Vivere la casa con stile

Per la festa degli innamorati – un po’ di creatività

di Cristina Isacco, etiquette coach e presidente di Academy for ladies.

San Valentino è alle porte. Immagino Cupido seduto su una soffice nuvoletta pronto a scagliare le sue frecce, lo vedete anche voi? Eppure basta guardarsi intorno e oplà : cuori ovunque. Personalmente non digerisco le situazioni ad alto tasso di romanticismo ma i piccoli gesti di galanteria e corteggiamento mi fanno sperare che l’amore, quello a lieto fine, esista davvero. Cari uomini, che ne dite quest’anno di stupire la vostra amata con qualcosa di creativo ?

Certo, potreste come al solito scegliere una cena romantica al ristorante ma vi sembrerà strano, esistono infinite altre possibilità. Una serata relax alla spa, un pomeriggio di shopping sfrenato, oppure una tranquilla ma piacevole serata in casa. Luci soffuse, candele, incensi profumati. I più intraprendenti tra voi si potrebbero mettere ai fornelli per preparare qualcosa di speciale. Se non siete dei cuochi provetti, nessun problema, ordinate il menù a domicilio, non vi resta altro che servirlo a tavola.

Per chi ha il camino, sarebbe carino cenare seduti per terra utilizzando il tavolino del salotto per poggiare piatti e bicchieri e godersi il tepore del fuoco. Preferite la tavola in cucina ? Bene, utilizzate una bella tovaglia, delle candele al centro e tirate fuori il servizio buono dalla credenza. E’ un’occasione speciale. Accogliete la vostra amata con un omaggio floreale e tenete da parte il regalo di rito che le consegnerete a fine cena.

I cioccolatini sono un dono tradizionale per questa ricorrenza. Potete lasciarne qualcuno sul cuscino la mattina con un biglietto scritto a mano o farglieli recapitare in ufficio. Avete dei figli? Per l’occasione affidateli ai nonni che saranno contenti di trascorrere una serata con loro. Insomma quest’anno sorprendetela. Che ne dite ? Ce la potete fare, ne sono certa.

Leave A Comment

Your email address will not be published.