contesto storico e geografico, delle tradizioni culturali e, cosa importante, delle risorse naturali del territorio.

Continue reading...