Vivere la casa con stile

Wine Experience sul Lago di Garda a gonfie vele

Può un vino esprimere in un calice la passione, la responsabilità dell’appartenere ad uno stesso territorio e la consapevolezza di essere custode di una bellezza riconosciuta in tutto il mondo? Per rendersene conto di persona basterà partecipare a Wine Experience sul Lago di Garda, che per tutta l’estate, a partire da lunedì 9 luglio, fino al 10 settembre, sarà a bordo del “Siora Veronica”, il più antico veliero del lago, e offrirà la possibilità di degustare le prime bollicine di Spumante Garda Doc, accompagnato da cibi locali.

L’evento, che si svolgerà attraverso nove appuntamenti (prenotazione obbligatoria a Victoria Eventi), con varie tratte di navigazione tra Malcesine, Torri del Benaco e Bardolino, è nato dalla volontà del Consorzio Garda Doc di esprimere le forti valenze simboliche di un prodotto, il vino, che è da sempre un sigillo della nostra memoria storica e spirituale.

La prua del veliero “Siora Veronica”, che dal 1926 solca le acque gardesane.
veliero garda bottiglia spumante
La cornice del Lago di Garda, il più famoso specchio d’acqua italiano, dove le onde vanno a braccetto con i profili delle colline che ospitano i vitigni di 10 denominazioni (Valtènesi, San Martino della Battaglia, Lugana, Colli Mantovani, Custoza, Bardolino, Valdadige, Valpolicella, Durello, Soave), è perfetta come la scelta di selezionare la tipologia centrale per la promozione del territorio, la denominazione Garda Doc Spumante. Un vino “pop”, come lo definisce Luciano Piona, Presidente del Consorzio Garda Doc.

Nell’immagine, in primo piano Luciano Piona, Presidente del Consorzio Garda Doc  e dietro, Marco Lucchini, Presidente di Federalberghi Garda Veneto.
presidente consorzio garda doc
In realtà l’accezione va declinata secondo un’augurata larga diffusione e non come la presentazione di un prodotto “popolare” in senso stretto. Ma questo il Presidente Piona lo sa bene e sicuramente ha già delineato, attraverso la simbiosi con il veliero “Siora Veronica” un orizzonte sì legato alla forte identità culturale e turistica, ne è testimonianza la stretta collaborazione con Federalberghi Garda Veneto, ma il cui tratto saliente sia rappresentato dal bisogno di relazione, di senso e comunità.

Nell’immagine, alcune fasi della navigazione del “Siora Veronica” e  nel riquadro in basso Carlo Alberto Panont, Direttore del Consorzio Garda Doc.
navigazione siora veronica
E non si tratta di marketing azzardato, legato ad un’operazione economica in senso stretto, ma del desiderio di soddisfare il bisogno di specificità e territorialità, elementi sempre più presenti nella mente del consumatore finale. Allora, buon vento al Siora Veronica e al Garda Spumante Doc.

Per prenotare una tratta di navigazione del costo di € 30 a persona o avere maggiori informazioni si può contattare Victoria Eventi ( email – eventi@victoriaeventi.it; tel. 0459666355) oppure acquistare direttamente online su questo sito.

Questa la locandina con tutte le informazioni dell’evento che durerà fino al 10 settembre.
locandina wine experience

Leave A Comment

Your email address will not be published.