Vivere la casa con stile

Le buone maniere sempre? – no, ci sono delle eccezioni

di Cristina Isacco, etiquette coach e presidente di Academy for ladies.

Quante volte vi è capitato di avere dei comportamenti che credevate fossero dettati dalla buona educazione e invece avete scoperto essere del tutto inappropriati? Ecco qualche esempio.

  1. A tavola il tovagliolo va usato. E’ previsto che si sporchi, viene messo lì a tal proposito. Non è un elemento decorativo. Magari per le signore è meglio non indossare un gloss che lasci un’impronta indelebile. Di norma ci si pulisce le labbra prima e dopo aver bevuto, così come a fine pasto per evitare di alzarsi da tavola con tracce di sugo sul viso.
  2. Non si dice buon appetito e questo ormai lo abbiamo detto in tutte le salse. Ma se qualcuno ancora si ostina a dirlo, beh pazienza fate finta di niente e fate un sorriso di circostanza, non tutti conoscono le buone maniere, purtroppo.
  3. Per le signore che indossano il nero ad oltranza, sappiate che non è il colore dell’eleganza (è il blu) perciò potete fare a meno di indossarlo ai matrimoni- battesimi-comunioni, alle serate eleganti e nelle cerimonie di laurea. Spesso e volentieri viene indossato perché siete convinte che “sfina” ma non è il colore a rendervi magre, è il taglio dell’abito che indossate. Dunque osate liberamente altre tinte, senza però esagerare con i colori appariscenti.
  4. Quando è previsto un servizio a tavola, non alzate il piatto con il buon intento di aiutare il cameriere. In realtà state rendendo il suo lavoro più complesso. Stesso discorso del bicchiere del vino quando qualcuno è in procinto di versarvene. E per carità se siete astemi non coprite il bicchiere con la mano! Basta un cenno del capo oppure lasciatelo nel bicchiere senza berlo.
  5. Se siete invitati a cena a casa di qualcuno, NON si portano in dono vino e dolce. Nonostante sia ormai risaputo, è molto più frequente di quanto si pensi.
  6. Quando salutate qualcuno non è necessario porgersi a baciare le guance. Anzi, in alcuni casi è del tutto imbarazzante e fuori luogo. Per inciso, ci si scambiano baci sulle guance solo tra amiche e mai in pubblico. In alcune culture equivale addirittura ad un gesto di sfida.

In ogni circostanza, siate naturali. Non importa se sbagliate qualcosa. Nel dubbio guardatevi intorno e osservate come fanno gli altri. Non c’è cosa peggiore che trovarsi in compagnia di qualcuno imbalsamato come un manichino, chiaramente non a suo agio.

Leave A Comment

Your email address will not be published.