Vivere la casa con stile

Fuorisalone 2018 – A letto con il Design/Design Hostel

Un hostel temporaneo dalla spiccata anima contemporanea. A letto con il Design – Design Hostel è un vero e proprio ostello nel Bovisa Design District che per il secondo anno consecutivo apre i battenti in occasione del Fuorisalone 2018 (17-22 aprile), durante la Design Week milanese. Uno spazio polifunzionale che sarà caratterizzato da diverse iniziative nate per mano di Makers Hub e IDEAS Bit Factory in collaborazione con POLI.design, la Scuola di Design e del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano.

reception hostel design
Una vecchia fabbrica milanese di 1200 mq diventa un nuovo modello di ospitalità. Per l’intera durata della Design Week il Design Hostel sarà un ostello ibrido con 50 posti letto e 10 suite tematiche. Una via di mezzo tra una fabbrica abitabile e una casa temporanea, completamente ideata dal team di Makers Hub. “Un luogo in cui la vita quotidiana dei designer si mescola all’esposizione per il pubblico, come se in mostra fossero non solo le creazioni ma anche spaccati di vita dei creatori – spiega il curatore Davide CrippaUna dimensione ibrida che viene ripresa anche dalla coesistenza di macchinari analogici e digitali, con cui operiamo tutto l’anno, utilizzati per le installazioni e per gli allestimenti stessi”.

stanza bovisa hostel
Le camere dell’ostello non sono a disposizione solo dei designers ma anche ai visitatori che vogliono vivere una ‘full immersion’ nello spirito artistico e concettuale del mondo del design. Lo spazio è sede anche di INBOVISA, il local network che mappa in rete le realtà più significative del territorio, quest’anno rappresentate dal neonato Bovisa Design District.

stanza ostello bovisa design
Design Hostel è anche una vera e propria mostra collettiva vivente, sia di menti sia di prodotti, che racchiude diverse realtà al suo interno. Favole al telefono vede un vecchio telefono SIP hackerato raccontare storie a tema gastronomico di storici marchi italiani. Design a sorpresa è un divertente ‘dispensatore’ di oggetti di design. Layers è un’esposizione di componenti in ceramica per il bagno stampati in 3D, il tutto con il sottofondo di M@is, l’intonarumori futurista, che produce musica rumorista al passaggio del chicco di mais che diventa pop-corn. Non solo, il Design Hostel ospiterà anche un raduno nazionale di motociclisti proprietari di Moto Morini, che partiranno da Bovisa alla scoperta di Milano durante la Design Week.

bovisa design hostel
Dedicati ai più giovani, diversi workshop animeranno lo spazio creando attività formative. Paper Piano permetterà di suonare la carta attraverso inchiostri conduttori speciali che daranno vita a un pianoforte disegnato. Da Spotify alla carta affianca i caratteri tradizionali nella stampa in piombo con oggetti e stampi prodotti in 3D, taglio laser e fresatura a controllo numerico. Robocamp, attraverso la costruzione di Lego robot, avvicinerà i ragazzi alle materie STEAM (science, technology, engineering, art, math). Partendo da una fiaba, A story of cardboard, inviterà al lavoro di gruppo nella costruzione di scenari utilizzando scatole di cartone e materiali affini. Sono aperte le iscrizioni per Hack del Fuorisalone Game (lunedì 16, dalle 10 alle 22), Digital storytelling adventure (sabato 21 dalle 15 alle 18) e Robocamp for kids (domenica 22 dalle 11 alle 13).

ragazza ostello bovisa design
A letto con il Design/Design Hostel
dove: Bovisa Design District
quando: 17-22 aprile 2018 – Ingresso libero
orari: 10 – 20 per le mostre, 10 – 18 per le stanze dei designer

designhostel.it

sorpresa design ragazzo
Le foto sono di Angelo Becci.

Leave A Comment

Your email address will not be published.