Vivere la casa con stile

Hello, Robot. – al Vitra Design Museum

Immaginate di ricevere una busta o un pacchetto anziché dalle mani di un postino direttamente da un drone, o avere fido 4.0 che vi riceve scodinzolante appena varcate la porta. Il futuro è qui, è innegabile la robotica è entrata nelle nostre vite (e nelle nostre case) cambiando la nostra quotidianità. Il design svolge, in tutto ciò, un ruolo centrale poiché sono proprio i designer a creare le interfacce uomo-macchina.

Dall’11 febbraio al 14 maggio 2017 il Vitra Design Museum presenta una mostra panoramica di ampio respiro che, prima nel suo genere, mira ad analizzare l’attuale boom della robotica. Hello, Robot. Design between Human and Machine, comprende più di 150 oggetti di design e d’arte, fra cui robot domestici, infermieristici e industriali, ma anche videogiochi, installazioni multimediali, nonché esempi cinematografici e letterari.

TRNDlabs, »SKEYE Nano 2 FPV Drone«, 2015, Controller and nano drone, © TRNDlabs, 2016

mini drone radiocomandato

La mostra propone le molte facce della robotica odierna attirando contemporaneamente l’attenzione su questioni etiche, sociali e politiche ad essa connesse. Con la digitalizzazione la robotica è stata oggetto nell’ultimo decennio di una ridefinizione radicale. Oggi i robot non costruiscono solo vetture e lavatrici o non ci portano solo da un terminal aeroportuale ad un altro in treni senza conducenti, ma sono presenti nella nostra vita nelle forme più diverse – dagli elettrodomestici comunicanti, il cosiddetto internet degli oggetti, agli algoritmi di apprendimento automatico nei programmi per computer, chiamati in breve bot. Se un tempo la robotica era dominio di ingegneri ed esperti informatici, oggi sono invece i designer ad influenzare in modo sempre più determinante il suo attuale boom. Sono infatti loro a decidere come e dove incontriamo i robot, quali relazioni creiamo e come interagiamo con loro o loro con noi.

Stephan Bogner, Philipp Schmitt und Jonas Voigt, “Raising Robotic Natives”, 2016, © Jonas Voigt

mostre casa futuro

Vitra Design Museum  dall’11 febbraio al 14 maggio 2017
Charles-Eames-Straße 2Weil am Rhein/Basel
www.design-museum.de

Partendo dall’alto a sinistra:
Dunne & Raby, “Robot 4: Needy One”, from “Technological Dream Series: No. 1, Robots”, 2007 © 2016 Dunne & Raby, Photo: Per Tingleff 
Robot AKA, “Musio K”, © AKA, LLC –
Fido 4.0 Hajime Sorayama, Sony Corporation, »AIBO Entertainment Robot (ERS-110)«, 1999 Courtesy private collection Photo: Andreas Sütterlin, 2016

robot in casa futuro domotica

Nell’immagine di apertura, Sander Burger,  “Alice Cares”, 2015, Film still © KeyDocs/Alice Cares

Leave A Comment

Your email address will not be published.