Vivere la casa con stile

Paola Paronetto – ceramiche ispirate a natura e architettura

Quando qualcosa mi piace, amo riproporla. Come nel caso di Paola Paronetto che torna con le colorate ed eleganti ceramiche paper clay, tecnica che mescola differenti materiali cartacei all’argilla. Tre le nuove collezioni: i cactus ceramici Succulentae, le sculture Fide e la nuova serie di lampade Sufi.

Di recente la designer e artista, è stata selezionata per l’esposizione W. Women in Italien Design all’interno della nona edizione del Triennale Design Museum a Milano. Inoltre è stata tra i finalisti della sezione Design di Open to Art in Officina Saffi a Milano, premio biennale, la prossima edizione sarà a marzo 2018, dedicato alla promozione della ceramica contemporanea.

Torniamo alle sue creazioni e partiamo con Fide. Si tratta di una collezione disponibile in bianco o in una serie di toni accesi. Nelle forme, le sculture si rifanno all’architettura delle cattedrali.

vasi design ceramica

Sufi. E’ la serie di lampade dai toni naturali tra il grigio e il marrone, il verde scuro e il petrolio. Le differenti forme, che riprendono le linee di grandi flaconi, e la varietà di finiture superficiali, tra il liscio, l’effetto corteccia e l’ondulato, consentono di creare composizioni di grande impatto visivo.

lampada ceramica design

Infine, Succulentae. La serie si presenta in una varietà di toni del verde e con un insieme di suggestive composizioni. I cactus ceramici di Paola riprendono alcune caratteristiche iconiche delle piante a cui si ispirano, interpretandole con l’oniricità e la leggerezza che caratterizzano le opere dell’artista.

vasi ceramica design

 

Salva

Chi è Paola Paronetto

Nasce a Pordenone nel 1965. Inizia la sua formazione ceramica a Gubbio, dove apprende le principali tecniche di lavorazione dell'argilla. Continua poi con la partecipazione a una intensa serie di corsi professionali a Deruta, Faenza, Firenze e Vicenza. Non ha mai smesso di sviluppare la sua ricerca e di perfezionare le sue capacità artistiche prediligendo attualmente la tecnica della paper clay. Da qualche anno opera in qualità di docente temporanea nella Scuola internazionale di ceramica La Meridiana di Pietro Elia Maddalena a Certaldo oltre a tenere corsi su temi specifici nel suo laboratorio. Collabora inoltre con architetti friulani e veneti in relazione a interventi di arte applicata nel settore della decorazione ceramica in edilizia pubblica e privata. Tra le innumerevoli mostre a cui Paola Paronetto ha partecipato, si segnalano l’esposizione “W. Women in Italien Design” all’interno della nona edizione del Triennale Design Museum a Milano e la mostra Design.Ve a Venezia, maggio 2016. Paola Paronetto è una ceramista capace di unire perfettamente novità e continuità, innovazione stilistica e tradizione dell’antica arte della ceramica. Sono opere ricche di una forte personalità espressa attraverso i più differenti materiali, dalla porcellana alla paper clay, dalle terre sigillate al raku. La sua produzione artigianale spazia dall’arte all’oggetto decorativo, fino all’oggetto di uso quotidiano.

Leave A Comment

Your email address will not be published.