Vivere la casa con stile

Tendence – tutte le novità 2018 per la casa

Mettetevi pure comodi, questo non è un articolo ma un viaggio nel mondo di Tendencela fiera tedesca dedicata al lifestyle e alla casa che si è appena conclusa a Francoforte e che ho visitato personalmente. Per voi ho scelto gli scatti più belli e inediti per raccontarvi le ultime novità per la casa.

Lo stile nordico è il mood favorito da Koziol che propone nelle novità 2018 (e già si parla delle tendenze del prossimo anno) con complementi d’arredo, come il vaso Clara L che ricorda nelle forme leggere ed eleganti quelli disegnati dal noto designer finlandese Alvar Aalto.

vaso in vetro con fiore

Uno stile asciutto, quello nordico, che arreda grazie a un design dalle linee pulite. Sia che si tratti di un semplice orologio da parete, lampade sospese o da pavimento o semplici elementi d’arredo come un tavolino, Koziol mantiene un fil rouge che accompagna tutti gli elementi della collezione. Perfino nelle delicate decorazioni natalizie adesive Flake (sempre di Koziol) a forma di stella per decorare una parete o una finestra durante le feste.

orologio da parete di design

Lo stile scandinavo si propone anche per la danese Hübsch che predilige il legno come materiale per realizzare un essenziale armadio a vista con relativi appendiabiti o una mensola che non ha bisogno di chiodi o viti, basta appoggiarla alla parete. E all’occorrenza può anche essere spostata e utilizzata in un’altra stanza della casa.

appendiabiti in legno

Essenziale e pulite anche le linee della bacheca porta vaso, nel daybench arricchito con morbidi cuscini e soffici plaid in lana, sempre a firma Hübsch.

tessuti colorati per la casa

Ed ecco un’idea completa di casa in stile nordico, sempre di Hübsch, dove comunque si respira un’atmosfera calda e accogliente nonostante la quasi assenza di decori (mi riferisco ai pennuti sulla parte alta della foto), grazie all’uso sapiente del legno impiegato sia negli arredi che nei complementi. Tappeto, rivestimenti e tende in tessuto, completano il quadro.

living in stile nordico

Di tutt’altro genere, decisamente più romantico è la proposta della tedesca Räder che nella collezione per la tavola poésie et table presenta eleganti e ironici elementi in ceramica arricchiti da piccole grafiche a forme di cuore per le tazze della prima colazione o contenitori in porcellana spice bottles per le spezie (pepe e peperoncino) da portare in tavola. Il tappo è invece in sughero.

sale e pepe a tavola

Sempre in porcellana, i complementi d’arredo come questo set di portacandele a forma di piccole case che, disposte una accanto all’altro, ripropongono una via cittadina. Un punto luce per la zona living molto discreta ed elegante.

portacandele in ceramica

Sono rimasta affascinata dall’accuratezza nei dettagli degli oggetti di Side by Side. Semplici elementi di arredo e di design assemblati con pochi elementi, prevalentemente in legno. In particolare il vassoio tavolino, dal nome intraducibile, che è facilmente trasportabile grazie a una maniglia in metallo verniciato in bianco. E ancora una semplice scala in legno riadattata a portascarpe, da appoggiare semplicemente alla parete senza bisogno di fissarla al muro con viti e chiodi.

portascarpe legno

Infine un originale portafrutta di design (e anche eco-sostenibile) costituito da tre semplici elementi in legno che incastrandosi tra loro formano questo complemento per la tavola.

portafrutta legno

Ed ecco invece qualche idea tendenza da copiare che ho immortalato mentre giravo tra gli stand della fiera. L’illuminazione è un punto fondamentale nell’arredo di casa. Chi ha mai pensato di trasformare delle ceste in vimini in lampade sospese?

lampade sospensione in vimini

Originali portacandele in legno, molto essenziali nella loro forma. Per proteggere la candela al loro interno, basta un contenitore in vetro. Cesti in vimini che diventano contenitori: per altri cesti, per cuscini, per plaid insomma per qualunque cosa. Versatili e si adattano facilmente a qualsiasi tipo di arredo, classico, moderno o di design.

lanterne da esterno legno

Pantone decreterà anche il colore dell’anno ma qualcuno ne approfitta per trasformare le latte di vernice in originali portalampade che non sfigurerebbero nella camera dei ragazzi, o nello studio di un  camera di un architetto. C’è invece chi ha riciclato le vele di una barca per trasformali in robusti e originali contenitori portatutto.

lampada tavolo design colorate

Il lino è un materiale sempre elegante per la biancheria della casa, in particolar modo per quella del letto. L’accostamento bianco e blu è sempre comunque molto elegante. Non avrei appoggiato il cappello sul letto però.

letto con biancheria in lino

Il cotone è l’altro protagonista sempre presente nella biancheria per il letto. Una palette di nuance chiare illuminano la stanza e i cuscini con texture diverse rendono il relax decisamente più piacevole.

letto matrimoniale con biancheria lino chiaro

Infine non potevo sorvolare sulle tante decorazioni natalizie presenti negli stand. Con questo caldo si fa fatica a pensare al Natale ma c’è chi ha già qualche idea in proposito.

decorazioni natale forma stella

A parte i due simpatici gnomi natalizi che sorridono irriverenti dallo scaffale, anche a Natale vince in tavola la semplicità. Questi piccoli alberelli in ceramica di Räder esprimono tutta l’eleganza nordica anche nei decori per le feste. Ideali come centritavola durante le mise en place natalizie.

decorazioni per la tavola natale

Nell’immagine di copertina, tableware by Koziol

Leave A Comment

Your email address will not be published.