Vivere la casa con stile

Messe Frankfurt – Christmasworld, Paperworld, Creativeworld 2019

Presentate a Milano le tre manifestazioni di Messe Frankfurt che si svolgeranno il prossimo gennaio 2019, dedicate al Natale (Christmasworld, 24-28 gennaio) all’ufficio e alla cancelleria (Paperworld, 26-29 gennaio) e al mondo dell’hobbistica e bricolage (Creativeworld, 26-29 gennaio). Ma procediamo con ordine.

INNANZITUTTO UNA PREMESSA
Come ha sottolineato Julia Uherek, Group Show Director Consumer Goods Fairs, il sempre più veloce e rapido sviluppo che osserviamo nella rete (internet) ha portato gli organizzatori a cercare di captare, il più rapidamente possibile, le nuove tendenze relative a ciascun settore in modo da poterle riproporre durante le tre fiere. A questo si aggiunge una controtendenza urbana: si torna a vivere nelle grandi città. E infine, la digitalizzazione, che ha influito in maniera così imponente sul commercio al dettaglio da far chiudere i battenti al 27% dei negozi.

Al contrario, si assiste a formule nuove di vendita nel campo della grande distribuzione che amplia la propria offerta, proponendo ad esempio, prodotti stagionali che prima erano appannaggio solo dei negozi al dettaglio. Di conseguenza, i grandi retail cambiano il loro modo di presentarsi sul mercato e, non a caso, nascono nuovi concept shop che mostrano i prodotti non più attraverso la semplice esposizione tradizionale ma con una e propria vetrina lifestyle, anche attraverso l’impiego di apartment store, ovvero loft esclusivi trasformati in temporary store.

torre messe frankfurt
Non solo, si assiste alla nascita di Pop-Up Temporary Store, in posti inusuali come nei campus universitari, come quello creato di recente da Amazon, dove sono esposte le tendenze del momento. Unendo così sempre di più la rete alla vita reale.
Non a caso, il fatturato dell’attività online è aumento del 250% e si prevede che incrementerà di un ulteriore 100% entro il 2025. Con questo, non significa la fine della vendita al dettaglio, anzi, da parte loro, i dettaglianti hanno migliorato la qualità delle proposte sulle loro piattaforme.

Tutto questo per dire che il punto vendita in futuro per distinguersi non dovrà semplicemente “esporre” la merce ma mettere in scena veri e propri storytelling per mantenere e accrescere la propria quota di mercato.

“Il nostro compito, – sottolinea Julia Uherek – durante le tre manifestazioni, sarà dunque quello di mostrare ai buyer le tendenze in corso, le novità di prodotto e, non ultimo, fornire delle ispirazioni che invoglino sempre più scambi commerciali”. “I trends (tendenze) – prosegue – sono una fonte preziosa di informazioni per i nostri visitatori (buyer e acquirenti). Ed è per questo motivo che, anche quest’anno, lo studio Palmisano ha girato nelle fiere di tutto il mondo per trovare ispirazioni da presentare durante le manifestazioni, declinandole in base alle esigenze di ogni singola esposizione”.

stand cartoleria paperworld
Veniamo alle singole manifestazioni.

CHRISTMASWORLD (24-28 GENNAIO 2019)
Si tratta di una manifestazione molto importante nel corso della quale vengono siglati innumerevoli ordini. Il 78% degli espositori sono esteri, come d’altronde anche i visitatori 63% provenienti da 129 Paesi, tra cui spicca l’Italia.

Il motto per l’edizione 2019 sarà “All you wish for business”. Infatti, la fiera è leader mondiale per l’oggettistica dedicata agli addobbi per le feste e decorazioni natalizie, e lo scorso anno ha ulteriormente incrementato il suo successo registrando la presenza di 1.048 espositori provenienti da 43 Paesi e oltre 43.400 visitatori da tutto il mondo.

decori natale uomo che guarda
Inoltre quest’anno, attraverso l’ottimizzazione del layout dei padiglioni espositivi, che consentirà ai diversi target group di effettuare l’attività di ordine in modo rapido ed efficiente, si punta ad una ulteriore crescita, grazie anche alla completa riorganizzazione delle categorie espositive e l’aggiunta del nuovo padiglione 12. Oltre naturalmente a possibilità di osservare tutte le tendenze di settore più aggiornate.

peluches alpaca
COSA CI SARA’
Dai tradizionali addobbi di natale e di stagione, alle installazioni luminose anche per centri commerciali e centri urbani. Gli espositori saranno in grado di venire incontro alle richieste dei buyer appartenenti ai diversi canali distributivi: dalle boutique del regalo ai centri commerciali, dai centri specializzati per l’hobbistica e il bricolage ai negozi di arredamento e oggettistica per la casa, dai negozi di fiori ai garden center, fino ai comuni cittadini, al settore dell’hotellerie e del visual merchandising. Naturalmente, affiancherà Christmasworld, nella Galleria e nel padiglione 8.0, Floradecora, il marketplace delle piante e fiori freschi.

floradecora fiera francoforte

PAPERWORLD (26-29 GENNAIO 2019)
I produttori leader a livello mondiale e startup innovative presenteranno tutte le future novità per l’ufficio moderno e le forniture di cancelleria per utenti privati. Si prevede un alto numero di partecipazioni con la presenza di oltre 1.600 espositori, provenienti da circa 60 Paesi, che presenteranno le loro nuove proposte su sette piani espositivi del quartiere fieristico.

stand paperworld 2018

CREATIVEWORLD (26-29 GENNAIO 2019)
Si tratta della fiera leader internazionale dell’hobbistica, del bricolage e delle belle arti è al tempo stesso piattaforma per effettuare gli ordini, laboratorio delle innovazioni e vetrina delle tendenze. Una manifestazione del settore DIY (do-it-yourself), nata come spin-off di Paperworld nel 2012, che ha registrato una crescita esponenziale nel tempo. Il bricolage e la creatività manuale sono molto più di un hobby, sono un trend che coinvolge tutte le generazioni dai più piccoli, agli anziani.

legno stand creativeworld
“La creatività sta vivendo un vero e proprio boom e di conseguenza anche Creativeworld. – ha detto Michael Reichhold, direttore di Creativeworld, Messe Frankfurt Exhibition GmbH – Nel 2019 la fiera confermerà il suo ruolo di principale evento del settore con il più elevato grado di internazionalità. Ad oggi si sono già iscritti oltre 300 produttori da tutto il mondo, tra cui numerosi brand importanti e nuove imprese emergenti. I nostri espositori coprono con il loro portafoglio di marchi tutti i principali segmenti del do-it-yourself”.

stand creativeworld 2018
Per ulteriori informazioni:
christmasworld.messefrankfurt.com
creativeworld.messefrankfurt.com
paperworld.messefrankfurt.com
messefrankfurt.com | congressfrankfurt.de | festhalle.de

Leave A Comment

Your email address will not be published.