Vivere la casa con stile

Dal Ces di Las Vegas – elettrodomestici intelligenti by Whirlpool

di Denise Frigerio.

L’asciugatrice ha finito? A che punto è l’arrosto in forno? Basta una app, un touch o un comando vocale e tutto è sotto controllo. Fantascienza? Non più. Una casa no-stress dove ogni elettrodomestico semplifica la quotidianità grazie alla perfetta integrazione con funzionalità wireless è realtà assoluta.

Domotica-à-porter
Sembra ieri, in realtà era l’inizio degli anni Novanta, quando si cominciò a parlare di domotica, un mondo futuristico in cui la gestione della casa (domus) iniziava ad essere automatizzata (-ticos), dalla programmazione degli impianti di irrigazione fino alla regolazione dell’illuminazione. Oggi il ‘futuro’ sembra essere andato oltre, grazie a una serie di elettrodomestici intelligenti con cui si può ‘dialogare’ facilmente attraverso lo smartphone e l’utilizzo della voce. Ed è proprio in questi giorni, dal 9 al 12 gennaio, che al CES® di Las Vegas, Whirlpool Corporation (ces.whirlpool.com) presenta nella sezione Smart Home del Sands Expo Center, un entusiasmante e innovativo progetto per una casa intelligente – la Whirlpool® Every day care® experience– in collaborazione con Google, Yummly, Apple Watch e Amazon.

Parola d’ordine interazione
Ma cosa vuole davvero dire una gestione ‘smart’? Molto spesso si usa (e abusa) del termine, la realtà dei fatti è che per smart si intente la possibilità di utilizzare dispositivi capaci di facilitare le incombenze giornaliere, e di ‘rendere semplice la vita delle famiglie’ ottimizzando tempi e modi in maniera intelligente, appunto.

Pensate a una cucina che vi aiuti nella preparazione dei piatti dove basta solo decidere cosa mangiare per cena. Eccola! Whirlpool propone la gamma Smart Front Control e la linea di microonde Smart Over: la loro tecnologia Scan-to-Cook, che permette di programmare lo scongelamento dei cibi, dalla primavera 2018 sarà integrata con l’app Yummly per dare un’esperienza ancora più personalizzata nella preparazione. In Italia bisogna ancora attendere, ma Yummly consentirà di integrare ricette e modalità di cottura in un’unica piattaforma.

forno e piano cottura

Come funziona? Niente di più facile: selezionate la ricetta desiderata da un database e lasciate che tutte le informazioni vengano inviate all’elettrodomestico, includendo ogni fase, dal preriscaldamento alla regolazione della temperatura e della tempistica. L’app vi guiderà attraverso immagini e video, per rendere ogni passaggio più chiaro possibile. Anche lavatrice e asciugatrice diventano ‘intelligenti’ e si presentano sotto forma di un unico elettrodomestico – Smart All-in-One di Whirlpool – compatto e adatto anche a piccoli spazi. Le funzioni lava e asciuga sono direttamente correlare e comunicano fra loro, è quindi possibile impostare l’inizio dell’asciugatura al termine del lavaggio, risparmiando tempo e monitorando ogni passaggio.

lavatrice e asciugatrice

Dialoghi tecnologici
E se bastasse ‘chiedere’ ciò che vogliamo? Il nuovo ‘genio della lampada’ è il comando vocale di Google Assistant su Google Home con il quale è possibile domandare al microonde quanto manca al termine della cottura o impostare la temperatura e la modalità di preparazione di un piatto, fino ad avviare il ciclo di lavatrice o regolare il frigorifero. Stessa funzionalità anche con l’utilizzo di Alexa, l’assistente vocale di Amazon, un apparecchio in grado di attivare/arrestare o mettere in pausa gli elettrodomestici attraverso la voce e che permette di gestire ogni device nel modo più veloce e intelligente possibile, anche se si sta facendo altro.
Nella nuova Whirlpool experience anche i frigoriferi sono interconnessi: grazie a Amazon Virtual Dash Buttons, basta premere un bottone e i clienti Prime potranno fare la spesa direttamente dal frigorifero di casa, senza costi di spedizione. Infine, se si possiede un Apple Watch, a breve sarà possibile comunicare a distanza con forni, lavatrici e asciugatrici. Camicetta di lino? Imposta il lavaggio delicato, e nel frattempo monitori a che punto è la cottura in forno.

Più facile di così! Nel 2018 i dispositivi Whirlpool interconnessi con Apple Watch saranno più di 20: non vediamo l’ora che siano disponibili anche in Italia!

Leave A Comment

Your email address will not be published.