Vivere la casa con stile

Stile Hygge – le piante in bagno

di Stefania Fanchini – architetto paesaggista  –  stefaniafanchini.it.

Da quando vivo in campagna, mi rendo sempre più conto di quanto sia fondamentale a livello mentale il contatto diretto con la natura. La ricerca del benessere e dell’equilibrio passa sempre di più attraverso uno stile di vita semplice a partire dagli ambienti della casa. Per spiegarvelo meglio userò un termine danese, Hygge , che racchiude questo importante concetto di benessere, applicabile nella nostra quotidianità domestica nell’attenzione a creare ambienti luminosi, essenziali e accoglienti, ma soprattutto arricchiti da elementi naturali.

piante in barattolo mini giardinoIl noto Plant Artist giapponese Satoshi Kawamoto ha portato alla massima espressione stilistica l’arte di arredare con il verde gli ambienti domestici e di lavoro, puntando sulla creatività e sulla capacità di assemblare a diverse altezze in appoggio o sospese tante varietà di piante all’interno di contenitori originali.

piante in bagno

Foto by Casafacile

Partendo dal presupposto che gli angoli verdi sono importanti in tutte le stanze della casa perché, oltre a ossigenare l’ambiente e depurare l’aria, portano buonumore e la rendono più accogliente ed elegante, la stanza in assoluto più adatta alle piante è l’ambiente in tal senso più sottovalutato, il bagno! La presenza di caldo-umido e di buona luminosità crea un habitat ideale per farle crescere e proliferare.

sistemare piante in bagno

Foto by Casafacile

Tillandsieorchidee sono quelle che più apprezzano questo genere di ambiente. Le tillandsie in particolare sono facilissime da coltivare per la totale assenza di terra. Sono piante epifite verdi e grigie che vivono in natura aggrappate a rami di altre piante e assorbono l’acqua anziché dalle radici, da peletti pluricellulari presenti sulle foglie che catturano l’umidità nell’aria. L’unica accortezza è controllare periodicamente il livello di idratazione e intervenire all’occorrenza con nebulizzazioni mirate, facendo attenzione a non creare ristagni d’acqua.

piante sospese bagno

Foto by Farm and Foundry

Straordinarie nelle forme e dimensioni, sono ampiamente utilizzabili dappertutto per composizioni insolite, all’interno di cornici, in contenitori di vetro o appese a fili trasparenti e lasciate fluttuare nel vuoto o semplicemente appoggiate su mensole, ganci o rami di altre piante. Se collocate con gusto e originalità, diventano oggetti d’arredo a tutti gli effetti e il risultato scenografico è garantito. Vi assicuro questa è l’ultima tendenza green.

Salva

Salva

Salva

Salva

Leave A Comment

Your email address will not be published.