Vivere la casa con stile

Radar al Fuorisalone: le nuove collezioni

Il Fuorisalone 2019 è l’occasione per il giovane brand italo-francesce Radar di mostrare al vasto pubblico le sue novità, derivate dalla continua ricerca sulle possibilità espressive di materiali tradizionali – come marmo e vetro – attraverso lavorazioni sempre più raffinate, capaci di unire innovazione e saper fare manuale, dando vita ad un unicum nel panorama del design.

Dopo soli tre anni di attività, Francesca Bertini e Bastien Taillard, ovvero Radar, ha raggiunto una nuova maturità. La sua crescita e la nascita di un catalogo ricco, variegato e accattivante hanno avuto origine da una costante ricerca, unita all’utilizzo di tradizionali lavorazioni artigianali per dar vita a complementi di arredo di assoluta bellezza. Sofisticata ed eclettica, la collezione messa a punto per il Fuorisalone presenta al pubblico i prodotti esposti in anteprima all’ultima edizione di Maison&Objet a Parigi.

A sinistra, Solco applique e tavolino. A destra, applique Nebbia e tavolino Mirage
applique tavolinetto
Un inedito utilizzo del marmo di Carrara per i sottili piani dei tavoli e le lampade da parete della linea Solco. Inciso nella massa con un grafismo a onde, creato dai designer di Radar, che prevede vere e proprie linee sinuose a rilievo, il marmo acquista un aspetto dinamico, leggero e poetico nel suo insieme, a favore di un design “tattile”.

Scenografica scultura di luce, la lampada da terra Cometa colpisce per le due cupole diffusori in vetro da 40 cm di diametro, nei modelli Zenith o Fractal con finitura oro, argento o Iris, abbinate alla struttura in metallo laccato nero opaco.

A sinistra, lampada Cyclope. A destra, lampada da parete Nebbia
lampade terra parete finitura bronzo
Le stesse finiture caratterizzano anche la linea di lampade Cyclope da terra, da tavolo e a soffitto, con diffusori in vetro orientabili. Con Nebbia Radar firma una lavorazione del vetro che evoca un materiale in transizione, tra lo stato solido e liquido.

Ogni lampada è un pezzo unico, leggero e accattivante grazie ai riflessi e alle increspature, in particolare nella finitura bronzo. Protagonisti della collezione 2019 sono anche gli elementi della linea Mirage, che si arricchisce di un tavolino e di una serie di vassoi che, realizzati con abilità in vetro martellato, giocano con i riflessi della luce, dando adito a scenografici effetti cangianti che ricordano la superficie dell’acqua in movimento.

Radar, con la sua produzione, vuole tornare agli albori del design, con tutti pezzi autentici, lavorati a mano da esperti artigiani. Per maggiori informazioni – www.radar-interior.com

Vassoi della collezione Mirage
vassoi in vetro martellato
Tutte le immagini sono di Radar

Leave A Comment

Your email address will not be published.