Vivere la casa con stile

Decori natalizi – come riporli in ordine

Lucine bianche e colorate, palline, addobbi e decori natalizi vari, arrivederci al prossimo Natale. Il problema è: come riporli senza rischiare ammaccature o, peggio, ritrovarli con qualche pezzo in meno? Sicuramente avvolgendo ogni singolo decoro – soprattutto se di vetro – nella carta velina o di giornale. Oppure (l’ho sperimentato personalmente) utilizzando le confezioni in cartone delle uova che, all’occorrenza, si trasformano in contenitori perfetti per ospitare soprattutto le palline dell’albero. Un esempio di riciclo pratico ed efficiente del packaging alimentare. Per ancorare i piccoli oggetti nella confezione, basterà avvolgerli in un po’ di carta.

decori natale

Un’altra soluzione, sempre casalinga, riguarda le luci dell’albero. Prendete una confezione di cereali finita oppure ritagliate da una scatola di cartone (purché sia abbastanza rigido da non piegarsi quando lo userete) una sagoma rettangolare di circa 20×30 centimetri e, ogni 4 centimetri, ricavate un taglio profondo almeno 2 cm. Poi prendete la vostra fila di luci e, partendo dall’inizio, arrotolatela intorno al cartone avendo cura di occupare tutte le fenditure. In questo modo eviterete che il filo si ingarbugli su se stesso trasformando la fila di lucine in una matassa inutilizzabile e facendovi imbestialire quando la riutilizzerete il prossimo Natale.

luci di natale

Infine, chi ha accumulato metri di nastro colorato, residuato di innumerevoli pacchetti confezionati a casa, può comodamente raggrupparlo in una cesta per i panni (di quelle in plastica con i buchi che si trovano sul mercato a poco prezzo) in modo che sia pronto per il loro prossimo riutilizzo. Come potete vedere nella foto, i rotoli di nastro sono stati inseriti ordinatamente uno accanto all’altro, se volete potete aiutarvi facendo passare all’interno un bastoncino in modo da mantenerli tutti in asse, e poi usando i buchi del cesto, lasciate uscire la cima di ciascun nastrino. Così facendo avrete sotto controllo tutte le confezioni, pronte al prossimo pacchetto. Come recita il detto un posto per ogni cosa e ogni cosa al suo posto!

nastri e nastrini

Leave A Comment

Your email address will not be published.